Come disattivare i commenti WordPress su tutti o su determinati post

By | Giugno 11, 2019

Se vuoi disabilitare completamente i commenti sul tuo sito WordPress, o vuoi solo disabilitarli su determinati tipi di post (pagine, post, media), allora ti mostrerò come farlo facilmente! Ma prima, assicurati di non cercare qualcosa che WordPress offre già!



WordPress ti consente di disabilitare i commenti andando su Impostazioni> Discussione e deselezionando la casella “Consenti agli utenti di pubblicare commenti sui nuovi articoli”. Questo disabiliterà i commenti, ma solo sui nuovi post! Se hai già commenti su post vecchi, non saranno rimossi!

WordPress ti consente anche di disabilitare i commenti per post specifici. Se non stai cercando qualcosa di simile, continua a leggere il tutorial.

Utilizzo del plugin WordPress ‘Disable Comments’

Passo 1

Installa e attiva il plug-in Disable Comments. Ti permetterà di disattivare globalmente i commenti in WordPress.

Ecco come installare un plugin in WordPress.

Passo 2

Normalmente, i vecchi commenti dovrebbero essere rimossi dopo averli disabilitati, ma a seconda del tema, potrebbero non farlo.

Pertanto, lo sviluppatore consiglia di eliminare prima eventuali commenti esistenti!

Puoi farlo andando su Strumenti > Elimina commenti (è la funzione del plugin) e, a seconda di dove desideri disabilitare i commenti in WordPress, seleziona l’opzione corretta e fai clic sul pulsante Elimina commenti.

Naturalmente, una volta fatto ciò, non si può tornare indietro, quindi consiglio di fare il backup del database prima!


Ecco come eseguire il backup manuale del database utilizzando cPanel. Oppure puoi usare il tuo plugin di backup, se ne hai uno … dovresti averlo.

Passaggio 3

Dopo aver eliminato i tuoi commenti, vai su Impostazioni > Disattiva commenti.

Passo finale

Scegli se disabilitare i commenti di WordPress ovunque o solo su determinati tipi di post:

  • Messaggi;
  • pagine;
  • media.

Fai clic sul pulsante Salva modifiche.

Anche altre cose scompariranno

Dopo aver disabilitato i commenti, un po’ di materiale scomparirà, oltre alla sezione commenti e ai commenti.

Ad esempio, se si sceglie di disabilitare completamente i commenti in WordPress, verranno rimosse diverse cose, come ad esempio:

  • Sezioni relative ai commenti in WordPress (ad es. Commenti recenti);
  • widget relativi ai commenti;
  • la pagina delle impostazioni di discussione;
  • e altro ancora.

Ovviamente, se non c’è alcun conflitto, quando il plugin sarà disattivato, tutto dovrebbe tornare alla normalità, ad eccezione dei commenti cancellati!

Se hai problemi, lo sviluppatore sembra essere molto attivo nel forum di supporto del plugin.

Spero tu abbia trovato il tutorial utile e sei riuscito a disabilitare i commenti sul tuo sito WordPress!

Se hai domande da fare, lascia un commento o invia un messaggio

Altro su WordPress

Non dimenticare di condividerlo con i tuoi amici!

Se hai bisogno di altri consigli per quanto riguarda WordPress non esitare a dare un’occhiata alla nostra sezione di supporto dedicata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.