Come velocizzare telefono Android (Guida completa)

velocizzare telefono Android

Come velocizzare telefono Android? Come velocizzare il vostro smartphone Android al massimo. È ora di mettere a punto il tuo telefono. Hai comprato un nuovo telefono luccicante e qualche mese dopo ti rendi conto che non è così veloce come una volta.


Ci siamo passati tutti e il problema non si limita ai dispositivi economici: alcuni telefoni di fascia alta sono anch’essi inclini al rallentamento dopo qualche mese di utilizzo. Per fortuna, ci sono alcune cose che puoi provare a fare per far viaggiare il telefono alla massima velocità.

Per velocizzare un telefono Android senza root, non importa di essere il proprietario di una di uno smartphone di fascia alta Android o di uno modesto. Anche il vostro dispositivo costoso rallenterà con il tempo, per non parlare di cosa accadrà quello che era in offerta ma con caratteristiche di base.

Indice:

  1. Utilizzare Files di Google
  2. Disabilita (o disinstalla) bloatware e app inutilizzate
  3. Verifica se il telefono è aggiornato
  4. Utilizza le versioni Lite delle app
  5. Usa sfondi minimal
  6. Utilizza un launcher leggero
  7. Ottimizza la batteria del telefono
  8. Disabilitare Always on display
  9. Disattiva il Bluetooth quando non è necessario
  10. Non installare app batteria
  11. Ripristina il telefono
  12. Velocizza telefono Android con una nostra chicca

1. Utilizzare Files di Google per cancellare i dati memorizzati nella cache e pulire la memoria

L’app di gestione dei file di Google è fantastica per velocizzare telefono Android. Non solo analizza il telefono alla ricerca di file e app inutilizzati, ma consente anche di trasferire facilmente i file. L’app ha un design minimalista con due schede: Archiviazione e File. Dalla scheda Memoria, ottieni una panoramica della quantità di memoria rimasta sul telefono e suggerimenti su come liberare spazio. Sarai anche in grado di cancellare facilmente i dati memorizzati nella cache delle app da File.


È particolarmente utile quando si tenta di trovare file non necessari sul telefono, il che è molto utile se si utilizza un telefono con 16 GB di memoria interna. È anche fantastico se stai cercando di condividere file con un altro telefono – ha le stesse funzionalità di ShareIt di Lenovo senza tutto il peggio.

2. Disabilita (o disinstalla) bloatware e app inutilizzate

La maggior parte dei telefoni oltre ai pixel e ai dispositivi Android One sono dotati di una forma di bloatware. Per fortuna, puoi disabilitare – o in alcuni casi disinstallare – la maggior parte delle app preinstallate sul tuo telefono se non le utilizzi.

Vai su Impostazioni> App per vedere tutte le app installate sul tuo telefono. Quando trovi un’app che non riconosci, disinstalla o disabilita. Puoi anche utilizzare File di Google per identificare le app inutilizzate sul telefono ed eliminarle secondo necessità.

3. Verifica se è installato l’ultimo aggiornamento

È buona norma assicurarsi che il telefono sia aggiornato, poiché la maggior parte dei produttori distribuisce aggiornamenti regolari contenenti correzioni di errori e miglioramenti della stabilità. Google pubblica anche aggiornamenti mensili sulla sicurezza, che sono importanti in quanto offrono correzioni per le vulnerabilità della sicurezza. Anche se durante l’installazione di una patch di sicurezza potresti non notare una grande differenza nell’esperienza complessiva dell’utente, i principali aggiornamenti della piattaforma e build di manutenzione presentano un elenco completo di correzioni che migliorano significativamente le prestazioni del tuo telefono.

Tuttavia, troppo poche aziende forniscono aggiornamenti mensili in modo coerente e molto spesso il telefono riceve una patch di sicurezza ogni tre mesi. Gran parte di ciò dipende dal modo in cui questi aggiornamenti sono strutturati, la situazione degli aggiornamenti è un problema che deve essere risolto. Detto questo, anche quando è disponibile un aggiornamento, ci sono utenti che non lo installano.

Per vedere se è disponibile un aggiornamento per il tuo telefono, vai su Impostazioni -> Informazioni sul telefono -> Aggiornamento del sistema per verificare. Se è in attesa di un aggiornamento, installalo subito.

