Disinstallare applicazioni: come fare

By | Luglio 5, 2023
Disinstallare applicazioni

Hai recentemente acquistato il tuo primo smartphone e, entusiasta dell’acquisto, hai subito iniziato a scaricare numerose applicazioni per sfruttare al massimo le funzionalità del tuo dispositivo. Tuttavia, col passare del tempo, ti sei reso conto che lo spazio di archiviazione disponibile sul tuo device si è drasticamente ridotto e molte delle app che pensavi inizialmente potessero risultare interessanti si sono rivelate deludenti. Fortunatamente, la soluzione a questo problema è molto semplice: è sufficiente disinstallare le app indesiderate. Se sei d’accordo con questa soluzione ma non hai idea di come procedere, non preoccuparti: sono qui per aiutarti.


Nel seguente articolo, ti illustrerò passo dopo passo come disinstallare le applicazioni sul tuo smartphone o tablet, sia che tu abbia un dispositivo Android, un iPhone o un iPad. Inoltre, ti spiegherò come eseguire questa stessa operazione anche sul tuo computer, che sia Windows, macOS o Linux. Prima che tu possa preoccuparti e immaginare scenari catastrofici, desidero sottolineare fin da subito che la disinstallazione di un’app è un procedimento estremamente semplice da effettuare. Anche coloro che, come te, non sono esperti di nuove tecnologie, possono riuscirci senza particolari problemi.

Come disinstallare applicazioni su Android

Se desideri liberare spazio sul tuo smartphone o tablet Android e migliorare le prestazioni del dispositivo, la disinstallazione delle applicazioni indesiderate è un passo essenziale. In questa guida, ti fornirò diverse modalità per disinstallare le app sul tuo dispositivo Android, tenendo conto delle possibili variazioni a seconda della versione del sistema operativo e del modello del tuo dispositivo.

La procedura più semplice e immediata per disinstallare un’app su Android consiste nel seguire questi passaggi. Nella schermata principale del tuo dispositivo o nel drawer delle app, individua l’icona dell’app che desideri eliminare e mantieni premuto il dito su di essa. Successivamente, comparirà un riquadro in cui dovrai selezionare l’opzione “Elimina” e confermare l’azione di disinstallazione premendo il pulsante “Elimina”.

Tuttavia, tieni presente che nelle versioni meno recenti di Android, la procedura può differire leggermente. Dopo aver mantenuto premuta l’icona dell’app che desideri rimuovere, trascinala nell’angolo in alto a destra, dove troverai l’opzione “Disinstalla” o l’icona del cestino. Successivamente, conferma l’operazione seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Un’alternativa consiste nell’eliminare le app attraverso le impostazioni di sistema. Per fare ciò, avvia l’app “Impostazioni” tramite la sua icona nella schermata principale o nel drawer delle app. Successivamente, seleziona le opzioni “App” e “Gestione app”. Qui potrai individuare l’app che desideri cancellare, toccarne il nome e premere il pulsante “Disinstalla”. Infine, conferma l’operazione selezionando “OK”.

Tuttavia, potresti trovarti di fronte a un’app di sistema o a un’app di terze parti preinstallata sul dispositivo che non può essere disinstallata utilizzando i metodi tradizionali. In questo caso, se l’opzione di disinstallazione non è disponibile ma compare il pulsante “Disattiva”, significa che l’app in questione non può essere rimossa. Liberare spazio Android: Ottimizzare lo Spazio di Archiviazione

Come disinstallare app su iPhone

Eliminare le applicazioni su iPhone o iPad è un processo rapido e semplice che richiede solo pochi istanti. Per iniziare, individua l’icona dell’app che desideri eliminare, che sia nella schermata principale o nella Libreria app, e tieni premuto il dito su di essa.

Successivamente, verrà visualizzata una casella di dialogo in cui dovrai selezionare l’opzione “Rimuovi app” e poi confermare l’eliminazione dell’app dal tuo iPhone o iPad selezionando “Elimina app” nell’avviso a schermo.


Se non riesci a trovare l’icona dell’app da eliminare nella schermata principale o nella Libreria app, puoi trovarla facilmente nella sezione dedicata delle impostazioni di iOS/iPadOS e eliminarla da lì.

Per fare ciò, apri l’app Impostazioni e vai su “Generali” seguito da “Spazio iPhone” (o “Spazio iPad” su iPad) e attendi il caricamento delle informazioni. Scorri quindi la schermata fino a individuare l’app che desideri eliminare e tocca il suo nome.

