Come velocizzare Chrome su Android

By | Agosto 19, 2020
velocizzare chrome android

Con il passare del tempo le app sui nostri telefoni iniziano a rallentare, in questo articolo vi spieghiamo come velocizzare Chrome Android. Gli anni continuano a passare, ma Google Chrome è ancora l’applicazione divoratrice di RAM per eccellenza.

Il browser web di Google, pur rimanendo il leader nella sua classe, è criticato spesso per non essere tra tutti il più veloce e agile, come potrebbe essere. Fortunatamente, il “core” open source su cui si basa Google Chrome offre agli utenti del browser una certa flessibilità quando modificano l’applicazione a loro piacimento, e tra le sue opzioni meno conosciute possiamo trovare impostazioni nascoste che consentono di velocizzare Chrome al massimo.

Come velocizzare Chrome su Android

Bisogna però prima accedere ai Flag di Chrome per attivare le opzioni nascoste. Per fare ciò, digita semplicemente uno dei seguenti due URL nella barra degli indirizzi:

  • chrome://flags
  • about:flags

Grazie a queste opzioni è possibile abilitare le impostazioni sperimentali o quelle il cui sviluppo non è ancora terminato, e godere così di nuove funzionalità che altrimenti non sarebbero disponibili.

Ma oltre a consentirti di attivare funzioni come il tema scuro o il nuovo formato Chrome Duet, Chrome Flags consente anche di migliorare le prestazioni del browser. Per questo, ti consigliamo di attivare le seguenti impostazioni sperimentali.

Come ottimizzare Google Chrome

1. Disattiva le interruzioni di pagina

La comparsa di salti nelle pagine che cambiano la nostra posizione è uno dei fenomeni più fastidiosi che possiamo riscontrare durante la navigazione utilizzando il cellulare. Soprattutto perché questo processo fa sì che la pagina impieghi più tempo per essere completamente utilizzabile. Fortunatamente, è possibile evitare questo problema attivando l’opzione “Scroll Anchor Serialization”.

chrome://flags/#enable-scroll-anchor-serialization

2. Accelera i download

Oltre a migliorare Chrome e le prestazioni del browser durante la navigazione, puoi anche velocizzare il download dei file grazie a una funzione nascosta che, in generale, consente al browser di utilizzare più canali di download contemporaneamente.

chrome://flags#enable-parallel-downloading

3. Attiva il protocollo QUIC

Google ha ufficializzato il protocollo QUIC nel 2012, ma oggi è ancora un metodo sperimentale. Grazie ad esso, il trasferimento delle informazioni tra i server web viene effettuato in modo più veloce, e anche il processo di caricamento di qualsiasi pagina ospitata su un server con supporto per il protocollo QUIC dovrebbe essere più veloce.

chrome://flags/#enable-quic

4. Scroll regolare

Sebbene non sia un’opzione che influirà direttamente sulla velocità di caricamento delle pagine, l’attivazione della modalità “scroll” o scorrevole ci aiuterà a percepire movimenti più rapidi.

chrome://flags/#smooth-scrolling

5. Abilita Risparmio dati

Chrome ha una modalità Risparmio dati, che utilizza la compressione per ridurre la quantità di informazioni che viaggiano tra il server in cui si trova la pagina a cui stai accedendo e il tuo smartphone.

Il risparmio esatto varierà a seconda del tipo di contenuto a cui accedi (i video, ad esempio, non sono compressi) e delle tue abitudini di navigazione, ma qui ho visto qualcosa nel range del 30%. Può sembrare poco, ma se hai un piano dati con una piccola franchigia, ogni megabyte conta.

Per attivare questa funzione, tocca il menu con i tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo e vai su Impostazioni / Salvataggio dati. Tocca l ‘”interruttore” nella parte superiore dello schermo per lasciarlo in posizione “Abilitato” e il gioco è fatto!

Nella stessa posizione puoi vedere quanti dati hai salvato negli ultimi giorni. Oltre a un grafico di utilizzo, c’è anche un elenco che mostra quanto (in KB o MB) è stato salvato su ogni sito. E la cosa più interessante: non ho mai notato effetti collaterali, come un sito che non si caricava correttamente, a causa di questa funzione,

Queste sono, ad oggi, le migliori impostazioni sperimentali per ottimizzare Chrome. L’azienda introduce regolarmente nuovi flag e alcuni di essi hanno lo scopo di migliorare le prestazioni del browser. Pertanto, aggiorneremo questo elenco man mano che emergono nuove opzioni per rendere Chrome più veloce.

Conosci qualche trucco per velocizzare Chrome su Android? Condividi con altri lettori utilizzando i commenti qui sotto.

Leggi anche: Le migliori app download Torrent Android


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.