Sensore di prossimità iPhone non funziona

By | 8 Novembre 2023
sensore di prossimità iphone non funziona

Se il sensore di prossimità dell’iPhone non funziona, potresti incontrare disagi durante le telefonate come interazioni non volute con il display, attivazione involontaria del vivavoce o chiusura anticipata della chiamata. Di seguito, è illustrata una guida passo dopo passo per risolvere i problemi relativi al sensore di prossimità del tuo dispositivo.

Come attivare il sensore di prossimità dell’iPhone?

Il sensore di prossimità degli iPhone rappresenta una componente essenziale per migliorare l’esperienza d’uso durante le chiamate. Quando avvii una conversazione, il sensore entra in azione per spegnere lo schermo appena l’apparecchio viene avvicinato al viso, consentendo così di risparmiare energia e prevenire toccate involontarie.

Durante una chiamata, qualora l’iPhone venga allontanato dall’orecchio, il sensore riattiva il display per permetterti di interagire nuovamente con la schermata, magari per consultare dati o utilizzare il tastierino. Come per esempio, potresti aver bisogno di inserire una password bancaria durante una chiamata all’assistenza clienti. Alla fine della chiamata, il sensore di prossimità fa sì che lo schermo si illumini non appena l’iPhone si allontana dall’orecchio, facilitando la procedura per terminare la conversazione.

Benché non esista una funzionalità specifica fornita da Apple per disattivare il sensore di prossimità, alcune funzionalità di accessibilità e impostazioni relative al tracciamento del movimento e della forma fisica possono influenzarne il comportamento. Per chi si occupa di sviluppo software, la personalizzazione dell’utilizzo del sensore di prossimità richiede competenze tecniche avanzate e l’uso delle API di iOS, per accedere e gestire i dati del sensore all’interno di applicazioni personalizzate.

Sottolineando il suo ruolo nel contesto dell’esperienza utente, il sensore di prossimità si configura come un esempio di come la tecnologia sia progettata per integrarsi in modo intuitivo e non invasivo nelle attività quotidiane, rispecchiando l’approccio di Apple nel fornire soluzioni che enfatizzano l’usabilità e l’efficienza. Risparmio Energetico iPhone: Guida e Consigli!

1. Riavvio forzato del tuo iPhone

Il riavvio forzato di un iPhone è una procedura efficace per risolvere numerosi problemi temporanei che possono affliggere il dispositivo. Questo metodo può essere particolarmente utile per risolvere anomalie del sensore di prossimità dell’iPhone e ripristinare il corretto funzionamento del telefono.

Per effettuare un riavvio forzato del tuo iPhone, esegui i seguenti passaggi:

  1. Premi e rilascia rapidamente il pulsante per aumentare il volume.
  2. Premi e rilascia rapidamente il pulsante per diminuire il volume.
  3. Premi e mantieni premuto il pulsante laterale finché non compare il logo Apple sullo schermo.

2. Pulizia dell’Area del Sensore di Prossimità

L’accumulo di sporcizia o impronte sul sensore di prossimità può impedire al tuo iPhone di riconoscere l’avvicinamento al viso durante una chiamata, prevenendo l’accensione o lo spegnimento automatico dello schermo.

Il sensore di prossimità si trova nella parte superiore dello schermo, vicino alla fotocamera anteriore. È consigliabile pulire questa area delicatamente con un panno in microfibra, eventualmente leggermente umidificato con una soluzione detergente se la sporcizia non dovesse rimuovere facilmente. Tuttavia, è importante non esercitare una pressione eccessiva che potrebbe danneggiare il sensore o lo schermo.

Dopo la pulizia, effettua una chiamata e copri il sensore con la mano per verificare se lo schermo si spegne correttamente. Word non si apre su iPhone, iPad e Mac: cosa fare

3. Rimozione della Pellicola Protettiva e della Custodia

Una pellicola protettiva posizionata non correttamente o troppo spessa può alterare le funzionalità del sensore di prossimità dell’iPhone. Allo stesso modo, anche una custodia può causare interferenze con il sensore. Se la pulizia non dovesse sortire effetti, rimuovi con attenzione la custodia e la pellicola protettiva. Dopodiché, pulisci nuovamente l’area del sensore e testa il suo funzionamento durante una chiamata. Risolvi Ora: Foto Live iPhone Non Funziona: Guida Rapida!

4. Sensore di Prossimità iPhone Non Funziona: Controlla se ci sono danni fisici

Se lo schermo del tuo iPhone è crepato, è possibile che anche il sensore di prossimità sia stato compromesso. Ciò impedisce la normale attivazione o disattivazione dello schermo durante le chiamate. Esamina attentamente lo schermo del tuo dispositivo alla ricerca di crepe, graffi o altri segni di danneggiamento. Osserva con attenzione la presenza di graffi profondi o aree dello schermo che appaiano distorte. Nel caso riscontri danni visibili, è consigliabile contattare l’assistenza Apple o recarsi in un Apple Store per un controllo approfondito. Utilizzare un iPhone con lo schermo danneggiato potrebbe aggravare i problemi, pertanto è preferibile farlo riparare al più presto. Come condividere la posizione tra iPhone e Android

5. Aggiornare iOS

In alcune situazioni, i malfunzionamenti del sensore di prossimità del tuo iPhone potrebbero essere attribuiti a dei difetti presenti nell’attuale versione di iOS o nella sua variante beta. Pertanto, è raccomandato l’installazione degli aggiornamenti iOS disponibili nel caso in cui le soluzioni precedenti non abbiano sortito l’effetto desiderato. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti software e procedere con l’installazione, segui i passaggi sottostanti:

  1. Apri l’app Impostazioni, tocca Generale e seleziona Aggiornamento Software nel menu susseguente.
  2. Scegli Scarica e Installa per eseguire l’aggiornamento in attesa.

Una volta aggiornato il tuo iPhone all’ultima build di iOS, il sensore di prossimità dovrebbe riprendere a funzionare correttamente. Risolto: Come resettare il touch dell’iPhone con pochi click

Verifica il funzionamento

Solitamente, sono i piccoli inconvenienti tecnici o l’applicazione di una pellicola protettiva a interferire con il corretto funzionamento del sensore di prossimità su iPhone. Quando il sensore di prossimità iPhone non funziona, pplicando una delle soluzioni proposte precedentemente, dovresti riuscire a risolvere il problema e ripristinare la normale funzionalità del dispositivo. Condividi nei commenti quale dei suggerimenti ti ha aiutato a superare il problema, la tua esperienza potrebbe essere preziosa per altri utenti. Come eliminare più app su iPhone o iPad