A questo punto, potrai scegliere se eliminare solo l’app mantenendo i dati personali (opzione “Rimuovi solo l’app”) o procedere con la rimozione completa dall’iPhone o iPad, cancellando tutti i dati, inclusi quelli personali associati all’utilizzo dell’app stessa (opzione “Elimina app”). Nel secondo caso, dopo aver selezionato questa opzione, tocca “Elimina app” per confermare e procedere con la disinstallazione dell’app. Liberare spazio su iPhone, guida principianti


Come disinstallare applicazioni su PC Windows

La disinstallazione di applicazioni su Windows può essere effettuata attraverso diverse procedure, a seconda della natura del software in questione. Esploreremo insieme alcune delle modalità disponibili per procedere correttamente.

Una delle opzioni tradizionali per disinstallare un software su Windows è utilizzare il Pannello di Controllo. Sebbene questo pannello abbia subito un processo di semplificazione nelle versioni più recenti di Windows, molte delle sue funzionalità sono state trasferite al moderno pannello Impostazioni.

Per accedere al Pannello di Controllo, è sufficiente cercare il suo nome nella barra di ricerca del menu Start di Windows. Da qui, puoi disinstallare i software che sono stati installati sul sistema (escludendo le app scaricate dal Microsoft Store). Ad esempio, software installati tramite file .exe o .msi. Nella sezione Programmi > Disinstalla un programma, è possibile individuare il software desiderato nell’elenco e avviare il processo di disinstallazione premendo il pulsante Disinstalla/Cambia nella parte superiore dello schermo. Segui quindi le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare la disinstallazione.

In alternativa, è possibile utilizzare il moderno pannello Impostazioni per disinstallare un software o un’applicazione su Windows 10 e versioni successive. Avvia l’app Impostazioni (riconoscibile dall’icona dell’ingranaggio) dal menu Start e seleziona le schede App > App e funzionalità. Qui, individua il software o l’applicazione che desideri disinstallare, fai clic sull’icona (…) accanto ad essa e seleziona l’opzione Disinstalla. Segui quindi la procedura guidata per avviare il processo di disinstallazione e completare correttamente l’operazione.

Rimuovere applicazioni dal tuo sistema operativo Windows non è mai stato così semplice. Scegli tra le opzioni del Pannello di Controllo o del pannello Impostazioni, a seconda delle tue preferenze o della versione del sistema operativo che stai utilizzando. Seguendo queste procedure, potrai disinstallare le applicazioni indesiderate o obsolete dal tuo dispositivo Windows in modo rapido ed efficiente. Liberare spazio su disco: suggerimenti e trucchi

Come disinstallare applicazioni da Microsoft Store

Disinstallare applicazioni può essere un processo semplice e veloce su un computer con Windows 10 e versioni successive. Il Microsoft Store, oltre ad offrire una vasta selezione di applicazioni per ogni esigenza, consente anche un’installazione facilitata senza bisogno di complesse procedure o software aggiuntivi non richiesti.


Se desideri rimuovere un’app che hai precedentemente scaricato dal Microsoft Store, esistono diverse opzioni disponibili. Inizialmente, puoi seguire le indicazioni fornite nel capitolo precedente, che illustra come utilizzare il moderno pannello Impostazioni per disinstallare software e applicazioni non più utilizzati sul tuo PC.

Un metodo alternativo, specifico per le app scaricate dal Microsoft Store, consiste nell’utilizzare il menu Start. Per iniziare, apri il menu Start facendo clic sull’icona di Windows nella barra delle applicazioni. Successivamente, individua l’app che desideri rimuovere. Una volta trovata, fai clic destro sull’icona dell’app e seleziona l’opzione “Disinstalla” nel riquadro che appare. Conferma la tua scelta facendo clic su “Disinstalla” nuovamente per eliminare definitivamente l’app dal tuo PC.

Rimuovere le app scaricate tramite il Microsoft Store è un processo diretto che ti consente di liberare spazio sul tuo dispositivo e mantenere solo le applicazioni che ti sono realmente utili. Utilizzando le opzioni offerte dal pannello Impostazioni o dal menu Start, puoi gestire facilmente le tue app in base alle tue preferenze e alle tue esigenze.

Tieni presente che le istruzioni fornite sono specifiche per le app scaricate dal Microsoft Store. Se hai installato applicazioni da altre fonti, potrebbe essere necessario utilizzare metodi diversi per disinstallarle correttamente dal tuo sistema. In caso di dubbi o difficoltà, è consigliabile consultare la documentazione o il supporto specifico dell’app o del software che desideri rimuovere.

