Google Maps non funziona, tutti i problemi

By | Agosto 14, 2020
Google Maps non funziona

Google Maps è utilissimo, direi addirittura indispensabile per gran parte degli utenti Android ma spesso non funziona. Purtroppo anche gli errori presentati dal servizio sono tanti. Per evitare di perdere la connessione al servizio quando ne hai più bisogno, consulta la nostra guida alla risoluzione dei problemi Google Maps.

Oggi passeremo in rassegna la lista con i problemi più comuni e le loro soluzioni per quando Google Maps non funziona, dagli errori nell’applicazione mobile ad altri problemi che puoi trovare nelle mappe nella versione web o su pagine web che includono una cartina geografica.

Google Maps non funziona, tutti i problemi

Oltre a elencare i problemi, proveremo a spiegare le possibili cause e cosa puoi fare per risolverli, con tutti i passaggi necessari affinché tu possa utilizzare nuovamente le mappe di Google.

Google Maps non si apre o non risponde

Altri errori di Google Maps possono essere più generici, come l’avviso che Google Maps non parla. Questo non è molto comune, ma può accadere se il telefono cellulare o la connessione Internet è un po’ lenta, il cellulare si surriscalda o a causa di qualche errore temporaneo nell’applicazione.

Nella maggior parte dei casi, se tocchi Attendi e attendi un paio di secondi, Google Maps dovrebbe respirare e funzionare di nuovo, anche se potrebbe trattarsi di un errore, per il quale puoi scegliere altre soluzioni come chiudere l’app, reinstallarla o riavviare il cellulare. Questo è tutto ciò che puoi fare:

  • Tocca Attendi e attendi per vedere se Google Maps torna da solo
  • Altrimenti, premi Chiudi app
  • Riapri Google Maps
  • Se ancora non funziona, riavvia il cellulare
  • Se il cellulare è troppo caldo, lasciarlo riposare per un po’
  • Su Android, se ancora non funziona, svuota la cache e cancella i dati di Google Maps
  • Se ancora non funziona, disinstalla Google Maps e reinstallalo

Perché Google Maps non parla

So che questo suona ovvio, ma non posso dirti quante volte ho silenziato l’audio del mio telefono senza rendermene conto. Quindi, tocca il pulsante del volume o vai alle impostazioni e assicurati che la suoneria sia attiva.

Se ancora non riesci a sentire alcuna voce da Google Maps, svuotare la cache dell’app potrebbe essere una soluzione. Vai su Impostazioni > Applicazioni o Gestione applicazioni (a seconda del telefono) >  individua Google Maps in Gestione applicazioni (se non riesci a trovarlo, scegli Mostra tutte le app o Mostra impostazioni aggiuntive servizi di sistema ) > tocca Google Maps e scegli Archiviazione > tocca Svuota cache.

Navigatore Google Maps non funziona

Un altro errore generico che può capitare alla tua applicazione Google Maps è che si chiude improvvisamente, con o senza un messaggio di errore che ti informa. Nella maggior parte dei casi, ciò accadrà a causa di un errore specifico in Google Maps, qualcosa che non è normale.

Per risolvere questo problema, a volte dovrai aspettare che Google lanci una nuova versione dell’applicazione che corregge l’errore e la aggiorna tramite Google Play, anche se non fa mai male provarlo prima:

Google Maps non trova la mia posizione

Un errore relativamente comune di Google Maps è che l’icona per andare alla tua posizione appare in rosso e con un “?” nel mezzo . Ciò significa che Google Maps non trova GPS e
non può accedere alla tua posizione, probabilmente perché gli hai negato l’autorizzazione.

Il modo per risolverlo è semplice, devi concedere l’autorizzazione per accedere alla posizione su Google Maps. Google Maps ti chiederà nuovamente il permesso se premi il pulsante, a meno che tu non abbia scelto in precedenza “Non chiedere più”. In questo caso, dovrai farlo manualmente. Fai questo per risolverlo:

  • Premere il pulsante per richiedere nuovamente l’autorizzazione alla posizione
  • Autorizza Google Maps ad accedere alla posizione
  • Se la finestra delle autorizzazioni non viene visualizzata, vai su Impostazioni Android
  • Accedi alla sezione Applicazioni
  • Tocca su Google Maps
  • Tocca Autorizzazioni
  • Tocca Posizione
  • Attiva l’autorizzazione alla posizione

Sembra che Google Maps è offline

Alcuni messaggi di errore sono più descrittivi di altri. Quando Google Maps ti mostra il messaggio Sembra che tu sia offline, in realtà significa esattamente quello che dice: che la connessione Internet non funziona.

Google Maps può funzionare in una certa misura senza una connessione Internet, ma non sarai in grado di consultare i dettagli di luoghi, percorsi o effettuare ricerche. Se ci provi, verrà visualizzato il messaggio.

Il modo per risolvere questo problema è semplice: riconnettiti a Internet. Assicurati di non avere la modalità aereo mobile attiva e di avere una connessione Internet tramite la rete Wi-Fi o utilizzando i dati mobili. In sintesi, questo è il processo:

  • Disabilita la modalità aereo se è attiva
  • Attiva il Wi-Fi e connettiti a una rete, se possibile
  • Se non hai il Wi-Fi, attiva i dati mobili

Nessun risultato Google Maps

Un altro errore abbastanza descrittivo è quello che ti dice che non ci sono risultati in Google Maps e che ti verrà mostrato dopo aver provato a fare una ricerca. Google Maps è abbastanza flessibile quando si tratta di cercare e correggere automaticamente piccoli errori grammaticali, ma a volte non sarà in grado di trovare qualcosa di simile, mostrandoti quindi il messaggio precedente.

C’è poco che puoi fare al riguardo, tranne controllare di aver digitato correttamente il nome o aggiungere ulteriori informazioni al riguardo. Ad esempio, se stai cercando qualcosa in un’altro paese, è una buona idea aggiungere il nome alla fine.

  • Verifica di aver digitato correttamente il nome
  • Scrivi il nome del luogo nella stessa lingua in cui hai Google Maps
  • Elimina le parole extra nella ricerca per renderla più generica
  • Aggiungi il nome della provincia o della città in cui si trova il luogo

I tuoi indirizzi e preferiti sono scomparsi da Google Maps

Se apri Google Maps e scopri che nessuno dei tuoi luoghi salvati appare sulla mappa, il motivo è abbastanza facile da risolvere. Probabilmente non sei connesso al tuo account Google, stai utilizzando la modalità di navigazione in incognito di Google Maps o un altro account.

La soluzione dipende da quale sia il caso. Se utilizzi la modalità di navigazione in incognito, dovrai uscirne. Se stai utilizzando un altro account, dovrai passare al tuo e se non sei connesso a nessun account, dovrai effettuare l’accesso.

  • Se utilizzi Google Maps in modalità di navigazione in incognito, disabilitalo
  • Assicurati di aver avviato la tua sessione Google
  • Se utilizzi più account Google sul tuo cellulare, assicurati che Google Maps stia utilizzando il tuo (la tua foto appare nella barra di ricerca)
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.