Google immagini trucchi e come si usa

By | Agosto 4, 2020
Google immagini trucchi e come si usa

Come utilizzare la ricerca per immagini inversa su Google. La ricerca inversa di immagini è una tecnica che consente all’utente di utilizzare un’immagine di esempio per eseguire una ricerca su Google basata su di essa e ottenere risultati in base al suo contenuto come colori, figure, trame e metadati dell’immagine stessa.

L’esecuzione di una ricerca inversa di immagini su Google può essere utile per trovare l’immagine originale o il proprietario di una fotografia, scoprire la data esatta in cui è stata scattata o visualizzata per la prima volta, scoprire versioni manomesse dell’immagine o, per i proprietari delle immagini, sapere se qualcuno le sta usando senza permesso.

In generale, l’utilizzo della ricerca inversa su Google immagini, può essere molto utile per evitare la violazione del copyright, evitando di utilizzare immagini fuori contesto o disinformare in situazioni di crisi, qualcosa che abbiamo visto durante la crisi COVID-19 e costretto alle principali piattaforme social ad agire in tal senso.

Google immagini trucchi e come si usa

Per Google, questa tecnica è molto facile da usare. L’utente deve andare Cerca con Google o accedere alla scheda “Immagini Google” in una qualsiasi pagina dei risultati di Google e fare clic sull’icona sotto forma di una macchina fotografica che appare nella barra di ricerca, ad esempio e come si può vedere nella seguente immagine:

Google immagini trucchi e come si usa

Google immagini trucchi e come si usa

Successivamente, l’utente ha due diverse opzioni:

URL: è possibile eseguire la ricerca scrivendo l’URL dell’immagine, che può essere ottenuto facendo clic con il tasto destro su di esso e selezionando “Copia URL immagine”.

Carica immagine: questo è il metodo più semplice, poiché sarà sufficiente selezionare un’immagine dal computer e selezionare “Carica immagine”.

Invia: esiste un terzo metodo, basta trascinare l’immagine dal desktop del PC sulla pagina di Google Immagini e rilasciarla.

Una volta effettuata la ricerca inversa, i risultati appariranno su una pagina Google, proprio come con una qualsiasi ricerca, e verrà mostrato un elenco di pagine e notizie in cui l’immagine è stata utilizzata.

Ricerca inversa su Android

L’app Chrome ha un’opzione per ricerca su Google immagini. Quando l’utente trova una fotografia, deve premerci sopra fino a quando non viene visualizzato il menu a discesa, dove deve selezionare l’opzione “Cerca questa immagine su Google”. In questo modo verranno visualizzati tutti i risultati relativi alle immagini, proprio come nella versione del browser desktop.

Se l’immagine è memorizzata nel terminale, vai su https://images.google. com dall’app di Chrome, seleziona l’opzione “Versione computer” che appare nel menu dell’app ed esegui il processo come su un computer, caricando l’immagine o incollando l’URL.

Ricerca inversa su iPhone

Per quegli utenti che usano Chrome su iOS, il processo è lo stesso di Android.

Cosa succede se non vengono visualizzati risultati? A volte la ricerca inversa non restituisce risultati. È possibile che la pagina in cui è ospitata l’immagine proibisca l’indicizzazione delle immagini o che il server di immagini e i database non siano stati sincronizzati correttamente.

Potrebbe interessarti: Root Android cos’è e come si fa

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento