Google Play Store non funziona [Risolto]

Google Play Store non funziona

Cosa fare quando il Google Play Store non funziona. Il Google Play Store è la vostra fonte di applicazioni, giochi e altro ancora sul vostro dispositivo mobile Android. A volte, nel tentare di aprirlo potreste incorrere in errori, anche se a volte non si tratta solo di un errore. In questo caso, è tempo di risolvere il problema con il Google Play Store che non funziona.


I passaggi per la risoluzione dei problemi in questo articolo si applicano a smartphone e tablet con Android 7.0 Nougat e versioni successive. Alcuni passaggi possono variare in base al modello del dispositivo Android.

Le cause del Google Play Store che non funziona

Problemi con il download di app? Il tuo Google Play Store si arresta in modo anomalo? L’app potrebbe non funzionare a causa di una vasta gamma di errori. Ad esempio, potrebbe essere la tua connessione Internet o un semplice errore di apertura dell’app. Le cause variano in base al problema incontrato.

Prima di fare qualsiasi cosa, puoi potenzialmente risolvere qualsiasi problema con il tuo dispositivo Android, inclusi i problemi con il Google Play Store, riavviando il dispositivo. Un riavvio può aiutare il tuo dispositivo a resettarsi e potenzialmente a correggere eventuali bug o errori di apertura del Google Play Store.


Come risolvere quando Google Play Store non funziona

Se un riavvio del dispositivo non risolve il problema, è tempo di continuare con la lista della risoluzione dei problemi.

  1. Assicurati che il problema del Google Play Store sia alla tua estremità. Puoi controllare lo stato del Google Play Store utilizzando servizi come Downdetector. Se è stato segnalato un problema corrente con il Google Play, dovrai attendere che venga risolto lato server.

  2. Forza l’arresto del Google Play Store. A volte, potrebbe essere necessario dire all’app di fare una pausa. Puoi forzare l’arresto della tua app come modo per reimpostarla sul tuo dispositivo, quindi prova ad aprire di nuovo il Google Play.

  3. Controlla le tue connessioni Internet e dati mobili. Affinché Google Play Store funzioni correttamente, è necessario disporre di una solida connessione Internet o dati mobili.

    Prova ad attivare e disattivare la Modalità aereo per ripristinare la connessione.

  4. Disabilita e abilita le impostazioni di ora e data. Il tuo dispositivo Android utilizza l’ora e la data durante l’esecuzione di Google Play. Se non funzionano, potrebbero causare problemi alla base dell’app. Per fare ciò, vai su Impostazioni > Sistema > Data e ora. Se l’ opzione Data e ora automatiche è abilitata, disabilitala e riabilita.

  5. Aggiorna Google Play Services. Il Play Store potrebbe non funzionare correttamente se Google Play Services non viene aggiornato. Sebbene sia un’app in background, è essenziale per il download e l’aggiornamento di app e contenuti.

    Google Play Services non si aggiorna, come risolvere

  6. Cancella la cache e i dati del Google Play Store. Svuotare la cache e i dati di un’app consente di ricominciare da capo e talvolta cancella un bug invisibile. Per fare ciò, vai su Impostazioni > App e notifiche > Vedi tutte le app, quindi tocca Google Play Store. Da lì, tocca Archiviazione > Cancella cache > Cancella dati.

    Invece di “App e notifiche”, potresti vedere “App” o “Gestione applicazioni”.

    Come cancellare la cache del Google Play su Android

  7. Disinstalla gli aggiornamenti di Google Play Store. Sebbene non sia possibile eliminare e reinstallare l’app Google Play Store, è possibile disinstallare gli aggiornamenti, che riportano l’app alla versione precedente. Questo può rimuovere i bug nell’aggiornamento corrente.

    Ricorda di riavviare il dispositivo dopo aver disinstallato gli aggiornamenti. Una volta riacceso il dispositivo, Google Play si aggiornerà alla versione più recente. Quindi, puoi provare a utilizzare di nuovo Google Play.

  8. Controlla il tuo elenco di app disabilitate. Se hai disabilitato un’app che interferisce con il Google Play, ciò potrebbe causare problemi con la tua app. Per trovare le app disabilitate, vai su Impostazioni > App. Se qualcosa è disabilitato, tocca semplicemente l’app, abilitala, quindi prova a utilizzare di nuovo Google Play.

    Mentre sei qui, assicurati che Download o Download manager sia abilitato. In caso contrario, potresti avere problemi a scaricare l’app dal Google Play.

  9. Rimuovi il tuo account Google dal tuo dispositivo. Puoi rimuovere il tuo account Google e aggiungerlo di nuovo per vedere se c’è un problema di fondo con le informazioni del tuo account.

    Non sarai in grado di accedere al Google Play o ad altri servizi come Google Play Music finché non aggiungi nuovamente il tuo account. Assicurati di conoscere le informazioni del tuo account prima di eseguire questo passaggio.

  10. Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Se tutto il resto fallisce, puoi ripristinare il dispositivo Android alle impostazioni di fabbrica.

Eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica solo come ultima risorsa. Perderai tutti i tuoi dati e tutti i contenuti scaricati, quindi assicurati di eseguire un backup prima di procedere con un ripristino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*