Condividere lo schermo FaceTime

Come Condividere lo Schermo su FaceTime: Passo dopo Passo per Unire Amici e Familiari nelle Videochiamate. Tecniche Facili per Tutti. FaceTime si è sempre distinto come strumento eccellente per rimanere in contatto con amici e familiari. Tuttavia, questa app offre molto di più, consentendoti non solo di condividere momenti preziosi, ma anche di risolvere problemi sui tuoi dispositivi in tempo reale durante una chiamata. Scopriamo come condividere lo schermo FaceTime su iPhone, iPad e Mac, trasformando ogni conversazione in un’esperienza ancora più coinvolgente. Prima di tuffarci nella condivisione dello schermo, è fondamentale attivare SharePlay sui tuoi dispositivi. Questa funzionalità arricchisce le tue interazioni, permettendoti di condividere esattamente ciò che vedi sul tuo schermo con l’interlocutore. Segui questi passaggi per garantire che SharePlay sia attivo e pronto all’uso.

Abilitare SharePlay

SharePlay, una funzionalità dell’ecosistema Apple, permette di condividere lo schermo su FaceTime. Prima di scoprire come condividere lo schermo durante una chiamata FaceTime sul tuo Mac o iPhone, è necessario abilitare SharePlay.

Su iPhone e iPad

  1. Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona FaceTime.
  2. Scorri verso il basso e tocca SharePlay.
  3. Attiva l’interruttore accanto a SharePlay.

Su Mac

  1. Apri la Ricerca Spotlight sul tuo Mac premendo Cmd + Barra spaziatrice.
  2. Cerca FaceTime e cliccaci sopra per aprirlo.
  3. Dal menu in alto, seleziona FaceTime.
  4. Clicca su Impostazioni nel menu a tendina.
  5. Nella parte superiore, vai alla scheda SharePlay.
  6. Attiva SharePlay mettendo il segno di spunta.

Fatto ciò, sei pronto per condividere lo schermo durante una chiamata FaceTime. Seguire questi passaggi preliminari è essenziale per assicurarti che tu e i tuoi interlocutori possiate godere appieno delle possibilità offerte dalla condivisione dello schermo FaceTime, migliorando significativamente la vostra comunicazione. Pensalo come preparare il terreno per un’esperienza condivisa più ricca e interattiva, proprio come quando si prepara una tela prima di dipingere.

Condividere lo Schermo su FaceTime da iPhone e iPad

La funzionalità di FaceTime sugli iPhone rappresenta uno strumento semplice ma estremamente efficace. Tuttavia, è possibile sfruttarla anche per condividere il proprio schermo con altri utenti che dispongono di dispositivi Apple. Il procedimento è intuitivo e di seguito sono elencati i passaggi da seguire.

È importante notare che entrambi gli iPhone (il tuo e quello della persona che intendi chiamare) devono essere aggiornati almeno alla versione iOS 15.1 per poter usufruire della funzionalità di condivisione schermo durante una chiamata FaceTime.

  1. Avvia l’app FaceTime sul tuo iPhone e inizia una chiamata con il contatto con cui desideri condividere lo schermo.
  2. Durante la chiamata, seleziona l’opzione Condividi.
  3. Scegli Condividi il Mio Schermo.
  4. Attendi il termine del conto alla rovescia; successivamente, la condivisione dello schermo inizierà automaticamente.
  5. Non appena avrai iniziato a condividere lo schermo, il microfono verrà disattivato di default. Tocca l’icona per riattivarlo.
  6. Seleziona la fonte di ingresso del microfono e, con un movimento verso l’alto, torna alla schermata Home per mostrare ciò che desideri all’interlocutore.
  7. Al termine della condivisione, tocca la finestra di chiamata FaceTime fluttuante per ritornare alla conversazione.
  8. Per interrompere la condivisione dello schermo, premi nuovamente su Condividi; per terminare sia la condivisione dello schermo sia la chiamata, puoi invece selezionare il tasto Termina.

L’uso di questo strumento offre un modo diretto e efficace per condividere contenuti, presentazioni o qualsiasi altra informazione visiva in tempo reale, migliorando notevolmente la comunicazione e l’interazione a distanza. Pensiamo, ad esempio, alla facilità con cui si possono condividere slide durante una riunione di lavoro o le foto di un viaggio con un amico, rendendo l’esperienza più coinvolgente e personale. 11 soluzioni per quando l’audio FaceTime non funziona su iPhone e iPad

Condividere lo Schermo su FaceTime con Mac

Nell’era digitale, la capacità di condividere lo schermo FaceTime diventa un’abilità fondamentale, sia che si tratti di risolvere un problema tecnico o di presentare un progetto. Grazie a FaceTime su Mac, questa funzionalità è accessibile senza necessità di ricorrere a software esterni. Se entrambi gli utenti dispongono di un Mac, è persino possibile permettere all’altro utente di controllare il Mac a distanza. Ecco come fare passo dopo passo.

