Connessione dati non funziona su Nokia, come risolvere

By | Luglio 3, 2018
Connessione dati non funziona su Nokia, come risolvere

Connessione dati non funziona su Nokia, come risolvere! Stai cercando un modo per risolvere il problema del segnale debole su un dispositivo Nokia? Questa è la pagina giusta, qui sotto troverete un elenco di soluzioni per il problema della connessione dati non funziona su Nokia.

Innanzitutto, è necessario comprendere che la rete di uno smartphone è costituita da due sezioni principali, ovvero la sezione ricezione e quella di trasmissione in cui i componenti sono Network IC, PFO, e Antenna, tutti insieme consentono al telefono di ricevere e trasmettere il segnale telefonico e i dati.

Esistono fondamentalmente diversi scenari in cui è possibile riscontrare diversi tipi di problemi relativi alla rete sul telefono. A volte, non è presente alcuna rete nel telefono anche quando viene inserita la SIM in modo corretto e il dispositivo non la rileva.

Un altro insieme di problemi è rappresentato da un segnale debole che rende difficile ricevere i messaggi, le chiamate e la navigazione in Internet ecc. In questo articolo, affronteremo il problema della connessione dati non funziona su Nokia, o il problema della rete persa.

Connessione dati non funziona su Nokia, come risolvere

Verifica se la scheda SIM è inserita correttamente

La prima cosa da fare se avete problemi di rete è controllare se la scheda SIM è stata inserita correttamente o meno. Tieni presente che alcuni dispositivi mostrano il messaggio “Inserisci SIM” sullo schermo per avvisarti di questo problema, mentre altri potrebbero non mostrarti questo messaggio. Pertanto, se avete problemi di rete, è sufficiente rimuovere la scheda SIM, controllare di averla inserita correttamente e provare a vedere se è stato risolto il problema di rete sul vostro dispositivo Nokia.

Passa alla rete selezionata manualmente

Se hai perso il segnale mentre sei in viaggio, devi selezionare la modalità di rete manuale in cui il sistema avvisa l’utente ogni volta che perde il segnale. È utile per chi viaggia in altre città in quanto la modalità di selezione della rete manuale consente agli utenti di verificare la presenza di reti disponibili e registrarsi alla nuova rete senza consumare molta batteria.

  • Per farlo, vai su Impostazioni sul tuo dispositivo.
  • Ora, tocca l’opzione Reti mobili e poi seleziona Operatori di rete.
  • La schermata successiva mostrerà le schede SIM disponibili in cui è possibile toccare la rete che si desidera utilizzare e quindi toccare su “Seleziona manualmente“.
  • Ora tocca il pulsante OK e lascia che il sistema controlli le reti disponibili nelle vicinanze.
  • Dopo che i risultati sono stati visualizzati sullo schermo, è possibile toccare sulla rete per registrarsi.

Cambiare rete preferita

È possibile che mentre si viaggia da qualche parte o vi spostate da un luogo a un altro, il segnale di rete si deteriori o venga perso completamente. Gli utenti Android possono cambiare la propria rete preferita sul proprio telefono, e possono passare a bande inferiori, ad esempio dal 4G al 3G, per verificare la disponibilità di quest’ultimo e utilizzarlo se il primo non è disponibile. 


Questo ti dà la possibilità di rimanere connesso anche se con reti più lente che puoi utilizzare per inviare messaggi, chiamate e persino navigare in Internet.

  • Per cambiare le reti preferite, vai su Impostazioni e quindi seleziona Reti mobili.
  • Quindi, tocca l’opzione Reti preferite o cerca le stesse sul tuo telefono, quindi seleziona una banda inferiore, ad esempio da 4G a 3G o seleziona ‘auto’ in modo che il sistema possa registrarsi automaticamente sulle reti disponibili.

Prova ad utilizzare la tua SIM in un altro telefono e vedi se funziona.

Hai installato una rom personalizzata? Hai pulito i dati dopo l’installazione?

Hai copertura del segnale nella zona in cui ti trovi? No? Allora cambia operatore.

Questi qui sopra sono suggerimenti più tecnici, altri potrebbero essere che hai attivato la modalità Aereo sul tuo smartphone, non hai aggiornato il firmware o semplicemente devi riavviare il tuo dispositivo. Se tutti questi consigli non sono serviti, allora si tratta di problema hardware, non ti resta che portare il tuo telefono in un centro assistenza autorizzato.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.