Eliminare lag su Android

Eliminare lag su Android, non c’è la fate più, il vostro Android non è più quello di una volta, ci mette una vita per aprire un gioco o un’applicazione, bene questo è il posto giusto per voi, tra un pò andremo a leggere su come eliminare i lag e come migliorare la velocità del vostro smartphone Android. Per effettuare la procedura avete bisogno dell’accesso root sul vostro telefono, ma ho incluso alla fine dell’articolo alcuni importanti consigli su come eliminare lag su Android senza l’accesso root.


Per eliminare i lag da un qualsiasi dispositivo Android, bisogna effettuare una procedura. Innanzitutto questa procedura richiede un dispositivo rotato, sia in questo blog nel box cerca, sia su internet trovate tutte le guide possibili e immaginarie per rotare il vostro device. Ci sono disponibili anche delle applicazioni autoroot, basta fare una ricerca.

Dopo avere effettuato il root al vostro telefono, andate nel Play Store e scaricare questa applicazione, Seeder, è possibile scaricarla gratuitamente dalla pagina dello sviluppatore su http://forum.xda-developers.com, oppure se decidete di aiutarlo, costa meno di 2 euro dal Play Store, eliminerà definitivamente i lag dal vostro smartphone.

Una volta scaricata e installata dategli i permessi come Superuser, alla richiesta sul dispositivo, scegliere Grant. Una volta fatto, l’applicazione è molto semplice da usare, per attivarla bisogna premere sul tasto in alto a sinistra e posizionarlo su ON.


Nell’applicazione troviamo tre opzioni, ma ne parliamo dopo, oltre a queste tre opzioni, ci è permesso di scegliere tra tre profili: Light, Moderate e Aggressive. Maggiore è la velocità, meno saranno i lag, ma ci sarà un maggiore consumo della batteria.

Per quanto riguarda invece le tre opzioni troveremo, Suspend RNG service while screen off, chiude automaticamente il servizio quando si spegne lo schermo. E’ consigliata, ma se il telefono inizia a riavviarsi o non si accende, disattivatela.

Extend I/O queue, questa funzione migliora la gestione dell’I/O scheduler, permette una libertà di spazio per decisioni migliori e più scritture, molto consigliato e infine abbiamo Start automatically on boot, che attiva il servizio ad ogni riavvio.

Vi ricordo che ci sono altri mezzi per eliminare i lag dal vostro smartphone, quale l’installazione di una rom personalizzata, la disattivazione/disinstallazione di tutto il software per voi inutile, scalare le animazioni nelle opzioni per gli sviluppatori. Vai qui se non sai come fare.

Anche l’installazione di Launcher più leggeri, la cancellazione di applicazioni in background e la rimozione di sfondi animati, potrebbe aiutarvi nel far ringiovanire il vostro smartphone.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*