Cosa fare se il Galaxy A70 non si carica

By | Ottobre 15, 2019
Cosa fare se il Galaxy A70 non si carica

Non riuscire a caricare il telefono può essere frustrante. Se il tuo Galaxy A70 non si carica, scopri i passaggi per la risoluzione dei problemi che puoi provare di seguito. Utilizzando i nostri consigli potresti riuscire anche a riparare da solo il tuo telefono.


Cosa fare se il Galaxy A70 non si carica

Sei alla ricerca di soluzioni per il tuo Galaxy A70 che non si carica? Questo post dovrebbe aiutarti. Segui i nostri suggerimenti di seguito per risolvere il problema.

Potrebbe interessarti:

1) Galaxy A70 non carica, verificare la presenza di danni all’hardware

Se il tuo Galaxy A70 non si ricarica, la prima cosa che ti posso chiedere è: il dispositivo è stato danneggiato fisicamente? Uno dei risultati della caduta o di un colpo accidentale del telefono è la mancata ricarica. Se questo problema si verifica subito dopo che il dispositivo è caduto, colpito da qualcosa di duro o esposto a liquidi o acqua, è possibile che sia necessario portarlo da un tecnico.

2) Carica il Galaxy A70 utilizzando gli accessori ufficiali

Il prossimo passo logico da fare qui è assicurarsi che il problema non provenga dal cavo di ricarica e dall’adattatore. Per fare ciò, è necessario comprare o farsi prestare un nuovo set di accessori di ricarica. La maggior parte dei casi di problemi di ricarica sui dispositivi Samsung Galaxy sono causati da accessori difettosi.

Se hai un familiare con lo stesso dispositivo, prova a utilizzare il suo cavo di ricarica e l’adattatore e vedi se questo avvia la ricarica.

3) Verifica che gli accessori di ricarica funzionino

Se non riesci a trovare un nuovo set di accessori per la ricarica, assicurati che quelli che stai usando funzionino. Puoi farlo usando il cavo e l’adattatore per caricare un altro Galaxy.

4) Controlla la porta di ricarica

Se hai confermato che non vi è alcun problema derivante dai tuoi accessori di ricarica, il passaggio successivo consisterà nel garantire che la porta di ricarica non è bloccata. A volte, sporco o lanugine possono penetrare all’interno della porta e impedire il corretto collegamento del cavo.

Per controllare la porta, è possibile utilizzare uno strumento di ingrandimento. Se c’è un evidente segno di sporco o lanugine all’interno, usa una bomboletta di aria compressa per eliminarla.

5) Galaxy A70 non si carica, ricalibrare la batteria

A volte, un dispositivo Android può riavviarsi da solo se la batteria e il sistema operativo sono difettosi. Il sistema di gestione dell’alimentazione è un ambiente software complesso e, talvolta, un problema tecnico può influire sul sistema operativo nella lettura dei livelli della batteria.

Questo a volte può portare a problemi di riavvio casuali. Per garantire che ciò non accada, soprattutto su un nuovo telefono, bisogna ricalibrare la batteria. Ecco come fare:

  1. Scaricare completamente la batteria. Ciò significa utilizzare il dispositivo fino a quando non si spegne da solo e il livello della batteria è 0%.
  2. Caricare il telefono fino a quando non raggiunge il 100%. Assicurati di utilizzare l’equipaggiamento di ricarica originale per il tuo dispositivo e lasciarlo caricare completamente. Non scollegare il dispositivo per almeno altre due ore e inoltre non utilizzarlo durante la ricarica.
  3. Dopo il tempo trascorso, scollegare il dispositivo.
  4. Riavvia il dispositivo.
  5. Utilizzare il telefono fino a quando non si esaurisce completamente.
  6. Ripetere i passaggi 1-5.

6) Riavvia il Galaxy A70 in modalità provvisoria

Se il tuo Galaxy A70 non si sta ancora caricando in questo momento, la prossima mossa che vuoi fare è controllare se c’è un’app difettosa. A volte, un’app difettosa può interferire con Android e impedire la ricarica.

Per verificare, riavvia il telefono in modalità provvisoria e guarda come si carica. In modalità provvisoria, non è possibile eseguire app o servizi di terze parti. Quindi, se una delle app di terze parti è responsabile del problema, il tuo Galaxy A70 dovrebbe caricarsi normalmente nella modalità provvisoria.

Per avviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  1. Con il tuo Galaxy A70 spento, tieni premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello.
  2. Quando “SAMSUNG” appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  3. Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  4. Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  5. La modalità provvisoria verrà visualizzata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo.
  6. Rilascia il tasto Volume giù quando vedi la modalità provvisoria.

Per sapere quale app sta causando un problema, attenersi alla seguente procedura:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un’app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un’app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se il tuo Galaxy A70 si rifiuta ancora di riaccendersi, ripeti i passaggi 1-4.

