Come utilizzare l’app Google Home su Mac e PC

By | Aprile 2, 2021
Come utilizzare l'app Google Home su Mac e PC

Se hai appena acquistato uno smart device compatibile con Google come Google Home Mini o hai un dispositivo Google Chromecast, dovrai utilizzare l’app Google Home per configurarlo.


L’app Google Home è un modo pratico per visualizzare e controllare i tuoi gadget. L’app è progettata per funzionare solo con dispositivi iOS e Android, il che significa che dovrai utilizzare un’altra soluzione alternativa per utilizzare l’app Google Home su un computer.

Le soluzioni alternative più comuni includono l’utilizzo di Google Chrome per Google Home o l’installazione di un emulatore per utilizzare l’app Google Home sul computer. In questa guida, ti mostreremo come utilizzare entrambi i metodi per utilizzare l’app Google Home sul tuo Mac o PC.

Come utilizzare un emulatore Android per utilizzare l’app Google Home su Mac e PC 

Puoi emulare il sistema operativo Android sul tuo Mac e PC gratuitamente utilizzando BlueStacks. Tuttavia, ci sono molti altri emulatori Android che puoi utilizzare come VirtualBoxGenmony o Android Studio che possono aiutarti a eseguire app Android sul tuo computer.

Per questa guida, ti guideremo attraverso i passaggi per installare e configurare BlueStacks per utilizzare l’app Google Home o altre app Android sul tuo Mac e PC. 

Come utilizzare l’app Google Home per Mac 

Per ottenere l’app Google Home per Mac, devi scaricare, installare ed eseguire BlueStacks per macOS sul tuo Mac. 

Per questa guida, utilizziamo un Mac con Big Sur, che richiede una versione diversa di BlueStacks rispetto alle versioni di macOS. 

Nota: per un’esperienza ottimale, assicurati che sul tuo macOS sia in esecuzione l’ultimo aggiornamento e di aver scaricato la versione di BlueStacks corretta per il tuo Mac.

  1. Dopo aver scaricato BlueStacks per macOS, fai doppio clic sull’icona del programma di installazione di BlueStacks per aprire il programma di installazione.
  2. Fare clic su Apri se viene richiesta l’autorizzazione per aprire il programma di installazione.
  3. Seleziona Installa ora.
  4. Inserisci il nome utente e la password del tuo Mac, quindi seleziona Installa Helper.
  5. Seleziona Apri Sicurezza e privacy se vedi un popup di estensione del sistema bloccata.
  6. Quindi, seleziona Apple > Preferenze > Sicurezza e privacy. Fare clic sull’icona del lucchetto sotto la finestra Sicurezza e privacy, quindi selezionare la scheda Generale.
  7. Seleziona Consenti accanto al software di sistema dallo sviluppatore “Oracle America, inc.” è stato bloccato dal caricamento
  8. Se richiesto, seleziona Riavvia. Se non vedi questo messaggio, riavvia manualmente il Mac.
  9. Seleziona Annulla se vedi un messaggio di riavvio interrotto da BlueStacks. Torna alla scheda Generale in Sicurezza e privacy e seleziona Riavvia. Una volta riavviato il tuo Mac, BlueStacks sarà pronto per l’uso. Avvia il programma e seleziona Let’s Go
  10. Accedi con un account Google, seleziona l’ icona di Google Play Store sul desktop Android emulato e cerca l’ app Google Home. Seleziona Installa, quindi seleziona Apri al termine del download dell’app Google Home.

Una volta configurati BlueStacks e l’app Google Home sul tuo Mac, è solo questione di configurare i tuoi dispositivi collegati. 

Se stai configurando Google Home per Mac su un dispositivo Google Chromecast, segui la nostra guida su come funziona Chromecast e su come utilizzare Chromecast per trasmettere l’intero desktop alla TV.

Come utilizzare l’app Google Home per PC

Se hai un PC Windows, dovrai comunque installare ed eseguire un emulatore Android per Windows 10 per utilizzare l’app Google Home.

  1. Controlla se il tuo PC esegue Windows a 32 o 64 bit, quindi scarica la versione di BlueStacks per il tuo computer.
  2. Una volta scaricato, installa BlueStacks ed esegui il programma sul tuo PC. 

Apri il Google Play Store, accedi utilizzando il tuo account Google, cerca l’app Google Home e seleziona Installa ora.

Ora puoi utilizzare Google Home per PC per configurare, gestire e utilizzare i tuoi dispositivi collegati o persino giocare ai giochi Android sul tuo PC

Come utilizzare l’app Google Home su Mac e PC tramite Google Chrome

Puoi utilizzare alcune funzionalità dell’app Google Home tramite Google Chrome ma non puoi configurare i dispositivi Google Home dal browser. Il browser è limitato solo al casting multimediale, ma se vuoi fare di più, avrai bisogno di un emulatore Android.

Per iniziare, dovrai aggiornare Chrome alla versione più recente e verificare che il tuo computer e i dispositivi Google Home siano connessi alla stessa rete WiFi. 

  1. Avvia Chrome e seleziona il menu (tre punti) nell’angolo in alto a destra. 
  2. Seleziona Guida > Informazioni su Google Chrome. In alternativa, digita chrome: // settings / help nella barra di ricerca o URL per aprire l’impostazione. 
  3. Quindi, seleziona Riavvia per applicare eventuali aggiornamenti di Chrome in sospeso o installati, quindi seleziona Menu > Trasmetti per trasmettere il tuo dispositivo Google Chromecast o Google Home. 

Nota: se scegli di utilizzare l’app Google Home tramite il browser Chrome, non sarai in grado di configurare nuovi dispositivi.

Controlla i dispositivi Google Home dal tuo Mac o PC

Ci auguriamo che questa guida ti abbia aiutato a utilizzare l’app Google Home sul tuo computer. Ti consigliamo di utilizzare il metodo dell’emulatore Android in quanto ti consente di utilizzare l’app Google Home e accedere a tutte le funzionalità di Google Home. 

Facci sapere in un commento se sei riuscito a configurare e utilizzare l’app Google Home sul tuo Mac o PC.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!