Download Samloader Tool: scarica gli aggiornamenti firmware per Samsung Galaxy

By | Novembre 20, 2020
Download Samloader Tool

In questo tutorial, ti mostreremo come scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA utilizzando lo strumento Samloader. Gli OEM di solito caricano i loro pacchetti firmware online sui rispettivi siti Web. Ciò consente quindi agli utenti di scaricare e aggiornare manualmente il file del firmware richiesto tramite ripristino stock, sideload ADB o altri metodi. Tuttavia, con Samsung, le cose sono diverse. Non esiste un luogo ufficiale in quanto tale da cui è possibile scaricare un firmware stock o originale.

Di conseguenza, gli utenti cercano alternative sotto forma di software di terze parti. Tra questi, SamFirm e Frija sono due dei tool più popolari in questo settore. È possibile scaricare facilmente i file del firmware utilizzando gli strumenti sopra riportati e quindi eseguirne il flash tramite Odin. Oggi abbiamo un nuovo attore in questo segmento. Conosciuto come Samloader, ha semplificato l’intero processo di download. In questa guida, elencheremo i passaggi per scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA utilizzando questo strumento Samloader.

Cos’è lo strumento Samloader

Il membro junior di XDA n000 ha eseguito il reverse engineering dello Smart Switch Samsung e ha creato uno strumento multipiattaforma in Python. Il più grande vantaggio di questo strumento è che è open-source, quindi puoi accedere al suo codice sorgente dal repository GitHub. Sulla stessa linea, non usa la DLL di Windows. Ciò significa che il tool è quindi compatibile anche con le piattaforme Mac e Linux (a parte Windows).

Inoltre, questo strumento è estremamente leggero (circa 100 KB) e potrebbe essere utilizzato anche per decriptare il pacchetto OTA. Quindi potresti anche aggiungere la possibilità di creare pacchetti flashable all’elenco delle funzionalità di questo strumento. Detto questo ora ti sei fatto un’idea di cos’è questo strumento. Quindi ora vediamo quali sono i passaggi per utilizzare il tool Samloader e quindi scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA tramite esso.

Come scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA tramite Samloader

Abbiamo suddiviso i passaggi delle istruzioni seguenti in sezioni separate per facilitarne la comprensione. Segui la stessa identica sequenza.

PASSO 1: Installa Python 3 e PIP

Windows :

  1. Innanzitutto, scarica l’ultima build di Python. Quindi avvia il suo file di installazione e procedi con le istruzioni sullo schermo per installare il software.
  2. Fatto ciò, dovrai anche installare PIP. Fortunatamente, le build Python più recenti lo hanno già installato. Per verificarlo, avvia il prompt dei comandi come amministratore, quindi esegui il seguente comando:
    pip help
  3. Dopo aver inserito il codice sopra, dovresti ottenere un lungo elenco di comandi. Ciò significa che PIP è stato installato con successo. È ora possibile procedere al passaggio successivo.

Per macOS :


  • Scarica il programma di installazione di macOS a 64 bit e segui le istruzioni per installarlo.

Per Linux :

  • Scarica e installa il python compilandolo dal sorgente. Ecco le istruzioni complete da questa guida.

PASSAGGIO 2: Scarica Samloader

È ora il momento di scaricare il Codebase di Samloader. Per questo, puoi utilizzare questo collegamento diretto  o clonare il repository usando git. Quest’ultimo potrebbe essere fatto usando il seguente comando:

git clone https://github.com/nlscc/samloader

PASSAGGIO 3: installazione tramite PIP

Ora che hai scaricato Samloader e installato Python e PIP, è tempo di installare Samloader. Ciò verrà eseguito utilizzando il comando PIP. Innanzitutto, cambieremo la directory nella posizione dello strumento e poi lo installeremo tramite PIP. Ecco il comando richiesto per lo stesso:

cd samloader
pip3 install

Oppure puoi anche usare la seguente sintassi:

pip3 install <path-to-samloader>

PASSAGGIO 4: verifica del firmware più recente per il dispositivo

Poiché l’installazione è terminata, è tempo di iniziare il processo per scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA utilizzando lo strumento Samloader. Per questo, il primo passaggio richiede il controllo del file del firmware più recente per il tuo dispositivo Samsung. Quindi la sintassi per questo sarà:

samloader checkupdate [model] [region]

Ad esempio, se il tuo dispositivo è un Samsung Galaxy S20 Ultra T-Mobile, il comando precedente si tradurrà in:

samloader checkupdate SM-G988U TMB

Sulla stessa linea, potresti modificare il comando corrispondente al tuo dispositivo.

PASSAGGIO 5: download del file del firmware

Ora puoi scaricare il file del firmware per i tuoi dispositivi Galaxy insieme a specificare la directory di download, utilizzando il comando seguente:

samloader download [version] [model] [region] [out]

PASSAGGIO 6: decrittografia del firmware

Infine, se desideri decrittografare gli artefatti del firmware, ci sono due diversi comandi per questo. Dipende dal tipo di firmware crittografato che stai utilizzando, sia enc2 che enc4. I comandi per entrambi sono riportati di seguito:

  • Per firmware crittografato enc2:
samloader decrypt2 [version] [model] [region] [infile] [outfile]
  • Per firmware crittografato enc4:
samloader decrypt4 [version] [model] [region] [infile] [outfile]

Il file del firmware appropriato corrispondente al tuo dispositivo Galaxy verrà ora scaricato. Quindi, detto questo, concludiamo la guida su come scaricare gli aggiornamenti Samsung OTA utilizzando lo strumento Samloader.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!