Che cos’è un display a retina liquida?

By | Novembre 5, 2019
Che cos'è un display a retina liquida?

In che modo questo display Retina è diverso dagli altri. Apple ha usato gli schermi Retina Display nell’iPhone e in altri dispositivi per anni, ma l’iPhone 11 è forse il dispositivo di più alto profilo per utilizzare un diverso tipo di schermo: un display Retina liquido, che è un tipo di LCD utilizzato solo da Apple. Ecco cosa devi sapere su cosa è un display a retina liquida e come è diverso da altri tipi di schermi.


Che cos’è un display Retina?

Per capire cos’è un display Retina liquido, devi prima capire qual è il display Retina di base. In sostanza, è uno schermo in cui ci sono così tanti pixel così strettamente affiancati che non è possibile vedere singoli pixel o linee frastagliate sullo schermo, anche quando lo si guarda da vicino. Fondamentalmente, è uno schermo ad altissima risoluzione con un’alta densità di pixel.

Apple ha introdotto il primo schermo Retina Display sull’iPhone 4. Da allora ha introdotto nuove versioni dello schermo che sono più grandi, ad alta risoluzione e che utilizzano tecnologie diverse.

Che cos’è un display a retina liquida?

Le tecnologie utilizzate per fabbricare lo schermo sono la principale differenza tra lo schermo Liquid Retina Display nell’iPhone 11 standard e il display Super Retina XDR nell’iPhone 11 Pro o il display Super Retina HD utilizzato nell’iPhone XS o XS Max.

Il display a retina liquida è realizzato utilizzando un display a cristalli liquidi (LCD), un tipo standard di schermo che si trova nei monitor di computer, schermi di laptop, smartphone, tablet e altri dispositivi per molti anni. È una tecnologia provata e vera, ma anche una tecnologia vecchia.

Gli schermi Super Retina XDR utilizzati negli iPhone XS e 11 Pro utilizzano schermi OLED (Organic Light Emitting Diode), che sono una tecnologia per schermi più moderna che offre colori più luminosi, neri più profondi e consuma meno energia rispetto agli LCD.

In che modo un display Retina liquido è diverso da un display Super Retina?

I principali modi in cui uno schermo Liquid Retina Display (iPhone XR e 11) è diverso dagli schermi Super Retina XDR (iPhone 11 Pro) e Super Retina HD (iPhone XS) sono:

  • Tecnologia dello schermo: gli schermi per display a retina liquida sono realizzati utilizzando la più vecchia tecnologia LCD anziché il nuovo OLED utilizzato nei display Super Retina XDR e HD.
  • Densità pixel: i display a retina liquida hanno una densità di pixel di 326 pixel per pollice ( ppi ) o 264 ppi (su iPad). Entrambi i display Super Retina HD e XDR mostrano una densità di pixel di 458 ppi.
  • Rapporto di contrasto: il rapporto di contrasto sui display a retina liquida è 1400: 1. Un display Super Retina HD ha un rapporto di 1.000.000: 1, mentre un Super Retina XDR ha un rapporto di 2.000.000: 1. Il rapporto di contrasto influenza la gamma di colori che lo schermo può visualizzare e la profondità dei suoi neri.
  • Luminosità: la luminosità massima di un display a retina liquida è di 625 nits, mentre un Super Retina XDR raggiunge un massimo di 800 nits.
  • Durata della batteria: questo è meno facile da quantificare, dal momento che molte cose influenzano la durata della batteria, ma gli schermi OLED negli schermi Super Retina HD e XDR generalmente consumano meno energia degli schermi LCD nel display Liquid Retina.

Quali dispositivi Apple utilizzano un display a retina liquida?

I seguenti dispositivi Apple utilizzano uno schermo Liquid Retina:

DispositivoDimensioni dello schermo
in pollici
Risoluzione dello schermo
in pixel
Pixel per pollice
iPhone 116.11792 x 828326
iPhone XR6.11792 x 828326
iPad Pro 12.9″
(3a generazione)
122732 x 2048264
iPad Pro 11″112388 x 1668264
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.