Ecco come recuperare le foto cancellate da Whatsapp

By | Maggio 10, 2019

Vuoi sapere come recuperare le foto cancellate da Whatsapp? Succede a tutti di cancellare un’immagine a prima vista inutile per poi pentirsene subito dopo. In questo articolo illustriamo i metodi più semplici e veloci per recuperare le foto cancellate da Whatsapp.

I tuoi amici hanno ancora una copia?

Recuperare un’immagine persa potrebbe essere ancora più semplice di quanto pensi. Per prima cosa controlla se la persona (o le persone) con cui stavi parlando hanno una copia del messaggio. Se hai scaricato un’immagine e poi l’hai cancellata, qualcun altro nella chat di gruppo o un tuo amico potrebbe ancora averla.



Chiedigli se può inoltrarti l’immagine o salvarla sul suo telefono e ricondividerla. Solo perché hai toccato “Elimina per me” non significa che hai cancellato l’immagine da tutti i telefoni.

Ripristino da un backup di WhatsApp

Se qualcuno non può inviarti una copia dell’immagine persa, il modo più semplice per recuperare i messaggi persi è attraverso un backup. Sia la versione Android che iOS di WhatsApp supportano i backup (rispettivamente su Google Drive e iCloud). Se non è passato molto tempo da quando hai perso il messaggio, ripristinare l’ultimo backup è la soluzione migliore.

WhatsApp è molto semplice: installazione, aggiornamento, backup e ripristino

Ovviamente, ciò richiede che tu abbia abilitato la funzione di backup prima di eliminare l’immagine.

Per prima cosa, vai a Impostazioni> Chat> Backup chat. Verranno visualizzate le informazioni tra cui quando è stato eseguito l’ultimo backup e quale frequenza si è impostato il backup dei dati. Se hai eliminato le immagini dall’ultimo backup, puoi disinstallare e reinstallare WhatsApp per recuperare i messaggi.



Basta disinstallare l’app dal dispositivo, quindi reinstallare una nuova copia dall’App Store o dal Google Play. Dovrai confermare nuovamente il tuo numero di telefono, quindi vedrai visualizzato un messaggio per ripristinare i dati da un backup, se disponibile. Accetta questo e WhatsApp ripristinerà tutti i tuoi messaggi proprio come erano al momento del backup.

Nota che questo potrebbe causare la perdita dei messaggi scambiati dal tuo ultimo backup.

Come recuperare immagini e video cancellati su Android

Controlla la cartella WhatsApp del tuo telefono (Android)

Questo passaggio non funziona per gli utenti di iPhone perché, a differenza degli utenti Android, non hanno la possibilità di esplorare l’intero file system del dispositivo ( anche con l’app File ).

Per impostazione predefinita, WhatsApp salva tutte le immagini inviate e ricevute in una cartella. Puoi cancellare un’immagine dalla chat e conservarla sul tuo telefono in questa cartella. Scarica un’app di esplorazione file gratuita per il tuo telefono, quindi esegui il drill down nella seguente cartella:

Memoria interna> WhatsApp> Media> Immagini WhatsApp

Qui vedrai tutte le immagini che hai ricevuto su WhatsApp. C’è una cartella Sent dentro questa che contiene le immagini che hai inviato. Dagli un’occhiata e vedi se i tuoi file WhatsApp mancanti sono all’interno.

Utilizzo di app di ripristino dedicate

Quando cerchi aiuto a Google quando devi recuperare immagini di WhatsApp, probabilmente troverai decine di programmi che ti offrono una soluzione. La realtà è triste.

Proprio come quando si devono recuperare messaggi di testo cancellati , la stragrande maggioranza di queste app di “recupero” non ti aiuterà. Recuperare le immagini di WhatsApp è un po’ diverso dal recuperare i messaggi di testo, ma il software ha ancora gli stessi grossi problemi: richiede l’accesso come root (su Android), e non funzionano se non paghiamo.

Questi programmi di recupero sono tutti simili. Affermano che possono recuperare i messaggi attraverso l’installazione di software sul desktop e il collegamento del telefono. Quindi, una volta eseguito il programma, non otterrai alcun risultato, verifica che l’app richieda l’accesso come root o che sia necessario pagare per eseguire effettivamente il ripristino.

E non sono neanche economici. Una licenza costa dai 25€ / 50€, e anche se decidi di pagare, non si sa se il software recupererà effettivamente qualcosa.

Come effettuare il Backup di Whatsapp manualmente

Unico e solo modo per recuperare le foto cancellate da Whatsapp

Sfortunatamente, l’unico vero modo per recuperare i media cancellati da WhatsApp deriva dall’avere un backup corretto eseguito in anticipo. WhatsApp non mantiene la cronologia della chat sui suoi server, quindi non è possibile contattare l’azienda per recuperare messaggi o file.

Nel caso in cui ti chiedessi, se è possibile recuperare le immagini di Whatsapp tramite software per il recupero dei dati. Queste app non possono eseguire la scansione degli smartphone moderni per recuperare i file, poiché i telefoni di oggi non utilizzano il protocollo di archiviazione di massa USB.

Una volta eliminato un messaggio, l’unico modo per recuperarlo è attraverso il file di backup conservato sul telefono.

Se si dispone di un backup, il modo migliore per ripristinarlo è utilizzare il metodo di reinstallazione descritto in precedenza.

Senza un backup, non è possibile ripristinare tali messaggi e le app di ripristino non possono farli apparire dal nulla. Ecco perché è così importante eseguire il backup di tutto in anticipo per evitare una tale perdita di dati.

Se decidi di provare uno dei programmi di ripristino (che non consigliamo), assicurati di farlo rapidamente. Quando elimini un file dal tuo telefono, questo non viene cancellato immediatamente. Invece, il sistema operativo lo segna come sicuro per la cancellazione. Quando arrivano nuovi dati, sostituisce i dati taggati per la cancellazione.

Come fare backup di Whatsapp | Guida semplice

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.