Questo video non è disponibile nel tuo paese: Risolto

By | Settembre 6, 2023
questo video non è disponibile nel tuo paese

Nel vasto universo del web, uno degli ostacoli più comuni per gli appassionati di contenuti multimediali è l’avviso: “questo video non è disponibile nel tuo paese”. Questo genere di notifica, per quanto frustrante, è comune su diverse piattaforme di condivisione video e siti di streaming con vincoli geolocalizzati. Immagina di essere un grande fan di una serie TV e, nell’euforia di guardare l’ultimo episodio rilasciato, ti imbatti in questa tediosa notifica. Non è solo YouTube; anche servizi come Hulu e altri portali di condivisione video potrebbero mostrarti questo messaggio. Ma c’è una soluzione: il potente strumento chiamato VPN, o rete privata virtuale. Questo servizio ha il compito principale di criptare i tuoi dati, salvaguardare la tua identità online e garantire la sicurezza delle tue informazioni personali. Ma, oltre a ciò, ha il potere di “cambiare” il tuo indirizzo IP e la tua posizione geografica. È come indossare un cappello invisibile nel mondo digitale che non solo ti nasconde, ma ti teletrasporta anche in un altro luogo.


Quando ti imbatti nel messaggio “video non disponibile nel tuo paese”, tutto ciò che devi fare è connetterti a un server VPN situato in un paese in cui quel particolare video è accessibile. Una volta fatto, il sito o la piattaforma di condivisione video crederà che tu sia effettivamente in quel paese, rendendo il contenuto immediatamente disponibile.

Cosa significa “Questo video non è disponibile nel tuo paese”?

In certe circostanze, potresti incappare nell’avviso “video non disponibile nel tuo paese“. Questo indica che il video in questione non può essere visualizzato nella tua regione specifica. Ma quali sono le ragioni dietro a questo avviso?

Copyright e Limitazioni Legali

Il motivo principale che potresti riscontrare un messaggio come “questo video non è disponibile nel tuo paese” è legato alle leggi sul copyright. Prendiamo, ad esempio, un brano musicale: potrebbe essere stato concesso in licenza per la trasmissione solo in certi paesi. Immagina che sia come un libro pubblicato in una lingua specifica: non tutti potranno leggerlo a meno che non sia tradotto o rilasciato in altre lingue. In modo simile, alcuni contenuti video sono “rilasciati” solo per certe aree geografiche.

Restrizioni sui Contenuti e Normative Locali

Oltre alle questioni legate al copyright, ci sono delle normative locali che possono influenzare la disponibilità dei contenuti. Alcuni paesi, per ragioni culturali o politiche, potrebbero limitare l’accesso a video ritenuti inappropriati o troppo violenti per la loro popolazione. Pensiamo, ad esempio, a un film con scene che potrebbero essere considerate offensive in certe culture: proprio come una ricetta culinaria potrebbe essere deliziosa per alcuni ma non per altri, la stessa logica si applica ai contenuti video. Le piattaforme come YouTube o Twitter devono, quindi, operare seguendo queste linee guida e regolamenti locali, assicurandosi di rispettare le diverse sensibilità e norme in vigore in ciascun paese.

Come  guardare un video non disponibile nel mio paese?

Per guardare un video che non è disponibile nel tuo paese, puoi seguire questi passaggi:

  1. Utilizza una VPN: Una VPN (Virtual Private Network) ti permette di mascherare la tua posizione e connetterti a un server in un altro paese. Questo ti consentirà di accedere al video come se fossi in quel paese. Ci sono molte VPN disponibili, alcune gratuite e altre a pagamento. Assicurati di sceglierne una affidabile. Le migliori VPN gratis per Android e iPhone
  2. Installa la VPN: Dopo aver scelto una VPN, dovrai scaricarla sul tuo dispositivo (computer, smartphone, tablet) e installarla. Segui le istruzioni specifiche della VPN che hai scelto.
  3. Connettiti a un server estero: Una volta installata la VPN, avviala e connettiti a un server situato in un paese in cui il video è disponibile. La VPN ti assegnerà un nuovo indirizzo IP corrispondente a quel paese.
  4. Accedi al video: Dopo esserti connesso alla VPN, vai sul sito web o all’applicazione che ospita il video e cercalo come faresti normalmente. Ora dovresti essere in grado di accedere al video come se fossi nel paese selezionato tramite la VPN.

Ricorda che l’uso di una VPN per accedere a contenuti non disponibili nel tuo paese potrebbe violare i termini di servizio di alcuni siti web e servizi di streaming. Assicurati di essere consapevole delle leggi locali e delle politiche dei siti web che visiti.

Come  guardare un video non disponibile nel mio paese tramite un estensione del browser?

