Cos’è la corruzione dei dati? Come riparare un disco rigido danneggiato

By | Maggio 4, 2019

Quando qualcuno discute sulla conservazione dei dati sensibili, probabilmente sentirai usare il termine “corruzione dei dati” qualche volta. Ma cos’è esattamente il danneggiamento dei dati e come è possibile correggere i file se le cose vanno male? Analizziamo la corruzione dei dati e come evitare di perdere i dati.

Come crittografare una chiave USB e proteggere i tuoi dati

Cos’è la corruzione dei dati?

Immagina di lavorare in un ospedale che utilizza armadi per archiviare i dati dei pazienti. Ogni paziente ha una cartella con tutte le sue informazioni personali al suo interno e ogni cartella ha un posto in un cassetto con il nome in un intervallo specifico.



Questo ospedale è particolarmente occupato, quindi i cassetti vengono continuamente aperti e chiusi e le cartelle vengono prese e rimesse a posto. Da questo, puoi immaginare come le informazioni possono essere codificate usando questo sistema.

Alcuni difetti includono:

  • Mentre le persone rimuovono e sostituiscono le cartelle, i singoli documenti all’interno vengono sostituiti senza ordine, danneggiati o addirittura persi del tutto.
  • Quando si trasferisce un file da un ospedale a un altro, alcuni documenti potrebbero scomparire dalle cartelle.
  • Un medico può compilare un modulo di prescrizione sbagliato e inserire informazioni errate in una cartella.
  • Un dottore può prendere una cartella a casa per studiarla, poi si dimentica di riportarla indietro. Se si ricorda, la cartella potrebbe ritornare con tutte le pagine in ordine errato.
  • Un paziente chiamato Tony Smith potrebbe avere i suoi dati mescolati con un altro paziente con lo stesso nome, quindi la cartella di Tony Smith contiene i documenti di due persone non correlate.
  • Un cassetto potrebbe bloccarsi, quindi non sarà possibile accedere alle cartelle di ogni paziente con nomi tra JL.
  • In uno scenario peggiore, i vandali o i disastri naturali possono distruggere interi armadietti!

Anche se un disco rigido non è uno schedario, memorizza informazioni e dati come se lo fosse. I dischi rigidi memorizzano i dati in aree magnetizzate o smagnetizzate, che rappresentano rispettivamente 1 o 0. Nel caso te lo stai chiedendo; sì, questo è il codice binario!

HDD vs SSD: differenze e vantaggi di entrambi i tipi di hard disk

Cos’è un file danneggiato?

Quando un file viene danneggiato, è simile a una cartella danneggiata. Quando i medici danneggiano o perdono pagine all’interno di una cartella, rendono illeggibili i dati di un paziente.

Allo stesso modo, il danneggiamento digitale si verifica quando i dati di un file vengono criptati. Questo succede quando vengono scambiati gli 1 e gli 0 che compongono il file, il che danneggia l’integrità del file.



Ad esempio, se si apre un documento di testo che ha subito un danneggiamento, è possibile visualizzare caratteri ASCII e parole dispari all’interno del documento Se il file subisce un grave danneggiamento, il computer non sarà in grado di aprirlo del tutto. Invece, visualizza un messaggio di errore che dice che non può leggere il file.

Come utilizzare la RAM come disco rigido? Come creare RAMDisk?

Cause della corruzione dei dati

I dati possono essere danneggiati durante la scrittura, la modifica o il trasferimento su un’altra unità. Quando un programma scrive dati errati o quando qualcosa interrompe un processo di scrittura, i dati possono rovinarsi e creare un file corrotto.

Un virus può anche corrompere i file. In genere, questo viene fatto intenzionalmente per danneggiare i file di sistema essenziali. Corrompendo alcuni file critici nel sistema operativo, un virus può creare un effetto a catena che impedisce al computer di avviarsi correttamente.

Un disco rigido contiene un disco rotante chiamato “piatto”, in cui vengono memorizzati tutti gli 1 e gli 0 che costituiscono i file. A volte, alcune parti del disco rigido vengono “bloccate” a causa di un errore accidentale del software, che viene definito “settore danneggiato debole”. Ciò impedisce l’accesso ai dati all’interno di quel settore. È possibile riparare i settori danneggiati danneggiati eseguendo una scansione del disco, che trova il problema che causa il blocco.