Nota Bene: È essenziale che entrambi i Mac (tuo e della persona che chiami) utilizzino macOS versione 12 o successiva per poter usufruire della condivisione schermo FaceTime.

  1. Avvia FaceTime sul tuo Mac e seleziona il contatto con cui desideri condividere il tuo schermo, avviando così la chiamata.
  2. Clicca sul pulsante SharePlay per iniziare a condividere il tuo schermo nella chiamata.
  3. Accedi alla barra dei menu e seleziona l’icona di FaceTime, dopodiché clicca su “Schermo”.
  4. Il tuo schermo verrà evidenziato. Seleziona “Condividi questo schermo” per iniziare la condivisione con l’altro partecipante sulla chiamata FaceTime.
  5. Dopo aver iniziato la condivisione, clicca sull’icona SharePlay presente nella barra dei menu.
  6. Per terminare la condivisione, seleziona “Stop Sharing” dallo stesso menu.

Suggerimento: Per permettere all’altro utente di controllare il tuo Mac a distanza, attiva l’opzione “Permetti Controllo” dal menu a tendina. Ricorda, questa funzionalità è disponibile solo se entrambi gli utenti dispongono di un Mac con installato macOS Sonoma o versioni successive.

Attraverso questi passaggi, condividere contenuti e lavorare collaborativamente diventa un gioco da ragazzi, eliminando barriere fisiche e ottimizzando la comunicazione digitale. 7 soluzioni per quando le chiamate FaceTime non arrivano su Mac

Prendere il Controllo della Condivisione Schermo in FaceTime

La funzione di condividere lo schermo FaceTime rappresenta un’innovazione significativa per chi utilizza dispositivi Apple, sia Mac che iPhone, permettendo di mostrare contenuti in diretta durante una chiamata. Ecco come assumere il controllo della condivisione schermo da un altro utente.

Su iPhone e iPad

  1. Durante la condivisione dello schermo da parte di un altro, accedi alla schermata della chiamata FaceTime e seleziona l’opzione Condividi.
  2. Scegli Condividi il Mio Schermo.
  3. Comparirà un messaggio a schermo: seleziona Sostituisci Esistente per prendere il comando della condivisione schermo.

Su Mac

  1. Se l’altro utente sta condividendo il suo schermo, clicca sull’icona di condivisione schermo presente nella barra dei menu.
  2. Dal menu a tendina che appare, clicca sull’icona SharePlay.
  3. Seleziona Schermo.
  4. Clicca su Condividi Questo Schermo al centro dello schermo evidenziato per iniziare a condividere il tuo e interrompere la condivisione dell’altro utente.
  5. Dopo aver iniziato la condivisione del tuo schermo, per fermarti clicca su Interrompi Condivisione.

Interrompere la Condivisione Schermo su Mac

Domande Frequenti sulla Condivisione Schermo e SharePlay

  1. È possibile condividere lo schermo con Netflix, Hulu o altri servizi di streaming tramite FaceTime? La condivisione è fattibile con i servizi che supportano la funzionalità SharePlay, come Apple TV, Hulu e Disney+. Netflix, al momento, non supporta questa caratteristica.
  2. È necessario avere una sottoscrizione attiva su entrambi i dispositivi per la condivisione dello schermo durante la visione di film o serie su app OTT? Sì, la maggior parte delle applicazioni OTT richiede una sottoscrizione su entrambi i dispositivi.
  3. È possibile condividere lo schermo FaceTime con un utente Android? No, la condivisione schermo FaceTime è disponibile esclusivamente tra dispositivi Apple. Come usare FaceTime su Android o Windows

Condivisione Schermo Semplificata

Che si tratti di risolvere un problema tecnico o di guardare insieme un film o una serie, la condivisione schermo FaceTime eleva l’esperienza d’uso dei dispositivi Apple. Grazie a questa guida, speriamo tu possa condividere il tuo schermo in modo fluido e senza intoppi, valorizzando ogni momento di condivisione digitale. Soluzioni: FaceTime non funziona su Android | Guida Rapida