Come disinstallare app su Mac

Hai un Mac e desideri disinstallare un’applicazione ma non conosci la procedura corretta? Non preoccuparti, ti spiegherò tutto nel dettaglio! Se l’app che desideri rimuovere è stata scaricata dal Mac App Store, puoi avviare il Launchpad e tenere premuta l’icona dell’applicazione per far apparire la “x” sopra di essa. Cliccando sulla “x” e confermando l’eliminazione, potrai disinstallare l’app in modo semplice e veloce.

In alternativa, nel caso l’applicazione da rimuovere non sia stata scaricata dal Mac App Store, puoi seguire questi passaggi utilizzando il Finder. Apri la cartella “Applicazioni”, accessibile tramite il menu laterale del Finder o dal menu “Vai” nella barra superiore, quando sei sulla Scrivania.

Una volta aperta la cartella “Applicazioni”, fai clic destro sull’icona dell’applicazione che desideri rimuovere. Nel menu contestuale che si apre, seleziona l’opzione “Sposta nel cestino” per spostare l’app nel cestino virtuale del sistema operativo. Per eliminare definitivamente l’app, fai clic destro sull’icona del cestino nella Dock e seleziona l’opzione “Svuota il Cestino”.

Tuttavia, alcune applicazioni potrebbero richiedere una procedura di disinstallazione diversa. Ad esempio, gli antimalware per Mac potrebbero offrire uno strumento dedicato per la rimozione, simile a quanto avviene per i programmi su Windows. In questo caso, potresti trovarlo nella cartella “Applicazioni” (spesso in una sotto-cartella specifica dell’applicazione da rimuovere) o nel menu del programma stesso.

Se desideri evitare eventuali problemi o residui indesiderati, puoi utilizzare CleanMyMac X, un’applicazione ben nota per la manutenzione e la sicurezza di macOS. CleanMyMac X può rimuovere anche i file residui delle applicazioni (che potrebbero rimanere nonostante le procedure standard descritte in precedenza). Questa applicazione è disponibile gratuitamente con una limitazione di spazio fino a 500 MB, ma offre anche una versione a pagamento senza restrizioni.

Ricorda che seguire attentamente i passaggi di disinstallazione ti aiuterà a liberare spazio sul tuo Mac e a mantenere il sistema pulito e ottimizzato. Speriamo che questa guida ti sia stata utile per disinstallare le app sul tuo Mac senza problemi. Installare programmi su MAC – Guida completa

Come disinstallare applicazioni su Ubuntu

Se stai utilizzando il sistema operativo Ubuntu sul tuo computer, ci sono diverse opzioni disponibili per disinstallare le applicazioni che hai precedentemente installato. Puoi eseguire questa operazione direttamente dallo store virtuale integrato o utilizzare il Terminale o l’app di Synaptic Package Manager se hai effettuato l’installazione manuale delle applicazioni.

Disinstallazione app tramite Ubuntu Software

Per disinstallare le applicazioni che hai scaricato dallo store integrato Ubuntu Software, segui questi passaggi:

  1. Avvia Ubuntu Software facendo clic sull’icona corrispondente nella barra laterale.
  2. Seleziona la scheda “Installato” nella schermata principale dell’app.
  3. Cerca l’applicazione che desideri disinstallare.
  4. Clicca due volte consecutive sul pulsante “Disinstalla” accanto all’applicazione per avviare il processo di disinstallazione.

Disinstallazione applicazioni tramite il Terminale

Se hai effettuato l’installazione manuale di applicazioni su Ubuntu, puoi utilizzare il Terminale per disinstallarle. Ecco come procedere:

  1. Apri il Terminale.
  2. Digita il comando “sudo apt-get remove nome_applicazione” (senza virgolette) e premi Invio. Assicurati di sostituire “nome_applicazione” con il nome effettivo dell’applicazione che desideri disinstallare.
  3. Inserisci la password del tuo account utente quando richiesto e premi Invio per confermare l’operazione.

Disinstallazione applicazioni tramite Synaptic Package Manager

Synaptic Package Manager è un’altra opzione che puoi utilizzare per la disinstallazione delle applicazioni su Ubuntu. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Apri l’app Synaptic Package Manager.
  2. Digita il nome dell’applicazione che desideri disinstallare nella barra di ricerca.
  3. Seleziona l’applicazione dalla lista dei risultati.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’applicazione e seleziona l’opzione “Mark for Removal” (Contrassegna per la rimozione).
  5. Fai clic sul pulsante “Apply” (Applica) per avviare il processo di disinstallazione.

Scegli il metodo più adatto alle tue esigenze! Ora che conosci le diverse opzioni per disinstallare le applicazioni su Ubuntu, puoi scegliere il metodo che ritieni più comodo e adatto alle tue esigenze. Ricorda di prestare attenzione durante il processo di disinstallazione per evitare la rimozione accidentale di applicazioni importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.