4. Installa versioni leggere delle app per velocizzare telefono Android

Se stai utilizzando un telefono dotato di poca memoria e spazio di archiviazione, l’utilizzo di un’app scarsamente ottimizzate può causare molti problemi. Facebook ne è l’esempio perfetto, in quanto l’app tende ad essere pigra anche su telefoni nuovissimi. Su un telefono economico come il Moto G7, l’esperienza tende a essere decisamente frustrante.

Facebook ha una versione leggera della sua app che funziona altrettanto bene mentre utilizza una frazione delle risorse dell’app a tutti gli effetti. Facebook Lite è stato inizialmente progettato per funzionare su dispositivi entry-level nei mercati emergenti, ma l’app è disponibile a livello globale.

Facebook Lite è ottimizzata per funzionare con connessioni 2G e su dispositivi con un minimo di 1 GB di RAM. E’ molto piccola, meno di 5 MB – e offre un set simile di funzionalità come l’app normale. Potrai comunque scorrere il tuo feed di notizie, pubblicare aggiornamenti sullo stato, commentare i post dei tuoi amici, trovare eventi locali e altro ancora.

Se sei un normale utente di Facebook e sei stanco dell’app a tutti gli effetti che porta il tuo telefono a gattonare, dovresti assolutamente provare Facebook Lite . Facebook ha anche una versione leggera di Messenger chiamata Messenger Lite .

Allo stesso modo Twitter ha un client leggero chiamato Twitter Lite e Uber ha anche una versione Lite del suo servizio nei mercati emergenti. Se usi Skype per comunicare con i tuoi amici e familiari, allora c’è Skype Lite. Questa particolare app è progettata per l’India e potrebbe non essere disponibile in tutti i paesi. Google ha anche versioni leggere di YouTube e Ricerca disponibili.

5. Pulisci la schermata iniziale

L’uso di uno sfondo animato tende a rallentare il sistema in una ricerca per indicizzazione, in particolare se si utilizza un telefono economico. Se vuoi velocizzare il tuo telefono Android quando passi da un’app all’altra o quando esci da un’app per tornare alla schermata principale, prova a passare a uno sfondo statico e vedi se questo aiuta.

Se stai cercando sfondi live leggeri che non consumano molte risorse, puoi provare l’app Sfondi di Google e Minima che hanno sfondi eccellenti.

6. Prova un altro launcher

OnePlus offre un’interfaccia utente vicina al “puro” Android e negli ultimi anni anche Samsung, LG e altri hanno richiamato le personalizzazioni per velocizzare telefono Android. Anche i dispositivi Android One sono privi di personalizzazioni esplicite e l’interfaccia One UI 2.0 di Samsung ha anche un design più moderno. Detto questo, ci sono marchi cinesi che offrono ancora skin a tema pesante, tra cui artisti del calibro di Huawei, Xiaomi, OPPO e Vivo.

EMUI e MIUI, in particolare, hanno un’interfaccia molto pesante, e il più delle volte ti sentirai come se l’interfaccia fosse ingombrante da navigare grazie alle personalizzazioni palesi. Per fortuna, puoi aggirare questo problema passando a un launcher di terze parti. App come Nova Launcher e Action Launcher ti consentono di personalizzare ogni aspetto dell’interfaccia utente, dandoti la possibilità di personalizzare il tuo telefono e velocizzare telefono Android. Nova Launcher ha anche un’impostazione per modificare la velocità di animazione sul telefono e puoi provare a cambiarla se ritieni che il tuo telefono stia diventando lento.

7. Ottimizza la batteria del telefono

Se noti che la batteria del tuo telefono si scarica più velocemente del solito, di solito si tratta di un’app errata che mette a dura prova la CPU. Le app tendono anche a consumare la batteria, quindi sarebbe una buona cosa monitorare regolarmente l’utilizzo della batteria del telefono dalle impostazioni.

Vai in Impostazioni> Batteria per rintracciare l’app che si comporta male e premi Forza stop per rimuoverla dal funzionamento in background. I dispositivi che eseguono Pie e versioni successive hanno una modalità batteria adattiva che monitora tale attività automaticamente, ma se sei su una versione precedente di Android, dovresti monitorare manualmente la sezione della batteria.