Quando ci imbattiamo nella frase “questo video non è disponibile nel tuo paese” su piattaforme come YouTube, ci ritroviamo davanti a una restrizione geografica. YouTube, infatti, analizza gli indirizzi IP degli utenti per determinare la loro ubicazione geografica. Questo serve a mostrare video che sono autorizzati a essere visionati in specifiche nazioni e a bloccare quelli che non possono essere visualizzati in certi territori. Immagina di voler guardare una partita che ha diritti di trasmissione limitati: potresti incappare nel messaggio “video non disponibile nel tuo paese”.

Browsec: Un Utile Strumento per Cambiare Posizione

Browsec è una pratica estensione del browser che modifica l’indirizzo IP del tuo dispositivo. Di base, ti offre la possibilità di selezionare tra 4 posizioni geografiche diverse, ma con la versione premium potrai accedere a molte altre opzioni.


Come Usare Browsec

  1. Installa l’estensione Browsec dal seguente link.
  2. Una volta installata, fai clic sull’icona di Browsec.
  3. Seleziona “Protect me” per attivare le funzionalità di protezione della privacy.
  4. Desideri cambiare posizione? Vai su “Change location”.
  5. Avrai l’opportunità di selezionare tra diverse nazioni. Un esempio? Potresti optare per gli Stati Uniti.

Una volta effettuate queste operazioni, sarai in grado di accedere ai video precedentemente bloccati nella tua nazione. Ma Browsec non è l’unico strumento a tua disposizione.

Altre Soluzioni: L’Estensione Hola

Hola è un altro potentissimo strumento per aggirare le limitazioni geografiche. Similmente a Browsec, Hola ti permette di cambiare la tua posizione virtuale e accedere a contenuti altrimenti non disponibili.

Scarica Hola per Chrome | Firefox.


Nota: L’uso di queste estensioni potrebbe non essere sempre conforme alle normative o ai termini di servizio delle piattaforme. È sempre consigliabile informarsi e procedere con cautela.

FAQ: “Questo video non è disponibile nel tuo paese” – Tutto ciò che devi sapere

  1. Cos’è il messaggio “Questo video non è disponibile nel tuo paese”?
    • È una notifica che indica che un video specifico non può essere visualizzato nella tua area geografica a causa di restrizioni imposte dal detentore dei diritti o a causa di leggi locali.
  2. Perché ricevo questo messaggio?
    • Questo messaggio appare principalmente a causa delle licenze e dei diritti di distribuzione. Alcuni contenuti sono concessi in licenza solo per specifiche regioni o paesi. A volte, ci sono anche questioni legali o normative che impediscono la visione di determinati contenuti in alcune aree.
  3. Come posso evitare di ricevere questo messaggio?
    • Una soluzione potrebbe essere l’uso di una VPN (Virtual Private Network), che maschera la tua posizione geografica. Tuttavia, l’uso di VPN potrebbe non essere legale in alcuni paesi o violare i termini di servizio del sito che stai utilizzando.
  4. Esiste un modo per sapere in anticipo se un video avrà queste restrizioni?
    • Di solito, non c’è un modo diretto per saperlo prima di cliccare sul video. Tuttavia, alcune piattaforme potrebbero fornire informazioni relative alle restrizioni geografiche nelle descrizioni dei video o nelle pagine di dettaglio.
  5. Perché i detentori dei diritti impongono queste restrizioni geografiche?
    • Ci sono molteplici ragioni. Potrebbe trattarsi di accordi di licenza con piattaforme di streaming in specifici paesi, problemi legati ai diritti d’autore, decisioni strategiche legate alla distribuzione di contenuti, o normative e leggi locali.
  6. I contenuti verranno mai resi disponibili nel mio paese?
    • È possibile. A volte, le restrizioni geografiche sono temporanee e i contenuti potrebbero diventare disponibili dopo un certo periodo di tempo. Tuttavia, non c’è garanzia che ciò accadrà.
  7. Esiste un modo per contattare il detentore dei diritti e chiedere l’accesso?
    • Puoi sempre provare a contattare il detentore dei diritti o l’uploader del video per maggiori informazioni. Tuttavia, la decisione finale spetta sempre a loro.

Speriamo che questa FAQ abbia chiarito i tuoi dubbi sul messaggio “Questo video non è disponibile nel tuo paese”. Se hai altre domande, non esitare a contattarci!

2 thoughts on “Questo video non è disponibile nel tuo paese: Risolto

  1. claudio

    io vivo all estero in bulgaria e mi è capitato un video di una canzone di celentano che non si puo vedere qui ! mice proprietà di clancelentano srl e fino a qui tutto ok ! sono andato sul canale ufficiale di celentano su youtube quindi il canale ufficiale di clancelentanosrl ho avviato dei video e si vedono ! non capisco su un video clancelentanosrl non vuole che si veda in questo paese ! altri video di canzoni si vedono ! mi sembra un comportamento strano da parte della casa discografica ! blocchi una canzone e le altre no? mah buona giornata !

    Reply
    1. Fulvio Presi Post author

      Salve,
      il problema non è di mostrarli o meno, penso che il sito che non mostra i video non abbia pagato i diritti.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.