Le migliori app di incontri gay Android e iPhone

By | Giugno 14, 2022
app incontri gay

A causa della recente pandemia, la popolarità dei siti di incontri online è aumentata alle stelle. Tuttavia, trovare l’amore online potrebbe essere difficile per alcuni. Nel complesso, la maggior parte delle persone continua a iscriversi alle app di appuntamenti. Questo è particolarmente vero e più comune se sei gay. Secondo uno studio, le persone gay hanno il doppio delle probabilità di aver utilizzato siti di incontri gay rispetto agli uomini eterosessuali. Di conseguenza, molte piattaforme di incontri tradizionali hanno adottato misure per diventare più inclusive e nuovi siti e app di chat per gay appaiono regolarmente. La posta in gioco è più alta e i requisiti sono distinti per coloro che sono gay. Non c’è mai stato un momento più bizzarro per cercare di capire i siti di incontri gay. Quindi, se sei gay e cerchi amore o sesso o entrambi, abbiamo compilato un elenco di alcuni dei migliori siti di incontri gay disponibili per aiutarti nel processo di ricerca della tua anima gemella.

Le migliori app incontri gay per Android e iPhone

Leggi anche: App per adulti, le migliori 10

1. Grindr

Nel bene e nel male, Grindr è il nonno delle app incontri gay, vantando oltre sei milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo e un totale di quasi 30 milioni di membri. Nonostante la sua portata, l’app, principalmente per uomini, non è stata in grado di trascendere la sua immagine a causa della sua popolare funzione di geolocalizzazione. Sin dal suo lancio nel 2009, Grindr ha avuto la sua parte di polemiche – l’app è stata accusata di razzismo, incitamento all’odio e di essere sfruttata come strumento di persecuzione dei gay nei paesi repressivi, ed è debole sul concetto di confini – ma non si può negare la sua ubiquità e il suo valore per i viaggiatori e coloro che si trasferiscono per incontrare nuove persone. Per Android e iOS

2. Hornet

La seconda più grande app di incontri gay dopo Grindr, Hornet si concentra sulla parte “social” dei social network e con 25 milioni di utenti è facile capire perché sta guadagnando terreno. Sebbene sia spesso utilizzato come piattaforma di incontri, i suoi punti di forza risiedono nella sua interfaccia pulita e nel feed Hornet, che cura i contenuti di tutto il mondo e tiene gli utenti collegati a ciò che sta accadendo nella comunità. Come bonus, i suoi annunci sono relativamente non invadenti. Hornet è particolarmente popolare in Brasile, Taiwan e Francia – e mantiene un ufficio a Hong Kong – sebbene stia ancora recuperando il ritardo di Grindr negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Almeno per ora. Per Android e iOS

3. Jack’d

“Ci sforziamo per assicurarci che Jack’d sia un vero spazio sicuro, dove le persone possano essere sia sessualmente che emotivamente aperte, e per questo motivo Jack’d è uno dei posti migliori in cui QPOC può trovare appuntamenti e creare nuove relazioni. ” ha dichiarato il CEO Eric Silverberg sulla rivista lo scorso anno. A tal fine, Jack’d è qualcosa come il fratellino agitato di Grindr, un’app che pone l’accento sulle persone LGBTQ+ di colore che potrebbero sentirsi emarginate o sgradite altrove. Vanta cinque milioni di diversi utenti maschi in 2.000 città e, come la maggior parte delle app per gay, offre servizi di geolocalizzazione e chat in tutto il mondo, il che è ottimo per i viaggiatori e la navigazione anonima è una benedizione per i timidi. Per Android e iOS

4. Her

Per non rimanere fuori dal divertimento, Her è un’app di appuntamenti per donne queer di donne queer, ed è tra le app leader in termini di diversità e inclusività. È anche chiaro che non è esclusivamente per le donne (non transgender): il profilo offre agli utenti una scelta tra 17 sessualità, 18 identità di genere e la massima flessibilità nell’assegnazione dei pronomi, creando un non binario, agender, gender nonconforming e two spirit comunità come inizio. E simile a Hornet, Her include un feed LGBTQ+ per notizie ed eventi nella tua zona e ospita regolarmente funzioni di networking in 15 città in tutto il mondo per incontri faccia a faccia buoni e vecchio stile con centinaia dei quattro milioni di utenti di Her. Per Android e iOS

