Cosa fare quando un telefono Android non rileva la scheda MicroSD

Cosa fare quando un telefono Android non rileva la scheda MicroSD

Sebbene molto spesso spesso i telefoni Android sono di qualità, ci sono casi in cui possono verificarsi determinati problemi che affronteremo oggi. In quest’ultima puntata della nostra serie “risoluzione dei problemi”, vedremo perché un telefono Android non rileva la scheda MicroSD e altri problemi correlati. La guida è possibile applicarla a tutti i telefoni di tutte le marche, come Samsung, Xiaomi, Huawei, Honor, LG, Sony e altri.


In questo articolo dobbiamo innanzitutto capire se il problema è con la scheda MicroSD o con il tuo telefono. Una volta capita la fonte del problema, sarà possibile eseguire una delle procedure qui sotto per risolvere il problema. Il problema è che non tutti utilizziamo schede MicroSD di marchi conosciuti, molte volte guardiamo il prezzo e non la qualità, poi i problemi nascono dopo.

Verifica la compatibilità

Esamineremo tutti i passaggi che è possibile eseguire per livello di facilità, anche se il primo passaggio da eseguire è verificare la compatibilità. Questo si verifica solo con le nuove schede di memoria e non con le schede SD che già funzionavano. Perché? Perché se erano incompatibili non avrebbero funzionato dall’inizio. Generalmente i produttori non si preoccupano di indicare la compatibilità. Chiedete al negozio se la scheda microSD è compatibile.

Provala su un PC

Se tutto quanto sopra non ha funzionato, estrai la scheda microSD dal telefono cellulare e provarla su un PC. Se riesci a vedere il contenuto sul PC, vuol dire che la scheda è buona e funziona correttamente. Disconnettila in modo sicuro e riprova sul tuo dispositivo mobile. È molto probabile che funzioni ora.


Prova a riavviare il telefono

Premi il pulsante di accensione per alcuni secondi, quindi tocca l’opzione per spegnere. Dopo alcuni secondi, premere nuovamente il pulsante di accensione fino a quando il dispositivo non si spegne. Se il dispositivo è bloccato, dovrai tenere premuto il pulsante di accensione per almeno 10 secondi. Il telefono dopo un po’ dovrebbe riavviarsi. Controlla se il problema persiste anche dopo il riavvio completo del telefono.

Altre cose che è possibile fare

La prima cosa che dovresti fare è isolare la scheda microSD in quanto ciò potrebbe essere difettosa. Prova a utilizzare una nuova scheda microSD sul telefono. Se il problema persiste, il passaggio successivo è verificare se il problema è causato da un problema tecnico. Per fare ciò, eseguire i passaggi di risoluzione dei problemi aggiuntivi elencati di seguito.

Se i passaggi precedenti non risolvono il problema, sarà necessario portare il telefono a un centro di assistenza e farlo controllare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*