Sfortunatamente, è possibile danneggiare fisicamente il disco a causa di danni da impatto o surriscaldamento. Questo crea un “settore hard bad”, in cui una sezione dell’unità diventa definitivamente illeggibile. Questo distrugge i dati in quel settore.

Anche se ti prendi cura del tuo disco rigido e installi un buon antivirus, i dischi rigidi sono dispositivi meccanici che si deteriorano naturalmente nel tempo. Di conseguenza, le vecchie unità invecchieranno lentamente e corromperanno i dati man mano che la durata della vita diminuirà.

Come creare una partizione del disco rigido in Windows?

Come controllare la salute di un disco rigido

Se si desidera monitorare lo stato del disco rigido, è possibile analizzarlo utilizzando strumenti speciali. Questi strumenti controllano la tecnologia di auto-monitoraggio, analisi e reporting del tuo disco rigido (SMART).

I dischi rigidi possono monitorare la loro salute e informare il computer in caso di problemi, ma è possibile controllarlo manualmente per vedere se qualcosa va storto. In questo modo, puoi prepararti al peggio prima che ciò accada realmente.

CrystalDisk Info è un ottimo strumento per farlo. Dopo averlo scaricato e aperto, vedrai tutte le statistiche del tuo disco rigido, insieme ad un livello della sua salute generale. Puoi usare queste informazioni per vedere se il tuo disco rigido è ancora forte o è pronto per essere buttato.

Come attivare Windows 10, tutti i metodi e le alternative

Come riparare un disco rigido danneggiato

Risolvere un disco rigido utilizzando Windows

Per un computer basato su Windows, utilizzare il comando Checkdisk per eseguire la scansione del disco rigido per individuare eventuali difetti. È possibile eseguire un controllo del disco premendo Win + X, facendo clic su Windows PowerShell (Admin) e inserendo chkdsk c: / f / r / x. Potrebbe essere necessario modificare “c:” se Windows 10 si trova su un’unità diversa.

Questo comando indica al processo chkdsk di eseguire la scansione del sistema, con alcuni parametri aggiunti. Il comando / f indica di cercare e correggere gli errori. Il / r gli dice di recuperare i dati intrappolati in un settore danneggiato. Infine, / x dice a chkdisk di smontare l’unità in modo che possa fare il suo lavoro.

Una parola di avvertimento, tuttavia; questo controllo del disco può richiedere alcune ore (se non un giorno intero!), quindi assicurati di non dover utilizzare la macchina per un periodo prolungato mentre lo fai.

Chkdsk è uno strumento molto utile e ci sono ancora più comandi di chkdsk per Windows 10 oltre a riparare file corrotti.

Suggerimenti e consigli per acquistare SSD

Riparare un disco rigido usando macOS

Se stai usando macOS, puoi fare un’azione simile facendo clic sul pulsante menu Apple, quindi su Riavvia. Tieni premuto Comando + R  fino a quando viene visualizzato il logo Apple. Seleziona Utility Disco, quindi Continua. Nella vista, fai clic su Mostra tutti i dispositivi, fai clic sul tuo disco, quindi fai clic sul pulsante Primo soccorso: sembra uno stetoscopio.

Il sistema operativo eseguirà la scansione del disco e tenterà di correggere eventuali danneggiamenti rilevati.

Salvare i dati da un’unità non recuperabile

Se hai provato a fare del tuo meglio per risolvere, ma nulla sembra funzionare, puoi recuperare l’unità eseguendo una formattazione del disco rigido completo. Questo trucco cancella la lista dei dati danneggiati e riporta il PC alla normalità, ma se fai una formattazione completa, finirai per perdere tutti i tuoi dati.

Per fortuna, ci sono modi per salvare i tuoi dati. Uno, è possibile trasferire i dati su un altro disco rigido, in modo da poter salvare i file prima della cancellazione. Questo metodo richiede di connettere l’unità danneggiata ad un’unità sana, quindi dire all’unità in buona salute di copiare i file su di essa.

È inoltre possibile utilizzare gli strumenti di recupero dati per salvare alcuni file prima della formattazione.

Recupera in modo efficace tutti i dati persi sul dispositivo iOS con Joyoshare iPhone Data Recovery per Windows

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.