Leggi anche: Alternative a Chatroulette le migliori

5. Scissr

Altro per le donne. Scissr è un relativamente nuovo arrivato nel panorama delle app LGBTQ+, ma è ottimo. Dotato di una delle interfacce più eleganti tra tutte le app per chat incontri gay, Scissr si è anche preoccupato di garantire che profili falsi, troll e uomini rimangano fuori utilizzando un accesso a Facebook (sebbene non pubblichi mai sul sito stesso). Oltre alle solite funzionalità di appuntamenti, Scissr dedica molto tempo ed energia alla cultura, alla comunità e al networking. Dalle donne in cerca di consigli sulle relazioni a quelle che vogliono suonare fuori dall’ultimo episodio di Legends of Tomorrow, Scissr esiste per coltivare una piattaforma per la connessione – intellettuale, romantica o entrambi – per “dike, queer, gay, lesbiche, bisessuali e bi-curiosi ” donne ovunque.

6. Taimi

Ad elevare il gioco c’è Taimi, un nuovo arrivato progettato per uomini gay che cercano connessioni reali. È la prima app che combina essenzialmente opportunità di incontri gay gratuiti con un social network gay per offrirti infinite opportunità di creare connessioni di qualità senza sforzo e rapidamente – quindi non solo collegamenti, ma qualcosa di più sostanziale – o solo amici ed espandere la tua rete. Ci piace anche che Taimi si concentri sulla sicurezza e la sicurezza dei suoi utenti con speciali sistemi di verifica e autenticazione per tenere fuori gli account falsi. Non c’è niente di peggio di un pesce gatto professionista, giusto? E c’è anche la possibilità di creare gruppi in cui gli utenti possono avviare discussioni, organizzare eventi, collaborare e collaborare con le ONG. Questo è l’aspetto dei social network e ne siamo ossessionati. C’è anche una collaborazione con The Trevor Project, il che significa che gli utenti possono contattare Trevor immediatamente dai loro profili e la possibilità di effettuare videochiamate, il che significa che Taimi è una delle migliori applicazioni chat gay attualmente in circolazione! Quindi scarica ora per creare connessioni di qualità, stare al sicuro e condividere senza essere giudicato! Per Android e iOS


7. Planet Romeo

È iniziato a Gay Berlin e ora si è diffuso in tutto il mondo e, sebbene pesante per i collegamenti, consente anche agli utenti di trovare amici, appuntamenti o saperne di più sui problemi LGBT. Mira a essere un ambiente sicuro e amichevole in cui puoi vivere la tua vita omosessuale al massimo. L’app è gratuita e basta creare un rapido profilo per metterti in contatto con tonnellate di ragazzi in tutto il mondo. Puoi filtrare molto, in modo che il tuo feed non si riempia di persone che non ti fanno battere il cuore e salvi i tuoi preferiti. Per Android e iOS

8. VGL

Un’app incontri gay progettata per ragazzi, ragazzi, atleti e cuccioli. VGL ha oltre 1 milione di uomini gay tra i 20 ei 30 anni ed è molto mirato al mercato dei millennial. Immagina Instagram e Grindr tutto in uno. Puoi navigare e inviare messaggi a tutti i ragazzi che vuoi, gratuitamente, e poi seguire i ragazzi che ti piacciono per avere un’idea migliore di loro prima di incontrarti. Come puoi immaginare, molti ragazzi qui sono interessati solo a far crescere il proprio seguito, ma puoi sempre tentare la fortuna. La loro pagina dei profili più interessanti è particolare… da leccarsi i baffi. E non ci sono annunci. MAI. Per iOS

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!