Cosa fare se Netflix si blocca sul tuo telefono Android

Cosa fare se Netflix si blocca sul tuo telefono Android

Essendo una delle app più popolari oggi, Netflix viene aggiornata regolarmente, ma ci sono problemi che sono inevitabili. Arriva sempre il momento in cui un’app inizia a bloccarsi per qualche motivo. Questo vale anche per i telefoni Android, alcuni utenti si sono lamentati dell’errore “Netflix continua a fermarsi” quando lanciano l’app per guardare i loro programmi o film preferiti.

La guida è possibile applicarla a tutti i telefoni di tutte le marche, come Samsung, Xiaomi, Huawei, Honor, LG, Sony e altri. I problemi con le app non sono poi così gravi, soprattutto se l’app in questione è di terze parti. In altre parole, al 90% sarai in grado di far funzionare Netflix di nuovo, però devi eseguire alcune procedure sul tuo telefono. Quindi, in questo post, ti guiderò su come eliminare l’errore “Netflix continua a fermarsi” e far funzionare nuovamente l’app.

Se sei uno dei proprietari di questo telefono e stai riscontrando problemi simili, continua a leggere poiché questo post potrebbe aiutarti. Netflix è un’applicazione basata su abbonamento e se c’è un problema comune, l’azienda aggiorna subito l’applicazione con la soluzione, tu non puoi fare altro che aspettare. Tuttavia, se il problema con Netflix che si blocca sul tuo telefono Android riguarda solo il telefono, allora tocca a te fare qualcosa. Detto questo, ecco cosa puoi fare.

Forzare il riavvio del dispositivo

A volte, alcuni malfunzionamenti vengono corretti eseguendo una semplice procedura di risoluzione dei problemi: un semplice riavvio. Nel tuo caso, non devi riavviare il tuo Android normalmente, ma devi forzare il riavvio. Ciò simulerà gli effetti della disconnessione della batteria dal telefono. Questa procedura è in genere consigliata per i dispositivi che non rispondono. Se non l’hai ancora provato, segui questi semplici passaggi:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per circa 10-20 secondi
  2. Attendi fino a quando il tuo telefono Android si spegne.
  3. Riavvia.

Cancellare la cache e i dati di Netflix

La possibilità che questo sia solo un problema con l’app è ancora elevata, ecco perché è necessario eseguire questa procedura. Ciò che fa è ripristinare le impostazioni e l’app. I problemi delle app possono essere risolti con questa procedura, quindi dovresti farlo sul tuo telefono prima di provare altre soluzioni.

  1. Da una schermata Home, tocca l’icona Freccia su per visualizzare tutte le app.
  2. Naviga: Impostazioni> App e notifiche.
  3. Tocca Vedi tutte le app xx.
  4. Individua quindi seleziona Netflix.
  5. Tocca Forza arresto.
  6. Tocca OK.
  7. Tocca Archiviazione.
  8. Tocca Cancella cache.
  9. Tocca Cancella dati.
  10. Tocca OK.

Successivamente, apri Netflix e vedi se si blocca ancora o mostra il messaggio di errore “Sfortunatamente, Netflix si è fermato”. Se il problema persiste, dovrai eseguire la procedura successiva.

Disinstallare Netflix e reinstallarlo

Mentre ci sono momenti in cui l’aggiornamento dell’app sarebbe sufficiente per affrontare possibili problemi di compatibilità, in questo caso, suggerirei di disinstallare Netflix dal tuo telefono per rimuovere tutte le sue associazioni con altre app e il firmware. Quindi scarica l’app dal Play Store per assicurarti di avere l’ultima versione di Netflix sul tuo dispositivo.

  1. Da una schermata Home, tocca l’icona Freccia per visualizzare tutte le app.
  2. Naviga: Impostazioni> App e notifiche.
  3. Tocca Vedi tutte le app “xx”.
  4. Tocca Netflix.
  5. Tocca Disinstalla.
  6. Tocca OK per confermare.
  7. Apri Play Store.
  8. Cerca Netflix e selezionalo.
  9. Tocca Installa.

Molto spesso, questa è la soluzione del problema. Tuttavia, se continua ancora ad uscire dopo aver fatto tutto questo, è possibile che il problema non sia con il tuo telefono ma lato Netflix.

Esegui il ripristino del tuo dispositivo Android

Se Netflix si blocca ancora sul tuo telefono Android, a questo punto è meglio ripristinare le impostazioni di fabbrica. Ma prima, assicurati di creare un backup dei tuoi file e dati importanti e poi segui questi passaggi: 

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuti i tasti Volume su Accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo, rilascia tutti i tasti.
  4. Il tuo telefono Android continuerà ad avviarsi in modalità di ripristino. Quando viene visualizzata una schermata nera con testi blu e gialli, procedere al passaggio successivo. 
  5. Premi il tasto Volume per evidenziare “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premere il tasto Power per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume fino a evidenziare “Sì”.
  8. Premere il tasto Power per selezionare e avviare il ripristino totale.
  9. Al termine del ripristino, premere su “Reboot”.
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Penso che dopo aver effettuato questa procedura il problema si scomparso dal tuo telefono, se non è cosi non ti resta che portare il telefono da un tecnico.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*