Come utilizzare la funzione Sfondo virtuale di Zoom

By | Ottobre 29, 2020
Come utilizzare la funzione Sfondo virtuale di Zoom

Nascondi la tua stanza disordinata dalla prossima videoconferenza Zoom. Zoom è un modo estremamente utile per ospitare chat o webinar di videoconferenza. Offre alcune funzionalità molto utili che altri strumenti di videoconferenza non forniscono, come l’opzione per utilizzare uno sfondo virtuale Zoom durante le chiamate.

Una volta configurato non dovrai preoccuparti più della tua stanza disordinata o se il tuo spazio vitale sembra un po’ troppo “vissuto”, il che è perfetto quando devi lavorare da casa. Puoi abilitare gli sfondi virtuali per Zoom su PC, Mac e iOS (iPhone 8 o successivo, iPad Pro e 5a e 6a generazione di iPad da 9,7 pollici o successivo).

Come funziona lo sfondo virtuale di Zoom?

Per utilizzare la funzione di sfondo della chat video di Zoom, è necessario un PC o Mac con specifiche abbastanza elevate per abilitarlo. Ciò significa che il tuo Mac o PC avrà bisogno di una versione molto recente del suo sistema operativo e di un processore quad-core di fascia alta.

Se hai un sistema operativo più vecchio e con specifiche inferiori, dovrai posizionare una schermata verde fisica dietro di te affinché la conferenza Zoom sia in grado di riprenderlo e mostrare uno sfondo esteticamente più gradevole di quello che c’era prima.

Il sito di supporto di Zoom.us offre tutti i dettagli su ciò che è richiesto dal tuo sistema. E’ richiesto almeno un processore quad-core o superiore per utilizzare appieno la funzionalità.

Come impostare la funzione Sfondo virtuale di Zoom

Si consiglia di utilizzare una webcam di alta qualità ed evitare di indossare indumenti dello stesso colore dello sfondo virtuale.

1. Apri il client desktop Zoom. Potrebbe essere necessario accedere in questa fase.


2. Fare clic sull’icona Impostazioni.

3. Fare clic su Sfondo virtuale.

4. Fare clic su uno sfondo virtuale a scelta.

5. Se il tuo PC / Mac è abbastanza potente, lo sfondo virtuale verrà immediatamente applicato alla tua immagine.

Se hai un sistema con specifiche inferiori, imposta uno schermo verde dietro di te e seleziona la casella Ho uno schermo verde per vedere correttamente il tuo sfondo virtuale.

Come aggiungere uno sfondo virtuale con zoom a metà riunione

Se sei a metà di una riunione e ti sei reso conto di dover nascondere il tuo background, c’è un modo semplice per farlo. Ecco cosa fare.

1. Durante la chiamata, fare clic sulla freccia su accanto a Interrompi video.

2. Fare clic su Scegli sfondo virtuale.

3. Seleziona uno sfondo virtuale dall’elenco delle opzioni disponibili.

4. Chiudi le impostazioni.

Lo sfondo virtuale dovrebbe ora essere a posto, nascondendo qualsiasi cosa si vedeva prima dietro di te durante la videochiamata.

Come aggiungere le tue immagini per ingrandire lo sfondo virtuale

Zoom viene fornito con il proprio bagaglio di sfondi virtuali, ma è possibile aggiungere le proprie immagini. Ecco come fare.

1. Nell’app Zoom, fai clic sull’icona Impostazioni.

2. Fare clic su Sfondo virtuale.

3. Fare clic sul segno più accanto a Scegli sfondo virtuale.

4. Sfoglia per trovare l’immagine che desideri aggiungere.

5. Fare clic su Apri.

La tua immagine è ora il tuo sfondo virtuale. Per eliminare lo sfondo, fare clic sulla x sulla miniatura dell’immagine.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!