Guida Veloce: Come Fare uno Screenshot in Windows 11

By | Novembre 14, 2023
screenshot windows 11

Nei tempi moderni, i computer sono diventati strumenti indispensabili nella nostra vita quotidiana. Spesso ci troviamo di fronte a informazioni o dettagli che desideriamo condividere con altri. Sebbene la condivisione dello schermo sia una possibilità, non sempre rappresenta la soluzione più pratica. In questi casi, la capacità di acquisire screenshot Windows 11 diventa fondamentale. Che si tratti di salvare un’immagine per i propri archivi o di condividerla, conoscere il processo corretto è essenziale. Prosegui nella lettura per scoprire come fare.


Tipologie di Screenshot su Windows 11

Prima di immergerci nelle varie tecniche per fare screenshot Windows 11, è cruciale identificare il tipo di screenshot di cui hai bisogno. Se il tuo obiettivo è semplicemente conservare un’immagine per riferimenti futuri, uno screenshot dell’intero schermo sarà adeguato. D’altra parte, se intendi inviare l’immagine a qualcuno, potrebbe essere più utile catturare solo una parte specifica dello schermo. Ecco una guida dettagliata su come realizzare ogni tipo di screenshot su Windows.

1. Utilizzare Scorciatoie da Tastiera per Acquisire uno Screenshot Windows 11

L’impiego di combinazioni di tasti è un metodo rapido per fare screenshot su Windows 11. Queste scorciatoie, che includono il tasto di stampa schermo, sono particolarmente utili in caso di tasti difettosi sulla tastiera. Continua a leggere per scoprire come utilizzare queste scorciatoie per catturare screenshot su Windows 11.

1.1 Uso di Print Screen + Tasto Windows

Un modo comune e semplice per acquisire uno screenshot su Windows 11 è l’uso della combinazione di tasti Windows + PrtSc (Print Screen). Questa azione cattura immediatamente l’intero schermo, salvando l’immagine nella cartella degli screenshot. Per acquisire solo una parte dello schermo, è possibile modificare la funzione del tasto di stampa schermo per avviare lo Strumento di cattura. Ecco come procedere:

  1. Aprire le Impostazioni con la combinazione di tasti Windows + I.
  2. Dal menu laterale, selezionare “Accessibilità”.
  3. Quindi, cliccare su “Tastiera”.
  4. Attivare l’opzione “Usa il tasto di stampa schermo per aprire la cattura schermo”.

Nota: È possibile anche attivare l’opzione “Usa il tasto di stampa schermo per aprire lo Strumento di cattura”, se disponibile.

Abilitare la scorciatoia per la cattura schermo Ciò permetterà di utilizzare la scorciatoia di stampa schermo per aprire lo Strumento di cattura e fare screenshot selettivi.

1.2 Uso di Alt + Print Screen

Oltre all’opzione tradizionale di stampa schermo, è possibile utilizzare la combinazione di tasti Alt + Print Screen per fare uno screenshot su Windows 11. Questa azione cattura l’intero schermo.

Tuttavia, è importante notare che lo screenshot non verrà salvato automaticamente, ma copiato negli appunti. Pertanto, è necessario aprire un programma come Paint e incollarlo con i tasti Ctrl + V, per poi salvarlo e utilizzarlo secondo necessità. Audio Spaziale su Windows cos’è e problemi risolti

2. Acquisizione di uno Screenshot di un’Area Specifica Utilizzando lo Strumento di Ritaglio

L’acquisizione di uno screenshot su Windows 11 può essere eseguita in maniera efficace e semplice grazie allo Strumento di Ritaglio. Questo strumento, simile al “Ritaglia e Annota” presente in Windows 10, consente di catturare parti dello schermo o l’intero display. Offre la possibilità di ritagliare aree non necessarie e persino di aggiungere un contorno allo screenshot. È importante notare che gli screenshot realizzati con lo Strumento di Ritaglio non vengono salvati automaticamente: sarà necessario utilizzare l’opzione di salvataggio manuale.


Ecco come utilizzare lo Strumento di Ritaglio per acquisire screenshot Windows 11.

2.1 Realizzare uno Screenshot Ritardato

  1. Accedi alla funzione di Ricerca e digita “Strumento di Ritaglio”. Tra i risultati, seleziona l’applicazione Strumento di Ritaglio.
  2. Seleziona l’opzione “Nessun ritardo”.
  3. Dal menu a tendina, scegli il tempo di ritardo desiderato.
  4. Successivamente, clicca su “Nuovo”.