7) Galaxy A70 non si carica, verificare la presenza di danni causati dall’acqua

Una delle possibili cause per cui il tuo Galaxy A70 non si carica può essere la presenza di acqua o umidità nella porta di ricarica. Se di recente hai esposto il tuo Galaxy A70 all’acqua, è possibile che ci sia umidità all’interno. Ciò può impedire la ricarica del dispositivo.

Normalmente, il dispositivo dovrebbe mostrare un avviso di “umidità rilevata” in tale situazione. Non ottenerne uno però non significa che la porta di ricarica sia priva al 100% di umidità. Se si sospetta che la porta di ricarica possa essere bagnata, prendere in considerazione l’asciugatura del telefono.

Un modo semplice per fare l’asciugatura a casa è usando riso crudo o confezioni di gel di silice (quelle bustine che vengono messe nelle scatole delle scarpe). Se si utilizza il riso, assicurarsi di coprire completamente il dispositivo. Quindi, sigillare il contenitore e lasciare il telefono per almeno 48 ore.

Un modo più efficace per asciugare a casa il dispositivo è utilizzare confezioni di gel di silice anziché riso.

Assorbe l’umidità più velocemente del riso in modo da poter ridurre il tempo di asciugatura di circa la metà del tempo. Quindi, invece di lasciare il dispositivo all’interno di un contenitore sigillato per 2 giorni, basteranno 24 ore.

8) Cancella la partizione della cache su Galaxy A70

Se il tuo Galaxy A70 ha iniziato a non caricarsi dopo l’installazione di un’app o dopo l’aggiornamento, è probabilmente causato da una cattiva cache del sistema. Prova a cancellare la partizione della cache in cui è memorizzata questa cache e vedi se questo ti aiuta.

Una cache di sistema danneggiata può causare problemi di prestazioni, oltre a una serie di altri piccoli fastidi. Per assicurarti che la cache di sistema del tuo telefono sia aggiornata, puoi cancellare la partizione della cache. Ciò costringerà il telefono a eliminare la cache corrente e sostituirla con una nuova nel tempo.

Per cancellare la partizione della cache sul tuo Galaxy A70:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare “cancella partizione cache”.
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto di riduzione del volume finché non viene evidenziato “Sì” e premere il pulsante di accensione.
  7. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.

9) Ripristinare le impostazioni di fabbrica su Galaxy A70

Se i suggerimenti di cui sopra non ti hanno aiutato e il tuo Galaxy A70 continua a rifiutarsi di caricarsi, la risoluzione dei problemi finale che puoi eseguire sul tuo dispositivo è ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica. Questo aiuta se la causa del problema è di natura software.

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i tuoi dati personali, quindi assicurati di eseguire il backup dei file prima di farlo. Di seguito sono riportati i due modi per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Galaxy A70:

Metodo 1: Come eseguire un hard reset su Samsung Galaxy A70 tramite il menu Impostazioni

Questo è il modo più semplice per pulire il tuo Galaxy A70. tutto quello che devi fare è andare nel menu Impostazioni e seguire i passaggi seguenti. Consigliamo questo metodo se non hai problemi ad andare in Impostazioni.

  1. Crea un backup dei tuoi dati personali e rimuovi il tuo account Google.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Scorri e tocca Gestione generale.
  4. Tocca Ripristina.
  5. Selezionare Ripristino dati di fabbrica tra le opzioni fornite.
  6. Leggi le informazioni, quindi tocca Ripristina per continuare.
  7. Tocca Elimina tutto per confermare l’azione.

Metodo 2: Come eseguire il ripristino hardware su Samsung Galaxy A70 utilizzando i pulsanti hardware

Se il menu Impostazioni non è accessibile, questo metodo può essere utile. Innanzitutto, è necessario avviare il dispositivo in modalità di ripristino. Dopo aver eseguito correttamente l’accesso al recupero, è il momento di iniziare la procedura di ripristino principale corretta.

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima di poter accedere a Recovery, quindi sii paziente e semplicemente riprova.

  1. Se possibile, creare in anticipo un backup dei dati personali. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  2. Inoltre, vuoi assicurarti di rimuovere il tuo account Google. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  3. Spegni il dispositivo. Questo è importante. Se non riesci a spegnerlo, non sarai mai in grado di avviare la modalità di ripristino. Se non riesci a spegnere il dispositivo regolarmente tramite il pulsante di accensione, attendi fino a quando la batteria del telefono si scarica. Quindi, caricare il telefono per 30 minuti prima di avviare la modalità di ripristino.
  4. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume su e il pulsante Bixby.
  5. Mentre tieni ancora premuti i tasti Volume su e Bixby, tieni premuto il pulsante di accensione.
  6. Verrà ora visualizzato il menu della schermata di ripristino. Quando vedi questo, rilascia i pulsanti.
  7. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume fino a quando non si evidenzia “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  8. Premi il pulsante di accensione per selezionare “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni predefinite”.
  9. Utilizzare Volume giù per evidenziare Sì.
  10. Premere il pulsante di accensione per confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica.
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.