Dimentica MIUI per sempre: come installare Android One su Xiaomi Redmi Note 5

By | Febbraio 14, 2019

Lo Xiaomi Redmi Note 5 è stato uno degli acquisti più raccomandati nel 2018, per la sua batteria, le prestazioni della fotocamera e le sue caratteristiche in generale. Un dispositivo che, nonostante sia passato un po’ di tempo dal lancio, continua a funzionare perfettamente, tenendo conto della gamma in cui si trova. MIUI è uno dei pochi aspetti contrastanti che questo telefono forse ha, anche se grazie alla community possiamo goderci Android One.

Nello specifico, parliamo di un porting del firmware dello Xiaomi Mi A2, a cui è stato aggiunto il software della fotocamera di Google. Un processo che richiede lo sblocco del bootloader e l’installazione della recovery TWRP e che cambierà completamente l’esperienza utente di coloro che hanno deciso di installare Android One su Xiaomi Redmi Note 5.



Android One prende vita con il Redmi Note 5

Dato che FoneArena ha avuto il coraggio di testare il firmware di Xiaomi Mi A2 su Xiaomi Redmi Note 5, i risultati sono abbastanza positivi. Il processo di installazione della ROM è quello classico, sblocco del bootloader, installazione della recovery personalizzata e installazione della ROM. Non è necessario installare alcun pacchetto Google Apps, poiché sono già preinstallate.

Processo di installazione

La ROM si distingue per la sua fluidità e dalle sue buone prestazioni. Essendo basata su Android One, è completamente priva di bloatwaree include l’API Cam2 che consente l’installazione di Google Camera tramite APK. In breve, la ROM è utilizzabile tranquillamente, sebbene abbia qualche problema.



Innanzitutto, l’opzione tema scuro, implementata da Google nella nona versione di Android, non funziona. Inoltre, non abbiamo il riconoscimento facciale e il lettore delle impronte digitali sembra essere un po’ più lento, a causa delle animazioni del sistema. Difetti minori tipici di una ROM personalizzata, che non ne impediscono il corretto funzionamento.

La conoscenza muore se non è condivisa ...!

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.