Cosa fare quando la videocamera Skype non funziona

By | Dicembre 4, 2019
videocamera Skype non funziona

Numerose cause possono impedire il corretto funzionamento della webcam Skype. Skype può essere un’app incredibilmente utile per comunicare con amici, familiari e colleghi con la sua funzionalità di chiamata vocale e video. Se il video di Skype non funziona correttamente, tuttavia, è un problema comune per coloro che utilizzano l’app Skype di Windows 10 e le varie altre versioni della popolare app di chat su iOS, Android e Mac.


Ecco cosa devi sapere quando la videocamera Skype non mostra video e quando la persona con cui stai parlando non ti vede.

Cause dei problemi della webcam Skype

La webcam Skype non funziona nel modo desiderato può essere il risultato di una serie di cause che vanno dalle impostazioni errate scelte all’interno dell’app Skype o dal sistema operativo del dispositivo alla videocamera disconnessa o coperta fisicamente. Anche i driver di dispositivo, il sistema operativo e l’app di Skype potrebbero non essere aggiornati e devono essere aggiornati.

Fortunatamente, la maggior parte delle potenziali soluzioni ai comuni problemi della fotocamera Skype può essere eseguita in modo relativamente rapido e con poche conoscenze avanzate richieste. Se riscontri problemi con Skype oltre a una webcam difettosa, qualcos’altro potrebbe essere il problema.

Approfondiamo prima leggendo: La webcam di Windows 10 non funziona?

Come risolvere i problemi della fotocamera Skype

Quando si tenta di risolvere i problemi della webcam su Skype, è importante capire quali sono le cause effettive dei problemi. Per capire che cosa sta causando il malfunzionamento della fotocamera di Skype sul tuo computer, tablet o smartphone, consulta questo elenco di soluzioni e suggerimenti fino a quando la funzione di videochiamata inizia a funzionare correttamente.

1. Scopri la tua webcam. Se hai problemi a vedere qualsiasi immagine dalla tua webcam su Skype, controlla se è ostruita da carta o nastro. Dovresti essere in grado di vedere l’obiettivo di vetro della webcam se è visibile correttamente. Questo è un problema che potresti riscontrare quando utilizzi il computer di qualcun altro, alcune persone scelgono di coprire la propria webcam a causa di problemi di privacy o potrebbero spostare la propria webcam sul lato esterno a causa di una mancanza di utilizzo.

Leggi anche: Come sapere se mi stanno spiando attraverso la webcam

3. Controlla se la tua webcam è collegata. Questo può essere un suggerimento ovvio, ma molte persone trascurano questa cosa quando hanno problemi con la loro webcam. Se hai una webcam esterna che non è integrata nel tuo dispositivo, assicurati che sia collegata al tuo computer, laptop o dispositivo intelligente e, se necessario, anche collegata a una fonte di alimentazione.

4. Accendi la tua webcam. Mentre le webcam integrate di solito si accendono automaticamente all’avvio di una videochiamata, alcune webcam esterne devono essere accese prima che il computer o il dispositivo intelligente possa rilevarle.

5. Riavvia il computer, il tablet o lo smartphone. Un consiglio vecchio come il tempo, ma che funziona spesso quando si tratta di problemi con l’elettronica. Un riavvio rapido del sistema può spesso risolvere i problemi con l’app Skype e richiede meno di un minuto.

6. Aggiorna l’app di Skype. L’aggiornamento dell’app Skype sul tuo computer, tablet o smartphone può spesso risolvere eventuali problemi di compatibilità con l’hardware come con la tua webcam.

7. Eseguire un aggiornamento del sistema operativo. Che tu stia utilizzando un dispositivo Windows, macOS, Android o iOS, se il tuo sistema operativo non è aggiornato, alcune funzionalità di Skype come la chat video potrebbero non funzionare come previsto.

8. Chiudi altre app. Se hai molte app aperte, alcune rallentano l’app Skype e le impediscono di utilizzare appieno tutte le sue funzionalità. Avere più app aperte può anche rallentare la velocità di Internet sul tuo dispositivo che a sua volta può disabilitare la webcam su Skype.

9. Controlla la tua connessione Internet. Skype disabiliterà la webcam se la velocità di Internet non è veloce. Una connessione Internet lenta può anche causare buffering video e scarsa qualità dell’immagine e del suono.

Leggi anche: 7 cose che potrebbero far rallentare il tuo WiFi

10. In genere, se la tua webcam si spegne nel mezzo di una videochiamata Skype, significa che la bassa velocità di connessione è il problema. Se la persona con cui stai parlando su Skype perde il segnale con la sua webcam significa che è la sua connessione a causare i problemi. Skype riattiverà automaticamente la webcam quando la velocità di Internet aumenta di nuovo.

11. Esistono diversi modi rapidi per testare la velocità di Internet sul dispositivo.

12. Una connessione 3G o 4G può spesso essere più veloce della connessione Internet via cavo o wireless in molti paesi. Se il tuo servizio Internet è troppo lento per la chat video di Skype, prova a disabilitare il Wi-Fi e utilizza invece la rete mobile prescelta.

