È ufficiale: Apple ha eliminato il 3D Touch dai suoi iPhone

By | Settembre 11, 2019
Apple ha eliminato il 3D Touch dai suoi iPhone

Diversi anni fa, quando Apple ha lanciato l’iPhone 6s e iPhone 6s Plus, ha introdotto una nuova funzionalità hardware sotto forma di 3D Touch che ha portato i display sensibili alla pressione sugli smartphone. Sembrava promettente in teoria, ma è stato rapidamente dimostrato che era più eccitante nella teoria che in pratica.



iPhone 11 Pro: il nuovo numero uno di Apple

Tanto che avevamo già sentito dire che Apple voleva eliminare la funzionalità sui suoi iPhone 2019. Si scopre che le voci erano vere perché mentre Apple non ha proprio parlato dell’eliminazione del 3D Touch al suo evento iPhone, ma una rapida occhiata alle specifiche dei nuovi smartphone iPhone 1111 Pro e 11 Pro Max, 3D Touch sembra essere sparito.

Apple ha eliminato il 3D Touch dai suoi iPhone

Invece, Apple elenca tutti i telefoni come Haptic Touch. Per chi non ha familiarità, Haptic Touch è il nuovo approccio di Apple al 3D Touch. La funzione è stata originariamente introdotta su iPhone XR nel 2018 mentre iPhone XS e XS Max hanno continuato ad utilizzare il 3D Touch. 

Come fare backup di iPhone – Guida completa

Per la maggior parte, entrambe le funzionalità sono simili, fanno più o meno lo stesso lavoro, quello di fornire feedback tattili agli utenti, con la differenza principale che 3D Touch riconosce i vari livelli di pressione mentre Haptic Touch praticamente supporta solo la pressione lunga.

Non sorprende che la funzionalità sia stata eliminata. Anche se si trattava di una caratteristica interessante, il fatto che gli utenti non fossero a conoscenza di quali app supportavano o meno il 3D Touch metteva gli utenti in uno stato confusionale, con il risultato che le persone ignoravano completamente questa funzione.

iPhone 11, sarà amore a prima vista?

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.