Galaxy A5 non si accende, lo schermo rimane nero, altri problemi

By | Agosto 28, 2019
Galaxy A5 non si accende, lo schermo rimane nero

Numerosi proprietari del Samsung Galaxy A5 ci hanno contattato in merito al fatto che il loro dispositivo non si accende e lo schermo rimane nero, allora abbiamo deciso di aiutarli con questo articolo.  Quando si tratta di problemi relativi all’alimentazione o di avvio, la prima cosa che si deve fare è assicurarsi che il telefono si carichi normalmente. Sì, verificare il calore durante la ricarica può essere un indicatore in questo caso, ma non è tutto.


Come riparare il tuo Samsung Galaxy A5 che continua a riavviarsi

Alcuni telefoni che non si caricano correttamente possono comunque riscaldarsi. La cosa migliore che puoi fare per verificare se il cavo e l’adattatore di ricarica funzionano è usarli con un altro dispositivo o utilizzando un altro adattatore funzionante e un cavo di ricarica noti.

È un problema dello schermo?

A volte, gli utenti confondono uno schermo che non si accende con un telefono che non si accende. Bene, ovviamente c’è una differenza importante. Un telefono che presenta un problema con lo schermo continuerà a funzionare e mostrerà segni di accensione anche se lo schermo potrebbe rimanere nero o non rispondere. 


Tra i segni che dovresti prestare attenzione ci sono la luce LED, le vibrazioni e le notifiche sonore e lo squillo durante le chiamate. Se, ad esempio, il telefono squilla ancora quando chiami il tuo numero sebbene lo schermo rimanga sempre nero, il problema deve essere correlato allo schermo. Per risolvere il problema, devi consentire a Samsung o a un tecnico di terze parti di sostituire lo schermo per te.

Riavvia il telefono per alternare le modalità di avvio

Se il tuo telefono sembra mostrare che non è completamente spento, potresti essere ancora in grado di risolvere il problema se è causato dal software piuttosto che da un malfunzionamento dell’hardware. Per fare ciò, prova a vedere se è possibile attivarlo in altre modalità e seguire la risoluzione dei problemi. Ecco come:

Avvio in modalità di ripristino :

  1. Spegni il telefono. Questo è importante. Non sarai in grado di avviare il telefono su Recovery se è acceso. Se non riesci a spegnere normalmente il dispositivo, attendi fino a quando la batteria si scarica e tutti i segni che indicano che è acceso (come la luce a LED, lo squillo, la vibrazione / il suono) sono disattivati.
  2. Caricare il telefono per almeno 30 minuti.
  3. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  4. Quando il logo Samsung Galaxy viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  5. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  6. È possibile cancellare la partizione della cache o ripristinare le impostazioni di fabbrica in questa modalità.

Avviare il Galaxy A5 in modalità download:

  1. Spegni il telefono
  2. Caricare il telefono per almeno 30 minuti.
  3. Tieni premuti i tasti Home e Volume GIÙ, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  4. Quando il logo Samsung Galaxy viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume GIÙ.
  5. Attendere fino a quando viene visualizzata la schermata di download.
  6. Se è possibile avviare il telefono in modalità download ma non in altre modalità, ciò significa che l’unica via d’uscita potrebbe essere quella di eseguire il flashing di uno stock o di un firmware personalizzato.
  7. Usa la guida qui sotto per riavviare il Galaxy A5 in Modalità Download.

Utilizzare il Galaxy A5 in modalità provvisoria

L’esecuzione del Galaxy A5 in modalità provvisoria disabiliterà temporaneamente tutte le app e i servizi di terze parti. In questa sezione, proveremo a scoprire se il problema è causato da una delle app scaricate e installate, ecco perché devi farlo.

L’esecuzione del Galaxy A5 in modalità provvisoria da sola non risolverà il problema, ma ti darà un’idea di quale sia la causa del problema. Una volta che il telefono entra in modalità provvisoria, continua a usarlo normalmente e controlla se si riavvia ancora, se il problema è stato risolto, devi scoprire quale app causa il problema e disinstallarla.

  1. Assicurarsi che il telefono sia completamente spento, quindi procedere con i passaggi successivi.
  2. Tieni premuto il tasto Volume giù.
  3. Tenendo premuto il tasto Volume giù continuamente , premere brevemente il tasto di accensione per accendere il telefono.
  4. Il dispositivo si accenderà quindi in modalità provvisoria . Scorri sullo schermo.
  5. Quando vedi l’ etichetta Modalità provvisoria nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, rilascia il tasto Volume giù. Ora sei in modalità provvisoria.
  6. Tocca App per iniziare a diagnosticare le app in modalità provvisoria.
  7. Tocca Impostazioni.
  8. Scorri verso il basso e quindi tocca Gestione applicazioni.
  9. Passa alla sezione Scaricato , quindi tocca un’app scaricata di recente che sospetti possa causare un problema. Una volta visualizzati i dettagli dell’app sullo schermo, tocca Disinstalla.

Tuttavia, se il telefono si riavvia ancora anche in modalità provvisoria, potrebbe essere un problema hardware, ti consiglio di portare il tuo Galaxy A5 in un centro assistenza.

Come fare con il tuo Samsung Galaxy A5 che continua a mostrare l’errore “umidità rilevata”

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.