Cosa sono le mod per Android e 4 mod consigliate da installare

By | Novembre 3, 2020
Cosa sono le mod per Android e 4 mod consigliate da installare

Ottieni di più dal tuo cellulare grazie alle migliori mod che puoi installare subito. Potrebbero non essere così popolari come lo erano ai loro tempi, ma le mod per Android sono una delle migliori opzioni per personalizzare l’esperienza con i nostri telefoni senza dover installare una ROM completa.

Grazie ad esse è possibile modificare aspetti dell’interfaccia o del funzionamento che altrimenti non sarebbero possibili, sfruttando ulteriormente le capacità di personalizzazione offerte dal sistema operativo Google.

Anche a metà del 2020, le mod Android hanno ancora il loro pubblico. In questa guida, spieghiamo tutto ciò che devi sapere su di esse, oltre a mostrarti alcune delle migliori che puoi scaricare e installare.

Cosa sono le mod per Android

Mods è l’abbreviazione di modifica. Pertanto, una mod è qualsiasi software o elemento che apporta una modifica al sistema operativo del nostro dispositivo. Esistono mod di personalizzazione che servono a modificare aspetti dell’interfaccia utente che non potevano essere modificati prima, mod di sicurezza che aggiungono un ulteriore livello alle funzioni di privacy del cellulare o mod che incorporano funzioni di telefoni cellulari di altre marche.

Alcune delle mod che esistono oggi richiedono il root del nostro cellulare Android per funzionare. È anche probabile che sia necessario installare una recovery personalizzata per eseguire la sua installazione. Altri, invece, funzionano come applicazioni o sono così semplici da non richiedere il root o recovery per eseguire le modifiche.

Comunque sia, in tutti i casi si consiglia vivamente di eseguire un backup completo del dispositivo. Dopo tutto, è probabile che tu modifichi aspetti essenziali del sistema ed è possibile che durante il processo si verifichi qualche tipo di errore.

Come installare le mod su Android: tramite recovery personalizzata

La maggior parte delle mod “avanzate” deve essere installata tramite recovery personalizzata. Nel caso in cui la mod che hai scaricato sia di questo tipo, devi prima assicurarti di soddisfare i requisiti necessari:


  • Essere utente root
  • Avere installato una recovery personalizzata che ci consenta di modificare i file di sistema.

Una volta soddisfatti i requisiti, i passaggi da seguire per installare una mod per Android tramite recovery personalizzata sono i seguenti:

  1. Scarica la mod e salvala sulla scheda microSD o sulla memoria interna del telefono.
  2. Accedi alla recovery.
  3. Ora scorri con i pulsanti del volume su e giù per installare zip> installa zip da / sdcard e cerca lo zip in cui si trova la mod.
  4. Selezionala e attendi che l’installazione finisca.

Ora puoi riavviare il tuo cellulare e goderti le modifiche introdotte dalla mod che hai appena installato.

Come installare mod su Android senza recovery

Uno dei modi più popolari per installare le mod su Android senza recovery è utilizzare Xposed Framework. Xposed è un framework mod che ti permette di installare “moduli” – questo è ciò che le persone di Xposed chiamano le loro mod – con cui sbloccare funzionalità o aggiungere nuove opzioni.

Tieni presente che, sebbene per utilizzare Xposed non sia obbligatorio avere una recovery personalizzata, devi aver effettuato il root del cellulare. Detto questo, i passaggi da seguire per installare Xposed sono i seguenti:

  1. Scarica e installa l’APK di Xposed Installer.
  2. Apri l’app Xposed Installer, vai alla sezione “Framework” e tocca “Install / Update”
  3. Riavvia il cellulare

Questo è tutto. Ora è il momento di installare i moduli Xposed. Questa è la procedura da seguire:

  1. Scarica il file APK della mod che desideri installare ed eseguilo.
  2. Apri Xposed Installer e vai alla sezione “Moduli”.
  3. Tocca la mod che hai installato nel primo passaggio e attivala.

Infine, dovrai riavviare il tuo cellulare per applicare le modifiche. Insistiamo sulla necessità di creare una copia di backup prima di eseguire qualsiasi modifica di questo tipo.

4 mod che puoi installare adesso

Ora che sai come vengono installate le mod su Android, è tempo di vedere quali sono le migliori mod per Android che puoi scaricare attualmente.

1. Amplify – Battery Extender

Questa mod, rilasciata da XDA, ci permette di massimizzare l’autonomia dei nostri cellulari attraverso modifiche nei parametri di sistema. Tra le sue funzioni c’è la possibilità di analizzare quali app consumano più energia e offrire consigli sulle impostazioni che possiamo disattivare per prolungare la durata della batteria. È una mod per Android di Xposed, che può essere utilizzata gratuitamente, anche se esiste una versione a pagamento. XDA | Amplify – Battery Extender

2. XInsta

Una mod molto utile per gli utenti di Instagram. Con XInsta puoi, tra le altre cose, scaricare foto e video da Instagram, visualizzare statistiche dettagliate di followers e utenti seguiti oppure scaricare storie e direct. XDA | XInsta

3. CustoMIUIzer

Se hai un cellulare Xiaomi, questa è la mod che ti serve per ottenere il massimo dalla MIUI. CustoMIUIzer integra modifiche della fotocamera, miglioramenti per le app o la modalità di visualizzazione sempre attiva e altre funzioni, ottimizzate per funzionare perfettamente sui telefoni cellulari con MIUI. È totalmente gratuita da scaricare e richiede Xposed per funzionare. Google Play | CustoMIUIzer

4. GravityBox

Probabilmente la mod più completa per Android. GravityBox contiene un’intera suite di strumenti con cui sfruttare il tuo cellulare, che vanno dalla personalizzazione di elementi come la schermata di blocco o la barra di navigazione, a modifiche più avanzate che puoi effettuare sul sistema per rendere il tuo il cellulare funziona esattamente come desideri. XDA | GravityBox

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!