13. Riavvia la tua connessione Internet. Se la tua connessione Internet è troppo lenta o non si connette correttamente, riavviarla può potenzialmente accelerarla. Questo può essere fatto abbastanza facilmente scollegando manualmente il modem e il router dalla parete, aspettando circa cinque minuti e quindi ricollegarlo.

14. Se la tua webcam Skype funziona correttamente e puoi vedere il tuo feed della videocamera all’interno della tua app, ma la persona che stai chiamando non può vederti, la sua bassa velocità di connessione potrebbe essere la causa. In questo caso, non c’è nulla che tu possa fare personalmente per risolvere il problema. La persona che stai chiamando dovrà sistemare la propria connessione Internet.

Approfondiamo: Problemi di connessione con il WiFi di casa: come risolverli

15. Attiva la webcam nell’app Skype. È possibile che tu abbia avviato una chiamata audio su Skype per errore. È possibile passare rapidamente a una videochiamata facendo clic sull’icona della videocamera mentre la chiamata è attiva.

16. Controlla le impostazioni sulla privacy di Windows 10. Se riscontri problemi nel far funzionare la tua webcam su un dispositivo Windows 10, potrebbe essere necessario concedere l’autorizzazione affinché funzioni nelle impostazioni sulla privacy. Per fare ciò, apri Tutte le impostazioni > Privacy > Videocamera e assicurati che l’interruttore in Consenti alle app per accedere alla videocamera sia impostato su Sì.

17. Controlla le tue impostazioni di Google Chrome. Se stai utilizzando il browser web Google Chrome, potresti aver precedentemente bloccato l’accesso alla tua webcam per aumentare la tua privacy e sicurezza. Questa impostazione può impedirti di accedere alla tua webcam quando usi la versione web di Skype che funziona completamente con i browser. Fortunatamente, puoi consentire nuovamente l’accesso alla tua webcam in qualsiasi momento tramite le impostazioni di Google Chrome.

Leggi anche: Come configurare Windows 10 per proteggere la tua privacy

18. Controlla la pagina Web Stato Skype. Skype è un servizio fornito da Microsoft e a volte alcuni aspetti di essa possono andare in fumo. Ciò può influire sulla tua capacità di utilizzare determinati componenti di Skype, come la webcam durante una chiamata, e può persino disabilitare completamente tutte le chiamate. Per verificare se alcuni servizi Skype sono offline, visitare la pagina Web Stato Skype.

19. Prova a fare una chiamata Skype con qualcun altro. Una videochiamata su Skype potrebbe non avere nulla a che fare con la tua app, dispositivo o connessione Internet e potrebbe essere causata da problemi lato del destinatario. Per verificare se questo è il caso, prova a chiamare un altro contatto. L’app Skype in realtà offre una funzionalità che ti consente di effettuare una chiamata di prova Skype ad un numero falso. Questo può essere usato per controllare la tua webcam e altre impostazioni come i livelli audio del tuo microfono.

20. Per avviare una chiamata di prova Skype, fai clic su… > Impostazioni > Audio e video > Effettua una chiamata di prova gratuita.

21. Controlla se il tuo dispositivo è completamente compatibile con l’app di Skype. Se il tuo dispositivo è un po’ vecchio, potrebbe non soddisfare i requisiti minimi ufficiali per l’utilizzo di tutte le funzionalità di Skype. L’elenco completo dei requisiti minimi per Skype è disponibile per la lettura sul sito Web ufficiale di Skype o sui singoli elenchi di app store.

22. Imposta manualmente la tua webcam Skype. Se non usi Skye da un po’ di tempo o è la prima volta che usi l’app sul tuo dispositivo, potresti dover settare quale webcam utilizzare. Per fare ciò, apri Skype e fai clic su… > Impostazioni > Audio e video, quindi seleziona la tua webcam preferita dal menu a discesa.

23. Collega il tuo dispositivo. È possibile che Skype stia limitando la funzionalità della webcam nel tentativo di risparmiare energia su un laptop o dispositivo intelligente scollegato. Prova a collegare il dispositivo a una fonte di alimentazione per vedere se questo risolve i problemi con la webcam difettosa.

24. Aggiorna i driver della tua webcam. Se stai utilizzando un computer, un laptop o un tablet Windows 10, potrebbe essere necessario aggiornare i driver di dispositivo della webcam. Di solito ciò si verifica automaticamente durante un aggiornamento di Windows, ma è anche possibile verificare se è necessario un nuovo driver aprendo Gestione dispositivi > Telecamere > e facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome della webcam e selezionando Aggiorna driver > Cerca automaticamente il software del driver aggiornato.

25. Prova un’app di video chat alternativa. Se hai provato tutto e non riesci ancora a far funzionare correttamente la tua fotocamera su Skype, dovresti provare un’altra app per effettuare videochiamate. Fortunatamente, esistono diverse app che svolgono la stessa funzione di Skype e sono completamente gratuite da usare. Alcune app di video chat gratuite che vale la pena provare sono Facebook Messenger, WhatsApp, Instagram, Line e WeChat. La maggior parte degli amici e dei familiari con uno smartphone avrà probabilmente almeno una di queste app installate sul proprio dispositivo, mentre coloro che utilizzano un computer Windows o Mac possono eseguire una videochiamata tramite il sito Web di Facebook con qualsiasi tipo di browser web.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.