8. Disabilitare Always on display

Un display sempre attivo è utile se si desidera dare una rapida occhiata alle notifiche in arrivo senza dover sbloccare il telefono, ma la funzionalità ha un costo per la durata della batteria. Se vedi un calo della durata della batteria del tuo dispositivo, disattivare la modalità di visualizzazione ambientale è un modo semplice per risolvere il problema.

9. Disattiva il Bluetooth quando non è necessario

La disattivazione della radio ti consentirà di velocizzare il tuo telefono Android. La differenza potrebbe non essere molto, ma ogni piccolo aiuto, e per cose che non utilizzi sempre, come il Bluetooth, ha senso spegnerlo quando non è in uso.

Non è consigliabile disattivare i servizi di localizzazione, poiché la maggior parte delle app necessita di una sorta di informazioni sulla posizione per funzionare.

10. Non installare un ottimizzatore di batteria

Questo può sembrare controintuitivo, ma la maggior parte delle app “salva batterie” non vale la pena. Queste “utility” non fanno altro che rimuovere le app in esecuzione in background e svuotare la cache del telefono, ma spesso il tuo telefono deve gestire annunci intrusivi e persino malware.

Se riscontri rallentamenti costanti e il caricamento delle app richiede molto tempo, è consigliabile rimuovere le app in esecuzione in background premendo il pulsante Panoramica e cancellarle singolarmente. E per cancellare la cache, puoi sempre fare affidamento su File di Google.

Come velocizzare telefono Android, prova a ripristinare il telefono

Se il telefono continua a non funzionare correttamente come prima, prova a ripristinarlo e ricomincia da capo. Vai alle impostazioni del telefono e vai su Sistema -> Ripristina -> Cancella tutti i dati per ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono. Accedi nuovamente con il tuo account Google e ripristina i dati dal cloud e verifica se il problema è stato risolto.

Chicca. Come velocizzare qualsiasi telefono Android

Quello che faremo è disattivare le transizioni e le animazioni del telefono. Questo tipo di impostazioni controllano cosa fare quando si passa da una schermata all’altra o da un’applicazione all’altra. Controllano anche la rapidità con cui appaiono le finestre dei messaggi. Ecco i passi da seguire:

  • Vai alle impostazioni del tuo telefono.
  • Vai giù e seleziona “Informazioni sul telefono”.
  • Premere ripetutamente su “Numero buil” finché non viene visualizzato il messaggio “Sei uno sviluppatore”.
  • Ritorna al menu delle impostazioni e ora entra nella scheda ‘Opzioni di sviluppo’.
  • Vai alla sottosezione ‘Disegno’.
  • Sotto troveremo “Scala animazione finestra”, “Scala animazione-transizione” e “Scala durata animazione”.
  • Tocca ciascuna di esse e disattivale.

Cos’è la scala di animazione finestra?

La scala di animazione della finestra rappresenta il tempo impiegato da Android per animare una finestra pop-up. Ad esempio, se è impostato su 10x, la finestra pop-up richiederà molto tempo per essere visualizzata.

Per vedere l’effetto da solo, imposta la scala di animazione della finestra su 10x, torna a “Impostazioni” e reinserisci “Opzioni di sviluppo”. Cambia la “Scala di animazione della finestra” sul suo valore massimo e vedrai il tempo che ci mette ora per aprire.

Cos’è la scala animazione transizione?

La scala di transizione-animazione è fondamentalmente, si tratta delle transizioni tra schermate, come tra un’applicazione e l’altra, o quando si torna da un’applicazione alla schermata principale.

Questo è molto facile da capire. Cambialo in ’10x’ e premi il pulsante di avvio. Ci mette un po’, giusto? Spegnilo nuovamente per migliorare la velocità del tuo telefono.

Cos’è la scala della durata animazione?

Ciò che questo valore fa è controllare la velocità della durata delle animazioni, ovviamente. Per vederlo in azione, mettilo in “10x” e apri YouTube. Vedi quanto è lenta l’animazione circolare?

Se spegni la scala della durata dell’animazione e apri di nuovo YouTube, noterai che non viene visualizzata alcuna animazione di caricamento circolare. Questo è esattamente ciò che cambia quando modifichi il valore di questa scala, ma non influisce molto sulla velocità del tuo telefono.

Ti sei accorto che il tuo telefono va più veloce dopo aver spento queste tre opzioni?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*