Dashlane vs Bitwarden: quale gestore di password è migliore

By | Marzo 13, 2021
Dashlane vs Bitwarden

L’importanza di un gestore di password capace è impareggiabile. La maggior parte usa il gestore password di Chrome o al portachiavi iCloud poiché vengono forniti per impostazione predefinita rispettivamente su Android e iOS. Tuttavia, ci sono molte potenti alternative di terze parti là fuori. Tra questi, sia Dashlane che Bitwarden sono in cima alla lista.


Se vuoi saperne di più sui due, continua a leggere per trovare le differenze. Il confronto parla dell’interfaccia, la disponibilità multipiattaforma, le funzionalità, il prezzo, la condivisione, il controllo delle password e altro ancora. Iniziamo.

Disponibilità multipiattaforma

Mentre gli utenti dei prodotti Apple preferiscono principalmente la soluzione portachiavi iCloud, ma non è disponibile in modo nativo su Windows e Android.

La disponibilità multipiattaforma in un gestore di password è essenziale per la facilità di accesso su tutti i tuoi dispositivi, compresi quelli che prevedi di acquistare in futuro.

Bitwarden copre ogni possibile piattaforma e browser a cui puoi pensare. È disponibile su iOS e Android; ha applicazioni desktop native su Windows, macOS e Linux; e si integra anche con tutti i principali browser, inclusi Chrome, Safari, Firefox e Edge.

Anche Dashlane non è molto indietro. Il software è accessibile su Android, iOS, Windows e Mac.

Interfaccia utente

Sia Dashlane che Bitwarden utilizzano il menu macOS standard per la navigazione. Ci piace l’approccio di Dashlane poiché ha un effetto traslucido più bello sulla barra laterale. Si abbina perfettamente al design moderno di macOS.

Abbiamo trovato Bitwarden un po’ più sicuro. Utilizza un tema bianco standard con testo nero nell’interfaccia utente. Per i fan del tema Dark, l’app supporta anche questo.

Aggiunta di un nuovo elemento

Fai clic sul pulsante “+” in basso e puoi aggiungere nuovi elementi su Bitwarden. I nuovi tipi di elementi sono limitati a Login, Card, Identity e Secure Note. Rispetto a ciò, Dashlane offre Business, Carriera, Shopping, Social Media, Tecnologia e altro ancora.

Su Dashlane, puoi creare profili per compilare automaticamente i moduli ed effettuare pagamenti. C’è anche una scheda separata per salvare una copia digitale dei tuoi documenti importanti e delle ricevute degli acquisti che effettui online.

Bitwarden segue il modello delle cartelle. Dovrai crearne uno e organizzare manualmente le voci della password. Si può anche aggiungere TOTP (password monouso basata sul tempo) e aggiungere note pertinenti come domande di sicurezza, data di nascita e altro.

Sicurezza e backup

Dashlane verifica la robustezza delle password e può generare password complesse e casuali con il clic di un pulsante. È possibile visualizzare il livello di protezione generale dell’identità sulle piattaforme Identity Dashboard e Password Health.

Dashlane offre anche altre funzionalità di sicurezza nei piani a pagamento, tra cui una VPN, protezione dal furto di identità e monitoraggio del dark web. Ottenere una VPN separata sarebbe costato di più, ma potrebbe offrire funzionalità aggiuntive.

Con Bitwarden, tutti i tuoi dati sono completamente crittografati prima che lascino il tuo dispositivo. Solo tu puoi accedervi. Nemmeno il team di Bitwarden può leggere i tuoi dati, anche se lo volesse. I tuoi dati sono sigillati con crittografia AES-256 bit end-to-end.

Per quanto riguarda il backup, Bitwarden archivia tutti i dati dell’utente sulla piattaforma Microsoft Azure Cloud.

Altre caratteristiche

Adoriamo il rapporto audio di Dashlane. È uno dei rapporti più affidabili e completi tra tutti i gestori di password.

Il rigoroso sistema di valutazione non solo può individuare password deboli e duplicate, ma scansiona anche il dark web per vedere se il tuo indirizzo e-mail o altri account online sono stati esposti.

Bitwarden è anche pieno di funzioni utili. L’elenco delle funzionalità include allegati di file crittografati, rapporti di controllo della sicurezza, autenticazione a due fattori, gruppi di utenti, elementi condivisi e altro ancora.

Prezzi

Bitwarden ha versioni a pagamento, ma pensiamo che la maggior parte delle persone sarà in grado di fare a meno della maggior parte delle funzionalità che offrono. Il pagamento ti consente di accedere a file allegati crittografati, più opzioni di sicurezza di secondo fattore e rapporti sulla sicurezza complessiva delle password che hai in uso.

Bitwarden costa solo $ 10 all’anno. Questo è molto meno della concorrenza. Il piano famiglia è fissato a $ 3,33 al mese.

I piani Dashlane sono leggermente costosi a $ 3,33 al mese, ma offrono VPN. Il piano Famiglia costa $ 5 al mese per utente.

Proteggi la tua identità online

L’utilizzo di un valido gestore di password come Dashlane e Bitwarden elimina il dolore di ricordare centinaia di informazioni di accesso su dozzine di app e servizi. Dashlane ha un’interfaccia utente migliore e il rapporto di audit è uno dei migliori che abbiamo visto. Bitwarden è open source, disponibile ovunque ed è più economico dei rivali.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!