Galaxy S10 vs. iPhone XS: un duello di fascia alta

By | Aprile 30, 2019

E’ passato un po’ che il Samsung Galaxy S10 è stato presentato. Il modello rilasciato per l’anniversario Samsung ha lo scopo di conquistare il primo posto nella gara tra gli smartphone. Nel frattempo, Apple continua a fargli guerra con il suo iPhone XS. Nel confronto, cerchiamo di rispondere alla domanda di quale è il miglior smartphone: il Galaxy S10 o l’iPhone XS?

Una cosa è certa: il confronto viene eseguito ad un livello estremamente alto. Sia l’Apple iPhone XS che il Samsung Galaxy S10 sono veri e propri smartphone di fascia alta e hanno quello che serve per rimanere in alto per molti anni. Entrambi hanno l’unità AI nel processore che aiuta la fotocamera e il consumo di energia, tra le altre cose.

Apple A12 Bionic vs Snapdragon 855: quanto sono diversi

Partiamo dal prezzo – Il Galaxy S10 è molto più economico di iPhone XS

Certo, il prezzo fa parte del confronto, e in questa sezione Samsung ha un vantaggio. L’iPhone XS costa più o meno 1.149 euro con 64 GB di memoria, e il prezzo può salire fine a 1.549 euro. Se acquisti il ​​Galaxy S10, con 128 GB di memoria costa 899 euro, mentre con 512 GB costa lo stesso prezzo dell’iPhone XS che ne ha 64, hai persino la possibilità di espandere la memoria. Un vantaggio molto chiaro per Samsung.



Samsung semplifica la fotocamera Galaxy S10

In Apple, l’iPhone XS e il grande XS Max hanno identiche fotocamere anteriori e posteriori e sono tra i migliori dispositivi che possono essere acquistati oggi. La fotocamera principale sul retro del Galaxy S10 è identica a quella del grande S10+, che ha ottenuto buoni risultati nel test della fotocamera

Tuttavia, Samsung ha dotato solo la fotocamera anteriore di un sensore, qualcosa che potrebbe deludere gli appassionati di selfie. In ogni caso, la gara tra le fotocamere del Samsung Galaxy S10 e l’iPhone XS di Apple sarà davvero emozionante.

Ci sono anche differenze nella biometrica per sbloccare entrambi i telefoni. Apple ha ignorato completamente l’impronta digitale e ha deciso di utilizzare Face ID come unico modo per sbloccare il telefono.

Samsung analizza la faccia in 2D e ha eliminato il lettore dell’iride, posizionando un sensore ad ultrasuoni per le impronte digitali sullo schermo. Esso funziona abbastanza bene ed è più facile da raggiungere, ma non è veloce come gli altri sensori.



Entrambi gli smartphone hanno opzioni per una ricarica rapida della batteria, ma Samsung è l’unico che fornisce il caricatore giusto. Nel caso di Apple, i clienti devono acquistare separatamente il suddetto detentore. La tecnologia wireless Power Share di Samsung ti consente di caricare altri dispositivi in ​​modalità wireless sul Galaxy S10. Un bel trucco, ma di poco uso per la vita quotidiana.

Apple vs. Samsung = notch vs. buco

Quando si parla di design, lo schermo ha un’importanza particolare. L’iPhone XS mostra con orgoglio un’ampia tacca, che occupa metà della larghezza dello schermo, sebbene lo sfondo predefinito di Apple lo nasconda al meglio. 

Samsung, d’altra parte, ha utilizzato un laser per tagliare un foro di 5 millimetri nel pannello AMOLED del Galaxy S10, attraverso il quale la fotocamera anteriore è rivolta in avanti. 

Potrebbe essere un po’ più elegante, ma devi abituarti. Sul dispositivo Samsung non c’è spazio per i numerosi sensori che l’iPhone XS nasconde nella sua tacca. Pertanto, il portatile è stato spostato verso l’alto per adattarsi ad una sottile fessura nel telaio.

Ma alla fine entrambi sono grandi smartphone, ognuno a suo modo. Coloro che sono più a loro agio nell’utilizzo di Apple sceglieranno l’iPhone XS senza pensarci due volte. Ma tutti dovrebbero almeno dare un’occhiata al Samsung Galaxy S10, che, secondo il nostro paragone, non ha nulla da invidiare al dispositivo di Cupertino.

Qualcomm Snapdragon 675 vs Snapdragon 660: qual’è il miglior processore

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.