Dopo aver impostato il timer, lo Strumento di Ritaglio si aprirà automaticamente, consentendo la cattura dello screenshot senza ricorrere al tasto “Stamp”.

2.2 Realizzare uno Screenshot dell’Intero Schermo o di una Parte

  1. Usa la Ricerca per trovare e aprire lo Strumento di Ritaglio.
  2. Scegli l’opzione “Modalità Rettangolo”.
  3. Dal menu a tendina, seleziona la modalità desiderata.
  4. Clicca su “Nuovo”.

Questo processo chiuderà la finestra dello Strumento di Ritaglio e attiverà la modalità di cattura. Se preferisci, puoi usare la scorciatoia da tastiera Windows + Maiusc + S per avviare lo Strumento di Ritaglio.


2.3 Aggiungere un Contorno agli Screenshot

  1. Cerca e apri lo Strumento di Ritaglio.
  2. Clicca sull’icona con tre punti nell’angolo in alto a destra.
  3. Seleziona “Impostazioni”.
  4. Attiva l’opzione “Contorno Ritaglio” e regola colore e spessore del contorno.

In questo modo, dopo aver utilizzato la scorciatoia da tastiera per lo Strumento di Ritaglio, il contorno verrà automaticamente aggiunto allo screenshot. Risolvi il Problema: Windows 11 WiFi Sparito – Guida Rapida

3. Acquisire uno Screenshot Completo in Chrome, Edge e Firefox

Mentre è possibile utilizzare i metodi sopra descritti per catturare la porzione di schermo attualmente visibile, ci sono situazioni in cui si desidera acquisire l’intera pagina in un’unica operazione. Questo approccio risulta particolarmente utile quando si naviga su un browser e si vuole evitare di dover eseguire più screenshot lungo tutta la pagina. Per approfondire su come eseguire questa operazione, si possono consultare le nostre guide dettagliate su come realizzare screenshot di intere pagine su Chrome, Edge e Firefox.

3.1 Catturare Screenshot Senza il Tasto Print Screen Utilizzando la Game Bar di Xbox

Sebbene la Game Bar di Xbox sia principalmente orientata al gaming, essa offre anche la possibilità di fare screenshot e registrare lo schermo su Windows 11. Ciò risulta particolarmente utile quando si desidera acquisire uno screenshot mantenendo visibile l’icona del puntatore.

Va però notato che la Game Bar di Xbox non può essere utilizzata per catturare screenshot o registrare lo schermo dell’Esplora File o del desktop di Windows. Seguire i seguenti passaggi per abilitare e utilizzare la Game Bar di Xbox su Windows 11.

  1. Usare la combinazione di tasti Windows + G per aprire la Game Bar di Xbox.
  2. Cliccare prima sull’icona di spilla per fissare la Game Bar al desktop.
  3. Successivamente, dopo aver aperto la finestra di interesse, cliccare sul pulsante di screenshot.
  4. Una volta catturato lo screenshot, cliccare su ‘Visualizza i miei screenshot’.

Questo aprirà istantaneamente gli screenshot presi utilizzando la Game Bar di Xbox.

3.2 Utilizzando l’Opzione di Registrazione

  1. Andare sulla finestra che si desidera registrare e utilizzare la combinazione di tasti Windows + G per aprire la Game Bar di Xbox.
  2. Quindi, cliccare sull’icona di spilla per fissarla al desktop.
  3. Qui, cliccare sul pulsante di registrazione.
  4. Una volta ottenuto il frame desiderato, cliccare sul pulsante di arresto della registrazione.
  5. Qui, cliccare sull’opzione ‘Clip di gioco registrata’ o ‘Visualizza i miei screenshot’ nella finestra della Game Bar.

Una volta localizzata la registrazione, riprodurla e metterla in pausa nel punto di interesse. Poi, catturare uno screenshot della pagina con il puntatore utilizzando i metodi sopra menzionati.


Inoltre, poiché l’utilizzo della Game Bar di Xbox presenta alcune limitazioni nella registrazione di schermo di specifiche applicazioni, è possibile utilizzare altri metodi per registrare lo schermo su Windows 11 senza utilizzare la Game Bar di Xbox. Seguire quindi il metodo sopra descritto per acquisire lo screenshot con il puntatore visibile. Guida Rapida: Come Disinstallare un Servizio Windows