Differenze TV LED: Edge LED vs Direct LED vs Full Array

By | Febbraio 19, 2019

Una TV con tecnologia LED, è costituita da uno schermo LCD a cristalli liquidi, illuminato da diodi o lampadine a LED. Questi LED possono essere posizionati sia sui bordi che sul retro dello schermo. A seconda del modo in cui illuminiamo lo schermo, troveremo una serie di vantaggi e svantaggi.


Qui sotto vi stiamo per spiegare, i diversi modi per controllare l’illuminazione di uno schermo a LED e quali sono i vantaggi e gli svantaggi offerti da ciascun sistema.

Che cos’è la risoluzione 8K e come funziona?

Sistema di illuminazione a Edge LED

È il sistema più utilizzato nei televisori a LED, grazie ai suoi costi di produzione inferiori, poiché consente di offrire design più sottili. Sui televisori a Edge LED, una striscia di lampadine a LED è generalmente posizionata sul bordo inferiore. Le guide vengono utilizzate, in modo che la luce venga proiettata su tutto lo schermo.

In questo sistema, il sistema di oscuramento locale della televisione gioca un ruolo importante. Quando si illumina solo dal basso, è più complicato per il televisore accendere e spegnere la luce nelle aree necessarie. Ciò causa che a volte non si raggiunge un livello di nero profondo, poiché non sarà in grado di estinguere completamente quell’area e lascerà passare un po’ di luce.

Pertanto, il sistema di attenuazione locale che la televisione ha è molto importante. Se il sistema di attenuazione della luce è efficace, è possibile ottenere un ottimo livello di contrasto.

I TV LED a bordo sono solitamente di categoria A+ o A, a differenza dei televisori Full Array che vedremo in seguito, che di solito sono categoria energetica B e persino D.

Vantaggi

  • Permette un design sottile.
  • Consumano meno energia.
  • Permette di offrire televisori più economici.

Svantaggi

  • Non consente il controllo dell’illuminazione come il sistema Full Array.
  • Meno omogeneità.

QLED vs. OLED vs. MicroLED, qual è la migliore tecnologia?

Sistema di illuminazione Direct LED

Il sistema Direct LED è attualmente utilizzato pochissimo, perché di solito non è la migliore combinazione qualità dell’immagine / design. I televisori a Direct LED fanno solitamente parte del range di input. In questi televisori, le lampadine a LED si trovano nella parte posteriore, ma il numero di LED, è molto inferiore rispetto ai televisori Full Array che vedremo di seguito. Inoltre, i televisori a LED diretti solitamente non incorporano l’attenuazione locale. Ciò rende l’uniformità dello schermo buona, ma il livello di contrasto è basso.

In generale, è solitamente l’opzione peggiore in termini di qualità e design.

Vantaggi

  • Permette di offrire televisioni economiche.

Svantaggi

  • Lo spessore del televisore è maggiore rispetto a Edge LED.
  • Basso contrasto quando non si utilizza l’attenuazione locale.

Televisori Samsung nel 2019: QLED, meno cavi e intelligenza artificiale

Sistema di illuminazione Full Array Local Dimming (FALD)

La tecnologia di retroilluminazione locale Full Dimming può essere trovata su televisori di fascia alta. Nei televisori FALD, le lampadine a LED sono posizionate nella parte posteriore come nel Direct LED. Tuttavia, il numero di LED che usano è molto più alto in questo caso. Ciò consente di distribuire meglio l’illuminazione dello schermo rispetto ai sistemi precedenti.

Per controllare l’illuminazione in modo più preciso, hanno un pannello di controllo che controlla un numero di blocchi in modo indipendente. All’interno di ciascuno di questi blocchi, l’illuminazione può essere regolata per illuminare o estinguere aree più specifiche.

Ciò si nota principalmente durante la visione di film e serie in cui si verificano scene buie. Di solito, i toni neri saranno più profondi perché non lasceranno passare la luce in quell’area. Allo stesso tempo, il livello di luminosità sarà più alto, dal momento che sarà in grado di illuminare le aree luminose al massimo solo se necessario.

Maggiore è il numero di zone, migliore è il controllo dell’illuminazione e quindi migliori livelli di nero e livelli di luminosità più elevati. Con il nuovo contenuto HDR, dove la luminosità è notevolmente migliorata, è un fattore importante utilizzare un efficace sistema di attenuazione locale.

L’implementazione di questo sistema porta solitamente a costi di produzione più elevati per i produttori, quindi è riservata ai televisori di livello superiore. Anche a livello estetico, lo spessore del televisore cresce e sono più ampi. Per questo motivo, molte volte viene richiesto un design sottile prima di implementare questo sistema.

Vantaggi

  • Contrasto e luminosità superiore.
  • Maggiore omogeneità sullo schermo.
  • Riduzione di possibili perdite di luce.

Svantaggi

  • Lo spessore della TV è maggiore.
  • Il consumo di energia è più alto.
  • Il prezzo è solitamente più alto.

Che cos’è esattamente la tecnologia MicroLED di Samsung (e come influenza la tua nuova TV)

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.