Cosa significano le certificazioni IP67 o IP68?

Cosa significano le certificazioni IP67 o IP68?

La maggior parte dei telefoni di fascia medio alta sono dotati di una certa certificazione di resistenza, chiamata IP ( Ingress Protection ). Ogni numero di questa certificazione ha un significato. Di seguito, conoscerai che significa IP67 e IP68.

Contrariamente a quanto molti pensano, lo smartphone non è sempre, totalmente impermeabile, avendo questa certificazione. Alcuni sono resistenti agli spruzzi d’acqua, mentre altri possono essere immersi a 1,50 metri di profondità, per un massimo di 30 minuti.

Per sapere se un telefono cellulare è impermeabile o meno, è importante capire cosa significa questa certificazione IP. Leggi qui sotto se il tuo telefono è veramente impermeabile.

In che modo un telefono viene protetto dall’acqua e dalla polvere?

La protezione dall’acqua e dalla polvere viene effettuata in due modi principali. Il primo è attraverso l’uso di cover in gomma o silicone nelle prese USB e per cuffie. Quando l’utente copre questi ingressi, il dispositivo è protetto.

Il problema è che anche se il cellulare è certificato IP68, la più grande di tutte, se l’utente dimentica di chiudere le coperture e il dispositivo cade in acqua, il telefono è finito. Quindi fate attenzione questo dettaglio.

Il secondo modo per garantire la resistenza all’acqua è sigillando i componenti interni principali come il processore, la RAM e la memoria interna. Tutti i chip cruciali per il funzionamento del telefono cellulare sono sigillati internamente e quindi non entrano in contatto con l’acqua. Questo metodo elimina l’uso di cappucci di gomma.

Cosa significano le certificazioni IP67 o IP68?

Innanzitutto, va detto che la classificazione IP viene utilizzata per specificare il tipo di protezione offerto dalle apparecchiature elettroniche ed è direttamente correlata all’ambiente in cui può trovarsi o lavorare l’apparecchio. Queste classificazioni sono determinate da test specifici.

Il numero IP è composto da due numeri, il primo si riferisce alla protezione da oggetti solidi e il secondo dal liquido. Maggiore è il numero, maggiore è la protezione.

Tuttavia, è molto importante tenere presente che queste classificazioni non si basano non solo sull’ingresso di polvere e acqua, ma anche sulla pressione dell’acqua. Inoltre, questa certificazione non deriva da ciò che i produttori hanno deciso individualmente, ma secondo un sistema amministrato dalla Commissione elettrotecnica internazionale ( IEC ).

Cosa significano le certificazioni IP

Nella tabella qui sotto, puoi vedere cosa significa ogni numero di questo sistema:

PRIMO NUMERO (IP)SIGNIFICATO
0Non protetto (può anche essere rappresentato da una X)
1Protetto da oggetti solidi fino a 50 mm³
2Protetto da oggetti solidi fino a 12mm³
3Protetto da oggetti solidi fino a 2,5 mm³
4Protetto da oggetti solidi fino a 1mm³
5Protetto contro la polvere, input limitato (senza rischi per il dispositivo)
6Protezione totale contro la polvere
SECONDO NUMERO (IP)SIGNIFICATO
0Non protetto (può anche essere rappresentato da una X)
1Protetto contro spruzzi d’acqua verticali (ad es. condensa)
2Protetto contro spruzzi d’acqua fino a 15º in verticale
3Protetto contro spruzzi d’acqua fino a 60º in verticale
4Protetto contro l’acqua spruzzata da tutte le direzioni
5Protetto da getti d’acqua leggeri provenienti da tutte le direzioni
6Protetto da getti d’acqua leggeri
7Protezione dagli effetti dell’immersione tra 15 cm e 1 m
8Protezione contro lunghi periodi di immersione in acqua e pressione

Infine, è importante rendersi conto che la protezione in immersione è direttamente correlata alla pressione dell’acqua. Quindi, è chiaro che il danno sarà maggiore se l’apparecchio riceve un getto d’acqua dai pompieri piuttosto che semplicemente se cade in una pozza d’acqua.

Hai mai testato il tuo smartphone con l’acqua? Come è andata?


Commenta per primo

Lascia un commento