Come entrare in Recovery Mode sul Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus

By | Maggio 4, 2018

Siete pronti? Bene allora imparate come entrare in Recovery Mode sul Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus. Questo tutorial è su come avviare il Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus in modalità di ripristino/Recovery Mode. L’appena annunciato Samsung Galaxy S8 ancora non è stato rilasciato in tutti i paesi.

Noi oggi vi mostriamo come riavviare in recovery mode il vostro Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus attraverso questa guida. La Samsung anche questa volta ha rilasciato uno smartphone potente e bello. Tuttavia, poiché ha in esecuzione Android, ci sono alcune caratteristiche legacy che porteranno avanti.

Se state cercando il modo per pulire il telefono o state tentando di installare una ROM attraverso una recovery personalizzata, è necessario sapere come accedervi. Il Galaxy S8 Plus non ha più i tasti fisici frontali rendendo la procedura di accesso alla modalità di recupero un po’ diversa.

Tenete a mente che è la stessa procedura anche se dovete entrare in una recovery personalizzata, accedervi dal Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus sarà la stessa cosa. Il Samsung Galaxy S8 arriverà nelle mani degli sviluppatori abbastanza presto, il che significa che non molto lontano sarà rilasciata una recovery personalizzata.

Fino ad allora, è possibile accedere alla recovery pre installata, ricordate che il processo è esattamente lo stesso.

Con questo tutorial è possibile entrare anche in una recovery personalizzata.

Tramite una recovery personalizzata come la TWRP si può installare una ROM personalizzata, creare un backup a livello di sistema o persino formattare partizioni specifiche. Passiamo a vedere come si può entrare in Recovery Mode sul Samsung Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus.

Come entrare in Recovery Mode sul Galaxy S8

Metodo 1 – Inserire la Recovery Mode usando i pulsanti hardware sul Samsung Galaxy S8

Fase 1 – Spegnete il telefono.

Fase 2 – Ora premete e tenete premuti i seguenti pulsanti per alcuni secondi, tutti allo stesso tempo: Power + Volume Up + Bixby.

Fase 3 – Dopo alcuni secondi, dovreste vedere la schermata blu con un bot Android e un messaggio che dice, “Installazione aggiornamento software” (non preoccupatevi, non viene installato niente).

Fase 4 – Poi, dopo circa 10 secondi, un altro schermo blu apparirà per un secondo con un grande ‘!’.

Fase 5 – Successivamente, vedrete il menu della recovery sul vostro Samsung Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus.

A questo punto è possibile navigare nella modalità di ripristino utilizzando i pulsanti volume e power.

Metodo 2 – Entrare in recovery mode utilizzando ADB su Windows

Fase 1 – Assicuratevi di avere installato i driver USB per Galaxy S8 & Galaxy S8 Plus e che ADB è configurato sul computer.

Fase 2 – Collegate il Galaxy S8 al PC con un cavo USB e installate driver ADB (solo se necessario).

Fase 3 – Individuate android-sdk-windows\platform-tools e aprire il prompt dei comandi (Shift + tasto destro del mouse in qualsiasi punto della cartella> Prompt dei comandi Apri).

Fase 4 – Digitare il seguente comando e premere Invio.

adb reboot recovery

Fase 5 – Il vostro Galaxy S8 si spegne e poi si riavvierà in modalità di ripristino/recovery mode.

Navigate su e giù con i tasti del volume e selezionare con il tasto di accensione.

Lascia un commento