Guida alla risoluzione dei problemi di Amazon Echo

By | Dicembre 9, 2019
Guida alla risoluzione dei problemi di Amazon Echo

Amazon Echo è davvero decollato. Certamente più di quanto immaginassi, e probabilmente più di quanto Amazon sperasse. Ora è in milioni di case e ci aiutano a fare qualsiasi cosa, descrivendoci il tempo, suonando la nostra musica preferita, controllando le case intelligenti o raccontandoci barzellette.

Tuttavia, non è tutto cosi semplice in quanto ci sono alcuni problemi comuni che derivano dal tuo nuovo Alexa. Ecco cosa tratta questa guida alla risoluzione dei problemi di Amazon Echo. Parlerò dei cinque problemi più comuni che potresti avere con il tuo nuovo dispositivo e ti consiglierò cosa puoi fare per risolverli.

Leggi anche: Come effettuare e rispondere alle chiamate con Amazon Echo

Amazon Echo non si connette al Wi-Fi

L’impossibilità per Echo di mantenere una connessione WiFi è un problema molto comune, ma è relativamente facile da risolvere. Sono disponibili due opzioni, ripristinare la connessione wireless e riavviare Echo o utilizzare un’app per verificare la potenza del segnale WiFi.

Ripristina il tuo WiFi:

  1. Spegni Amazon Echo.
  2. Spegni il router e / o il modem wireless.
  3. Lascia spento per un minuto.
  4. Riaccendi tutto e attendi un altro minuto.
  5. Riprova la tua connessione WiFi.

A volte Amazon Echo si disconnette dal WiFi a causa di un segnale scadente. Se il WiFi funziona con gli altri dispositivi, scarica un’app per verificare la potenza del segnale WiFi, fai attenzione a Echo e controlla la potenza del segnale. Se vedi reti Wi-Fi di bassa potenza o altre che utilizzano lo stesso canale, cambia il canale WiFi in uno diverso e riprova.

Mi dispiace, non capisco la domanda

Alexa è intelligente. Davvero intelligente, ma non è perfetta. Anche se hai addestrato il tuo Eco alla tua voce, potresti ancora sentire “Mi dispiace, non capisco la domanda”. Esiste una curva di apprendimento per il riconoscimento vocale. Più usi Echo, migliore è il riconoscimento di accenti e comandi.


A volte non importa per quanto tempo l’hai usato, sentirai comunque il messaggio. Seleziona Impostazioni e cronologia Alexa per verificare ciò che ha ascoltato. Se non assomiglia a quello che hai detto, ripeti l’allenamento. Se è simile a quello che hai detto, ripeti il ​​comando più chiaramente e vedi cosa succede.

Per utilizzare nuovamente la formazione vocale, seleziona Impostazioni e Formazione vocale nell’app Alexa.

Alexa non risponde affatto

L’Echo ha diversi microfoni, potrebbe sentire uno spillo cadere a un miglio di distanza, anche se potrebbe capitare che Alexa non risponde. Sembra che ti stia ignorando di proposito. In questo caso, puoi riavviare Echo per vedere se risolve il problema o passare attraverso l’addestramento vocale come sopra. 

Mentre ci vogliono un paio di minuti per riqualificarlo per riconoscere e rispondere alla tua voce, è l’unico modo che conosco per far funzionare di nuovo Echo in questo caso.

Alexa non si connette al Bluetooth

È possibile associare Echo agli altoparlanti Bluetooth e ad altre periferiche per offrire funzionalità extra. È possibile che la connessione si interrompa o che non si riesca ad accoppiare affatto. Di solito la soluzione è molto semplice, basta riavviare questi dispositivi per farli funzionare di nuovo.

  1. Apri l’app Alexa e seleziona Impostazioni.
  2. Seleziona il tuo Eco e Bluetooth.
  3. Seleziona Cancella in Cancella tutti i dispositivi associati.
  4. Seleziona Modalità di accoppiamento nella stessa finestra o pronuncia “accoppia” ad Alexa.
  5. Assicurati che anche il tuo dispositivo Bluetooth sia in modalità di associazione e lascia che si trovino.

Riproduzione sul dispositivo sbagliato

Amazon Echo potrebbe avere un proprio altoparlante ma può anche riprodurre musica o contenuti multimediali su altri dispositivi. Devi configurarli ma usando un comando vocale puoi dire ad Alexa quale dispositivo intendi utilizzare. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario ripristinare il dispositivo nell’app.

  1. Apri l’app Alexa e seleziona Impostazioni.
  2. Seleziona Dispositivi e assicurati che il dispositivo di riproduzione sia ancora presente.
  3. Assicurarsi che non sia impostato alcun dispositivo di riproduzione predefinito. Rimuovere il valore predefinito se ce n’è uno.
  4. Seleziona Modifica, quindi Elimina per rimuovere il dispositivo di riproduzione dal gruppo.

Una volta rimosso, è possibile aggiungere nuovamente il dispositivo di riproduzione ad Alexa e si spera che funzioni di nuovo correttamente. Per qualche motivo, avere un dispositivo di riproduzione predefinito può interferire con la riproduzione anche se si specifica quale dispositivo si desidera utilizzare.

Amazon Echo è un altoparlante intelligente molto potente e diventa sempre più intelligente. Mentre il miglioramento è costante, ci sono ancora problemi comuni da affrontare una volta che hai fatto entrare Alexa nella tua vita. Speriamo che questa guida alla risoluzione dei problemi di Amazon Echo possa essere d’aiuto.

Leggi qui: Come risolvere i problemi comuni di Alexa / Amazon Echo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.