Come utilizzare la lavagna in Zoom e altri trucchi

By | Maggio 21, 2020
Come utilizzare la lavagna in Zoom e altri trucchi

L’utilizzo del software Zoom è al suo apice. Mentre si lavora da casa, Zoom offre abbastanza funzionalità per ospitare riunioni e webinar virtuali. Dagli insegnanti che tengono lezioni online agli uffici medio-piccoli che scambiano idee con i loro clienti, tutti possono trarne vantaggio. E ogni volta che c’è bisogno di queste funzioni, gli utenti dovrebbero utilizzare la condivisione dello schermo e le funzionalità della lavagna in Zoom. Ma molti si chiedono, come usa una lavagna in Zoom?

Mentre la solita condivisione dello schermo rimane la caratteristica di tutti, la funzione Lavagna rimane riservata. La lavagna è utile durante situazioni come i piani di brainstorming con una squadra, quando c’è bisogno di spiegare in dettaglio un argomento, quando devi condividere le tue idee e ti permette di essere molto creativo. In questo post parleremo della lavagna di Zoom. Dove trovarla, caratteristiche e altri suggerimenti e trucchi relativi alla lavagna.

Dove si trova la Lavagna in Zoom

Come accennato in precedenza, la funzione Lavagna non è disponibile normalmente. È disponibile tramite l’opzione di condivisione dello schermo durante le riunioni. Seguire i passaggi seguenti per accedervi.

Passaggio 1: apri l’app Zoom e seleziona Nuova riunione per iniziare una nuova riunione. Condividi l’ID e la password della riunione con i membri del team.

Passaggio 2: dopo che tutti si sono uniti alla riunione, è possibile toccare l’opzione Condividi schermo dal menu in basso. In alternativa, puoi utilizzare la scorciatoia da tastiera Alt + S per avviare la condivisione dello schermo.

Passaggio 3: prima di iniziare la condivisione dello schermo, è necessario abilitare un paio di opzioni dalle Opzioni di condivisione avanzate. Fai clic sulla piccola freccia verso l’alto nell’angolo in alto a destra del pulsante Condividi schermo e seleziona Opzioni di condivisione avanzate.

Passaggio 4: dalla finestra successiva, selezionare “Un solo partecipante può condividere …” la prima opzione. Quindi, selezionare Solo host per Chi può condividere? opzione. Quando scegli queste due opzioni, Zoom disabiliterà la condivisione dello schermo per gli altri partecipanti.

Passaggio 5: ora tocca lo schermo di condivisione o usa la scorciatoia da tastiera Alt + S per aprire il menu di condivisione dello schermo.

Passaggio 6: qui hai un sacco di opzioni per condividere lo schermo. Puoi selezionare le finestre dell’app aperte, aggiungere file da OneDrive o Google Drive, utilizzare la parte dello schermo o optare per la funzione Lavagna.

Passaggio 7: selezionare la lavagna e toccare condividi nell’angolo in basso a destra.

Zoom aprirà la lavagna con una barra degli strumenti che comprende un insieme di funzioni da utilizzare sulla lavagna. Analizziamoli.

FUNZIONI DI MODIFICA DELLA LAVAGNA

A differenza della lavagna di base di Microsoft Teams, Zoom offre un insieme di funzioni utili per il presentatore sulla lavagna. Diamo un’occhiata ad alcune delle opzioni vitali disponibili.

Disegna: il menu Disegna è composto da un sacco di forme che puoi scegliere. Puoi usare una freccia, un cerchio, un rettangolo e altri strumenti dal menu di disegno. È molto meglio dell’evidenziatore e dello strumento penna di Microsoft in Teams.

Timbro: come suggerisce il nome, il menu Timbro offre diversi timbri pronti all’uso. Includono freccia, stella, cuore, punto interrogativo, segno di croce, ecc. Puoi semplicemente selezionare il timbro rilevante dal menu e toccare sulla lavagna per aggiungerli.

Menu Testo e formato: questo è uno dei tanti motivi per cui molti preferirebbero utilizzare Zoom su Microsoft Teams per usare la lavagna. Lo zoom consente di aggiungere testo sulla lavagna. Puoi anche cambiare il colore del testo, le dimensioni, aggiungere un effetto grassetto o corsivo ad esso.

Oltre a ciò, è possibile utilizzare l’opzione Annulla, Ripristina e Cancella per apportare le modifiche. Il pulsante Salva è un must per tutti. Dopo il brainstorming di idee con i membri del team, è necessario salvare la lavagna corrente sul PC. Puoi premere Salva e salverà la lavagna come immagine nella cartella Zoom sul dispositivo.

Se la lavagna è piccola per te, puoi toccare l’icona piccola sotto la lavagna e si aprirà la nuova lavagna per te. Puoi spostarti tra di loro usando le frecce.

Una funzione di sicurezza da tenere a mente durante la condivisione della lavagna in Zoom. Durante la videochiamata dal vivo, è possibile toccare il pulsante Sicurezza nella parte superiore della finestra di condivisione dello schermo e disabilitare Annota su contenuto condiviso dal menu Consenti ai partecipanti di. Impedirà ad altri membri di annotare sullo schermo condiviso in Zoom.

CHATTA DURANTE LA CONDIVISIONE DELLO SCHERMO

Durante la condivisione dello schermo live, puoi anche chattare con altri membri del team. Premi la scorciatoia da tastiera Alt + H per visualizzare la finestra della chat di gruppo. Altrimenti, dovrai posizionare il cursore nella parte superiore dello schermo per visualizzare il menu delle opzioni e toccare Altre opzioni all’estremità destra.

Dal menu seguente, selezionare Chat e si aprirà la finestra di chat per inviare messaggi a tutti. È inoltre possibile utilizzare l’integrazione dei file dalle finestre della chat e condividere i file pertinenti con i membri del team.

REGISTRA L’INCONTRO

Zoom consente inoltre di registrare una riunione per riferimento futuro. Per registrare la riunione, è possibile premere Alt + R per avviare la registrazione. In alternativa, puoi toccare l’opzione Altro dalla barra delle opzioni nella parte superiore della finestra e selezionare Registra per avviare la registrazione.

Puoi registrare un semplice video o video con l’audio della sessione di condivisione dello schermo o le attività della lavagna.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.