Cosa significa “Smart Home”?

By | Dicembre 29, 2018

La domotica si occupa della sincronizzazione di dispositivi e sistemi domestici con programmi o sensori sensibili. Cosa significa “Smart Home”? La tecnologia Smart Home è possibile solo con dispositivi moderni come applicazioni per smartphone e router Internet senza fili. I dispositivi che si accendono o si spengono con un interruttore, un telecomando o un timer non sono considerati intelligenti. I dispositivi intelligenti si attivano in base a un programma o input da un dispositivo wireless. Esempi di questo includono:



  • Un termostato che si regola in base al tuo programma di lavoro.
  • Un sensore che chiama il tuo smartphone e ti dà un’immagine visiva della tua porta d’ingresso quando qualcuno suona il campanello.
  • Un frigorifero che ti fa un inventario in tempo reale e suggerisce menu e pranzi salutari.

Domotica: che cos’è la lampadina collegata? >>

Smart Home, pro e contro 

La domotica moderna e la tecnologia intelligente contribuiscono notevolmente a migliorare la comodità e il comfort della tua casa. Ma questa tecnologia non è priva di inconvenienti. Ecco alcuni pro e contro della domotica e della tecnologia intelligente:

Professionisti

  • Risparmio di denaro, le moderne case intelligenti sono più economiche del 30% rispetto alle case tradizionali. Alcune compagnie assicurative offrono sconti sulle case usando la tecnologia intelligente.
  • Praticità, i forni dotati di auto-preriscaldamento, le tonalità autoregolanti e gli apparecchi autogestiti contribuiranno ad aumentare la vostra tranquillità.
  • Sicurezza, i sensori delle porte ti consentono di sapere se una porta viene aperta mentre sei lontano. Gli allarmi alle porte ti aiuteranno a tenere traccia dei tuoi figli e delle persone che vanno e vengono da casa tua. Alcuni sistemi ti avvertiranno anche quando qualcuno è alla tua porta e ti consentirà di parlare in remoto con il tuo visitatore.
  • Facilità d’uso, la tecnologia intelligente è progettata pensando all’utente. Non avrai bisogno di una laurea in programmazione per installare o mantenere il tuo sistema.

Contro



  • Vulnerabilità online, la tecnologia Smart Home è vulnerabile agli attacchi informatici. In alcuni casi, i criminali online possono rubare le password e le informazioni dell’automazione domestica se sono memorizzate sul tuo computer. Assicurati di conservare le tue password e altre informazioni di accesso in un luogo sicuro.
  • Spesa, la tecnologia intelligente è più costosa rispetto alle opzioni convenzionali. Un normale interruttore della luce potrebbe costare diversi euro.
  • Affidabilità, i segnali elettronici di altri dispositivi possono a volte confondere i sistemi della tua casa intelligente. Le configurazioni cablate non sono inclini a segnalare interferenze, ma sono molto costose e richiedono un’installazione professionale.

Termostato intelligente … di cosa si tratta? >>

Che cosa controlla l’automazione domestica?

La tecnologia domotica è suddivisa in sei categorie: gestione dell’energia, controllo del clima, sistemi di sicurezza e controllo accessi, controllo illuminazione / finestre / elettrodomestici, elettrodomestici e sistemi sanitari / assistenza. Alcuni proprietari di case scelgono di concentrarsi su una categoria alla volta, mentre altri optano per la piena automazione subito.

Qui ci sono diversi candidati per la domotica:

  • Illuminazione interna ed esterna
  • Sistemi di allarme e sicurezza
  • Serrature per porte e finestre
  • Piscina, vasca idromassaggio e temperatura del bagno
  • Sistemi home theater e altoparlanti
  • Telefono e linee Internet
  • Irrigazione del giardino
  • Termostato
  • Controllo delle persiane, imposte e tende
  • Spegnimento o abbassamento di scaldacqua e funzioni HVAC
  • Rilevazione di perdite di acqua e gas

Voglio comprare una lampadina WiFi, quale scegliere? >>

Considerazioni sull’installazione

Una volta scelta la tua tecnologia intelligente, avrai diversi fattori da considerare. Crea un elenco delle funzionalità che desideri prima di iniziare a fare acquisti.

Quali sono i costi di una Smart Home?

Ecco alcuni costi di base per l’installazione della domotica:

  • Starter kit di base (controlli luci): $ 40 a $ 500.
  • Sistemi mesh: Da $ 300 a $ 600.
  • Servizio mensile: $ 35 a $ 70 al mese, più costi di attivazione, che normalmente costano circa $ 200 a $ 500. L’attrezzatura è solitamente gratuita.
  • Automazione del cloud: da $ 179 a $ 299.
  • Rete cablata – A differenza delle scelte di cui sopra, che si collegano semplicemente alle prese esistenti, i sistemi cablati diventano parte della tua casa. I sistemi cablati sono molto più affidabili e costano da $ 3.000 a $ 15.000 da installare.

Quanto costa una casa intelligente? >>

Wireless o cablato?

I sistemi wireless sono convenienti e semplici da installare. È meglio chiamare un professionista pr installare un sistema cablato a causa della natura complessa del lavoro. La maggior parte dei sistemi elettrici cablati sono sostanzialmente più costosi rispetto alle opzioni wireless.

La sicurezza è la più grande differenza quando si tratta di configurazioni wireless e cablate. 

I sistemi wireless sono soggetti a interferenze e hacking. 

Se la rete telefonica si interrompe, eventuali app di controllo sul telefono diventano inaccessibili. 

I sistemi cablati sono meno soggetti a interferenze e possono essere molto difficili da violare. 

Quali sistemi dovrei automatizzare?

La complessità di un sistema influirà sul costo. Le luci sono spesso accese o spente, a meno che non abbiamo i dimmer. I sistemi come le docce richiedono impostazioni specifiche, che li rendono più costos da automatizzare.

Ho bisogno di una connessione Internet?

Se intendi controllare o monitorare la tua casa da lontano, dovrai disporre di una connessione Internet sicura. Alcune app richiedono una connessione Internet per funzionare correttamente. Se la tua connessione Internet si interrompe, si interrompono anche i tuoi controlli.

Posso sincronizzare i sistemi?

Sincronizzazione dei sistemi significa che i tuoi dispositivi si attiveranno o si disattiveranno in base a determinate condizioni. Marchi diversi potrebbero avere problemi di sincronizzazione tra loro. Fortunatamente, ci sono hub che costano poco che assicurano che i vostri sistemi funzionino in armonia.

In conclusione

I vantaggi della tecnologia intelligente e della domotica continueranno a crescere man mano che la tecnologia si espande, perciò siamo ancora agli inizi, il bello deve ancora arrivare.

Domotica, casa connessa e casa intelligente, che cosa sono e quanto costa? >>

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.