Greenify: un’app per liberare la RAM e far durare di più la batteria

Greenify

Greenify è diventata in poco tempo una delle app più scaricate e utilizzate sugli smartphone, questa applicazione è utile per liberare la RAM e far durare di più la batteria. Usiamo gli smartphone per chiamare, chattare, dire la nostra sui social network, navigare sui siti web, ascoltare musica, video … ecc … e la lunga lista continua!


Leggi anche:

Per ogni cosa che dobbiamo fare, il nostro telefono ha un’app dedicata. Molte app installate  sul tuo smartphone lo rendono lento e affamato di batteria. Quindi, qual è il miglior modo per risparmiare batteria e pulire la RAM sul tuo smartphone?

Ogni volta che utilizziamo / apriamo qualsiasi app sul nostro smartphone, rimarrà in esecuzione in background fino a quando non la chiudiamo manualmente. Quindi non è possibile chiudere ogni singola app dopo il suo utilizzo.


Allora proprio (e non solo) per fare questo, abbiamo un’APP chiamata “Greenify” che fa tutto il lavoro per noi.

Come funziona GREENIFY?

“App Greenify” ti aiuta a forzare l’arresto di tutte le app in esecuzione in background, cosi facendo il tuo telefono rimane attivo e veloce come quando lo hai comprato.

Greenify: un’app per liberare la RAM e far durare di più la batteria

Con questa app, hai la possibilità di selezionare le app che vuoi forzare lo stop / ibernare. È disponibile sia la versione a pagamento che quella gratuita dell’app Greenify. Diamo un’occhiata a come configurarla:

Passaggio 1. Vai su Playstore e scarica l’app Greenify.

Passaggio 2. La prima schermata di questa app “Benvenuti in Greenify” -> Vai a Avanti. Qui, vedrai un’opzione, se il tuo dispositivo è “Rootato” o “Non Rootato” … seleziona una delle opzioni a secondo del tuo dispositivo.

In modalità “Rootato” non è necessario eseguire la configurazione completa, l’app si configurerà automaticamente.

Passaggio 3. In modalità “Non rotato” -> la schermata successiva è “Compatibilità blocco schermo” se si utilizza lo sblocco delle impronte digitali o il blocco Smart sul dispositivo, selezionarlo di conseguenza e andare su AVANTI.

Passaggio 4. “Ibernazione automatica”, qui devi dare l’autorizzazione a questa app di funzionare autonomamente. Vai su “Servizio di accessibilità” – Impostazioni -> In basso, attiva “Greenify – Ibernazione automatica”. Ciò consente a questa app di agire / funzionare automaticamente dopo che lo schermo del dispositivo si spegne.

Passaggio 5. “Autorizzazione amministratore dispositivo” – Impostazioni -> Qui consenti a Greenify di spegnere lo schermo immediatamente dopo l’ibernazione automatica, facendo clic su “Attiva”.

Passaggio 6 . Ora fai clic su “Avanti” e sarai portato alla finestra “Ibernazione intelligente”, qui devi “Concedere l’autorizzazione” per l’accesso all’utilizzo dei dati, consenti. È pronta per funzionare ora.

Passaggio 7. Nella finestra successiva “Greenify”, basta fare clic sull’icona (+) per aggiungere le app, che si desidera mettere in modalità di ibernazione in questa app dopo lo spegnimento dello schermo del dispositivo.

Passaggio 8. Nella “casella sopra”, verrà visualizzato l’elenco di tutte le app in esecuzione in background, è sufficiente fare clic sull’icona della modalità di ibernazione (ZZZ) e inizierà a funzionare e forzare l’arresto di tutte le app in esecuzione mostrate sullo sfondo.

Ti potrebbe interessare:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*