Modalità aereo, cos’è e quando deve essere attivata

By | Settembre 2, 2020
Modalità aereo, cos'è e quando deve essere attivata

Tutti i dispositivi mobili moderni ce l’hanno, che si tratti di cellulari, tablet o persino laptop e computer, ma cosa fa e da dove viene esattamente? Oggi spiegheremo cos’è e quando è necessario attivare la modalità aereo sul proprio dispositivo.

Inizieremo spiegando in modo semplice cos’è esattamente la modalità offline e cosa fa. Quindi spiegheremo quando dovrebbe essere attivata, con particolare attenzione al motivo per cui chiedono di farlo durante i voli.

Cos’è la modalità aereo

La modalità aereo del tuo dispositivo mobile è un tipo di impostazione che puoi attivare in qualsiasi momento e che di solito è presente nelle scorciatoie del dispositivo. Quando la attivi, la modalità aereo disconnette tutte le connessioni wireless dal tuo dispositivo. Quasi come se fosse spento, ma comunque in grado di usarlo offline.

Ciò significa che quando hai attivato la modalità aereo, non sarai in grado di inviare o ricevere messaggi SMS o chiamate e non sarai nemmeno in grado di connetterti a Internet. Anche il GPS mobile è spento e né l’NFC né altri connettori funzionano. Anche il Bluetooth sarà disabilitato e non potrai più usare i dispositivi collegati da questa tecnologia.

È possibile utilizzare le applicazioni installate, ma non saranno in grado di utilizzare alcuna funzione che richiede una connessione a Internet. E se questa connessione è necessaria, come un’app cloud, non funzionerà direttamente. Puoi utilizzare solo i dati già presenti sul tuo cellulare, come le foto che hai scattato o i video o la musica che hai scaricato per la visualizzazione offline.

Il nome di questa modalità deriva dai divieti che esistevano anni fa che impedivano l’utilizzo del dispositivo durante i voli, inducendo i produttori a progettare questa alternativa. Tuttavia, oggi può essere utilizzato per altri scopi, come semplicemente voler disconnettersi da tutto mentre si utilizzano ancora alcune funzioni mobili

Quando attivare la modalità aereo?

La modalità aereo è progettata per non utilizzare il cellulare in aereo, sebbene nel corso degli anni le organizzazioni siano diventate più permissive sull’uso dei telefoni cellulari sull’aereo. Senza andare oltre, l’EASA o la Commissione Europea gli hanno permesso di volare senza attivarlo nel 2014.

Ma una cosa è quello che dicono le organizzazioni e un’altra cosa dicono le compagnie aeree, che sono quelle che hanno l’ultima parola e di solito non hanno un’opinione come l’EASA. Ciò significa che nella maggior parte dei casi continuerai ad essere costretto ad attivare la modalità aereo sui voli, e quindi è ancora una funzione da utilizzare.

E perché siamo ancora costretti ad attivarlo? Bene, per facilitare una comunicazione chiara tra l’equipaggio di volo e i controllori di volo e che non sia interferito in nessun momento dal segnale dei nostri cellulari. Anche così, molti piloti difendono che l’uso del telefono cellulare durante un volo non causa alcuna interferenza con l’aereo, ma anche così le compagnie aeree hanno l’ultima parola e dobbiamo obbedire quando ci chiedono di spegnerlo.

In ogni caso, anche con la modalità aereo attivata, è possibile collegare volutamente il WiFi nel caso in cui ci si trovi su un volo che lo offre, in modo da poter utilizzare il proprio telefonino per navigare mantenendo attivi il resto dei sensori.

Oltre alle regole sui voli, ci sono anche altri contesti in cui può essere utile attivare questa modalità. Un esempio personale è di notte, quando non vuoi che nessuno ti svegli con una chiamata, ma vuoi essere in grado di controllare l’ora sul tuo telefonino. Puoi anche usarlo nelle riunioni e in qualsiasi altro contesto in cui desideri che il tuo dispositivo non emetta segnali.

L’abilitazione della modalità offline sul dispositivo consente di:

  • Impedisce al telefono di inviare o ricevere messaggi di testo o chiamate vocali. Questo perché la modalità aereo impedisce al telefono di comunicare con le torri cellulari.
  • Disconnette il telefono da una rete WiFi. Con questa modalità attivata, il telefono interromperà la ricerca di reti WiFi o tenterà persino di unirsi a esse.
  • Disabilita il Bluetooth sul tuo smartphone.
  • Potrebbe anche disabilitare le funzioni GPS del tuo smartphone.

Come mettere cellulare offline Android

Per abilitare sul tuo dispositivo Android, segui questi passaggi:

  1. Scorri due volte verso il basso dalla parte superiore dello schermo per aprire il pannello Impostazioni rapide. In alternativa, puoi scorrere verso il basso una volta utilizzando due dita.
  2. Cerca l’ opzione Modalità aereo nella griglia. Se non lo vedi, potresti dover scorrere lateralmente per accedere ad altre icone.
  3. Toccalo e il tuo telefono entra in modalità aereo.

Ripeti questi passaggi per disabilitare la modalità aereo. Tieni presente che il telefono potrebbe impiegare un momento per riconnettersi al Wi-Fi e alla rete dati dopo essere uscito dalla modalità aereo. Se il tuo telefono non ha questo collegamento per qualche motivo, puoi attivare la modalità aereo in Impostazioni> Rete e Internet> Modalità aereo.

Come attivare la modalità aereo iPhone

Puoi accedere alla Modalità aereo tramite Impostazioni o Centro di controllo. Lo troverai nella parte superiore delle Impostazioni, ma è più comodo utilizzare l’interruttore del Centro di controllo nella maggior parte dei casi.

Per aprire il Centro di controllo su un iPhone con Face ID, scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo. Se il tuo iPhone ha un pulsante Home fisico, scorri invece verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo. Una volta aperto, tocca il pulsante con il simbolo di un aeroplano.

Vedrai immediatamente le impostazioni dell’operatore scomparire, insieme al segnale Internet e alla ricezione. Questi saranno sostituiti da una piccola sagoma di un aeroplano nella barra di stato.

Come attivare la modalità aereo su Windows e Mac

Su Windows 10, puoi attivare la modalità aereo tramite il Centro operativo. Premi  Win + A o fai clic sull’icona a forma di fumetto di notifica nell’angolo in basso a destra dello schermo per aprirlo, quindi cerca l’interruttore in basso. A quanto pare, macOS non ha un’opzione per la modalità aereo dedicata.

Leggi anche: Miglior Antispyware per PC Windows

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.