Come visualizzare le password Wi-Fi salvate

By | Dicembre 30, 2019
Come visualizzare le password Wi-Fi salvate

Come vedere password WiFi? Sei connesso al Wi-Fi su un dispositivo, ma hai bisogno della password per accedere a un altro? Ecco come trovare le password Wi-Fi in Windows, macOS, iOS e Android.

Ti trovi a casa di un amico e hai bisogno della password Wi-Fi, ma sono occupati. Il tuo laptop è connesso da una visita precedente e devi solo connettere il tuo telefono, quindi invece di disturbarli, puoi trovare la password Wi-Fi dal tuo dispositivo già connesso e digitarla sugli altri. Ecco come fare.

Vedere Password Wi-Fi in Windows

Windows lo rende semplice, purché tu sia attualmente connesso alla rete in questione. Apri il menu Start e cerca “Stato della rete”, quindi fai clic sul pulsante Modifica opzioni adattatore che appare nel menu delle impostazioni. (Se sei su Windows 7, apri il Pannello di controllo e vai su Rete e Internet> Connessioni di rete.)

Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore Wi-Fi del tuo computer nell’elenco, scegli Stato> Proprietà wireless.

Nella scheda Sicurezza, dovresti vedere una casella per la password con punti all’interno: fai clic sulla casella Mostra caratteri per visualizzare la password in testo normale.

Se stai provando a visualizzare la password per una rete a cui non sei attualmente connesso, le cose sono un po’ più complicate. Puoi scaricare un’app di terze parti come Magical JellyBean WiFi Password Revealer, che ti mostrerà le password di tutte le reti salvate.

Se preferisci non installare software aggiuntivo, è possibile trovare la password dal prompt dei comandi di Windows. Apri il menu Start, cerca “Prompt dei comandi” e fai clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore.


Quindi eseguire il comando seguente per visualizzare un elenco di reti Wi-Fi salvate:

netsh wlan show profile

Seleziona la rete desiderata dall’elenco, quindi esegui:

wlan show profile MyNetwork key=clear

(Sostituisci MyNetwork con il nome della rete che hai trovato in precedenza.) Ti verranno presentate alcune informazioni sulla rete, incluso il “Contenuto chiave” o la password.

Vedere Password Wi-Fi in macOS

MacOS di Apple memorizza le password Wi-Fi nel suo portachiavi, che puoi visualizzare aprendo l’app Accesso portachiavi. Premi Comando + Spazio per aprire Spotlight, cercare “Accesso portachiavi” e aprire l’app. Quindi, utilizza la barra di ricerca nell’app Accesso Portachiavi per cercare il nome di qualsiasi rete Wi-Fi a cui ti sei connesso in passato.

Quando vedi la rete nell’elenco, fai doppio clic su di essa per vedere la sua password. Dovrai selezionare la casella Mostra password nella parte inferiore per visualizzare la password in testo semplice.

Vedere password Wi-Fi su Android

Sfortunatamente, visualizzare le password Wi-Fi su Android è notevolmente più difficile su piattaforme mobili. Se sei abbastanza fortunato da utilizzare Android 10, è facilmente accessibile: vai su Impostazioni> Rete e Internet> Wi-Fi e seleziona la rete in questione.

(Se non sei attualmente connesso, devi toccare Reti salvate per vedere altre reti a cui ti sei connesso in passato.) Quindi, tocca il pulsante Condividi e la password della rete apparirà sotto il codice QR.

Senza Android 10, non è possibile visualizzare la password di una rete Wi-Fi se il telefono non è rootato. Se il tuo è un file manager è Solid Explorer allora può aiutarti a trovare la password: vai su /data/misc/wifi e apri il file wpa_supplicant.conf.

All’interno di quel documento, dovresti essere in grado di trovare il nome della rete insieme alla sua password. Si noti che la posizione di quel file e l’efficacia di questo metodo possono variare da dispositivo a dispositivo, poiché alcuni potrebbero crittografare le password all’interno di wpa_supplicant.conf.

Vedere Password Wi-Fi su iPhone

Visualizzare le password Wi-Fi su un iPhone non è una cosa semplice, dal momento che Apple non ha mai integrato la funzionalità in iOS. Se sincronizzi le password Wi-Fi del tuo iPhone con il tuo portachiavi iCloud, dovresti essere in grado di utilizzare le istruzioni Mac sopra per vedere la password sul tuo computer.

Questo metodo funzionerà su Mac, anche se non ti sei mai connesso a quella rete con il dispositivo. Se non hai un Mac, però, sei per lo più sfortunato.

Anche se questo è diventato molto meno comune negli ultimi anni, il jailbreak del telefono offre altre opzioni. Solo gli utenti esperti ora passano attraverso il processo per hackerare il loro dispositivo iOS, ma se hai effettuato il jailbreak, vai su Cydia (un App Store per telefoni jailbreak) e cerca WiFi Passwords.

Questo strumento ti rivelerà quelle password, anche se potrebbe funzionare o meno a seconda della versione del tuo software jailbreak: queste cose sono sempre in evoluzione. Se non riesci a farlo funzionare, ci sono molte altre app simili in Cydia che vale la pena provare.

Vai alla pagina di amministrazione del router

Se hai letto fino a qui e sei ancora senza password, hai un’altra opzione: controlla la pagina di amministrazione del router Wi-Fi. Se visualizzi le informazioni della rete Wi-Fi sul tuo dispositivo, ad esempio facendo clic sulla “i” accanto al nome Wi-Fi nelle impostazioni di iOS, sarai in grado di vedere l’indirizzo IP del router, in genere qualcosa come 192.168. 0.1.

Digita quel numero nella barra degli indirizzi del tuo browser e usa un sito come routerpasswords.com per vedere se il nome utente e la password predefiniti per quel modello di router ti danno accesso alle impostazioni . (Se non si conosce il numero del modello, potrebbe trovarsi nella pagina di accesso o è possibile trovarlo stampato sul router stesso.)

Trovare la sezione Wi-Fi delle impostazioni e si potrebbe essere in grado di visualizzare la rete parola d’ordine.

Se il proprietario della rete ha modificato la password sul proprio modem, cosa che tutti dovrebbero fare per motivi di sicurezza, non sarai in grado di farlo e se non si dispone dell’autorizzazione, in genere non è una buona idea eseguire delle modifiche alle impostazioni del router di qualcun altro. (Se sei sulla tua rete o di un familiare stretto, allora probabilmente puoi stare tranquillo.) Non rompere nulla mentre sei lì.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.