Come forzare l’orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android

By | Luglio 2, 2020
forzare l'orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android

Hai bisogno di forzare l’orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android, continua a leggere, in questo articolo trovi tutte le indicazioni. Il sistema operativo Android è presente in molti dispositivi e terminali mobili, come telefoni e tablet. È il preferito di molti produttori di telefoni per le sue molteplici applicazioni gratuite e opzioni di personalizzazione.

Come forzare l’orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android

Un’utilità eccellente che offre è l’orientamento automatico dello schermo, a seconda delle tue esigenze, ma a volte lo schermo non ne vuole sapere di cambiare posizione. Vuoi sapere come forzare l’orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android? Continua a leggere il post e lo imparerai.

Perché forzare l’orientamento verticale e orizzontale sullo schermo

Esistono giochi o applicazioni che funzionano solo in verticale, ma potresti desiderare di usarle in orizzontale. È vero che molte applicazioni offrono entrambe le opzioni e la stragrande maggioranza degli utenti preferisce eseguire un buon gioco in orizzontale, ma è possibile che l’orientamento automatico, a causa di un errore hardware o persino software, non funzioni.

D’altra parte, a volte il touch del dispositivo è danneggiato proprio in quelle sezioni dove c’è un pulsante necessario da premere e non puoi utilizzarlo, qualcosa che potresti risolvere se apparisse altrove sullo schermo (anche quello principale).

Tutte le situazioni precedenti meritano di forzare l’orientamento verticale e orizzontale sullo schermo del tuo Android. Ti sembra impossibile? Bene, sarai felice di sapere che ci sono alcune applicazioni che possono forzare l’orientamento dello schermo e non hai bisogno di avere l’accesso root sul dispositivo, quindi non devi preoccuparti.

Applicazioni per forzare l’orientamento verticale e orizzontale dello schermo

Ti invitiamo a scoprire due eccellenti applicazioni per forzare l’orientamento verticale e orizzontale dello schermo del tuo telefono Android. Queste alternative funzionano perfettamente, apporta solo alcune modifiche e il gioco è fatto. Iniziamo.

Set Orientation

Set Orientation è un’applicazione gratuita che trovi nel Play Store che serve a forzare l’orientamento del dispositivo quando il sensore automatico è danneggiato e lo schermo rimane fisso in una posizione anche quando esci da un’applicazione e torni alla schermata principale.

Il vantaggio di questo strumento è che non è pesante (le sue dimensioni sono 1,6 megabyte), non consuma molte risorse di memoria e non raccoglie dati personali, senza dover essere connesso a Internet per funzionare (modalità offline). Per usarlo devi solo seguire i seguenti passi:

  • Scarica l’applicazione dal link in alto.
  • Installa l’applicazione sul tuo dispositivo (funziona su dispositivi con sistemi Android 4.1 e +)
  • Configurare l’applicazione per iniziare.
  • Tra le opzioni vi è la presenza di una notifica nella barra in cui è possibile selezionare l’orientamento richiesto al momento o automaticamente.

2. Rotation Control

Rotation Control è un’altra applicazione gratuita che trovi nel Play Store che viene anche utilizzata per controllare l’orientamento dello schermo del dispositivo ogni volta che vuoi. La differenza con la precedente è che ha molte più opzioni di configurazione ed è più intuitiva da usare.

Questo strumento è più leggero del precedente e non è necessario nemmeno Internet per usarla, tranne al momento del download. L’unica cosa negativa è che è in inglese. 

Alcune delle modalità di orientamento disponibili sono:

  • Ritratto: lo schermo è in orientamento verticale.
  • Ritratto (retromarcia): lo schermo è in orientamento verticale; nella direzione opposta alla normale.
  • Orizzontale: lo schermo è orientato in orizzontale.
  • Orizzontale (retromarcia): lo schermo è orientato in orizzontale; ma nella direzione opposta al normale (tipo a specchio).

Per usarla segui questi passaggi:

  • Scarica e installa l’applicazione dal link in alto.
  • Installa l’applicazione sul tuo dispositivo (funziona su dispositivi con sistemi Android 4.1 e +)
  • Configurare l’applicazione.
  • Assicurati che venga visualizzata la barra di notifica dell’applicazione, per selezionare facilmente le opzioni.

Le applicazioni che abbiamo descritto non necessitano di autorizzazioni speciali o di accesso come utente root sul dispositivo, ecco perché sono così utili e pratiche da usare.

Ora che sai come forzare l’orientamento verticale e orizzontale sul tuo telefono Android, non ti interessa sapere dividere il tuo schermo Android senza ROOT e senza app oppure come recuperare foto cancellate dal tuo telefono Android senza ROOT.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.