Hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile? Ecco cosa fare

By | Giugno 7, 2019

In questo articolo parleremo di cosa fare nel caso in cui hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile. Come posso ricaricare il mio laptop senza un caricatore per laptop? Senza il caricatore del tuo laptop, potresti avere la sensazione che il tuo laptop sia quasi inutile. Potresti avere la fortuna di avere uno di quei super portatili che possono rimanere accesi fino a 17 ore, ma alla fine la carica si esaurirà, riportandoti allo stesso punto.



Quindi, cosa dovresti fare esattamente nel caso tu perdessi o dimentichi di portare il caricatore del tuo portatile? La risposta dipende dalla tua creatività. Mentre l’innovazione nella tecnologia dei computer continua a migliorare ogni giorno, non ci sono molte alternative alla ricarica di un laptop senza il suo caricabatterie.

Tuttavia, ci sono alcuni trucchi che puoi provare per mantenere il tuo laptop acceso. In questo articolo ti mostreremo come caricare facilmente il tuo laptop senza il tuo caricabatterie.

Hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile? Ecco cosa fare

È possibile caricare un laptop senza il suo caricabatterie? Sì, e il modo più semplice per farlo è con un adattatore universale. Ricordarsi di controllare sempre la tensione, indipendentemente dalla soluzione di ricarica. Se ciò non ti soddisfa, carica il tuo portatile dalla batteria di una macchina o usa un caricabatterie esterno.

Per sapere come fare,leggi la guida qui sotto.

Come posso ricaricare il mio laptop senza un caricatore per laptop?

Soluzione 1: Hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile? Vediamo come utilizzare un adattatore universale

Un adattatore universale è forse la soluzione più comune per i vostri problemi di batteria. Questi caricatori universali sono dotati di più connettori, quindi è probabile che ne troverai uno adatto alla porta di ricarica del tuo laptop.

È anche possibile acquistare singoli connettori separatamente. Alcuni adattatori universali hanno anche la possibilità di caricare il laptop da un’auto o da altri punti di alimentazione a 12V CC.

Quando viene collegato, l’adattatore non solo alimenta il laptop ma lo carica anche.

Tuttavia, se inseriti in modo errato, i connettori possono causare danni al laptop.

Soluzione 2 – Batteria per auto

Se sei il tipo di viaggiatore che trascorre la maggior parte del tempo in viaggio piuttosto che in ufficio, puoi utilizzare la batteria dell’auto per caricare il tuo laptop.

Cablare il laptop direttamente alla batteria può essere complicato dato che la maggior parte dei laptop moderni ha tensioni di batteria che vanno da 8 V e oltre, mentre la maggior parte delle batterie per auto è classificata a 12V.

Anche così, ci sono modi in cui è possibile “ricaricare” un portatile da una batteria dell’auto anche se la tensione è inferiore a 12V. Tuttavia, è importante essere prudenti in quanto si potrebbe finire con una batteria d’auto morta o danneggiare il portatile nel processo.

Il modo più efficiente per adattare la potenza della batteria di un’automobile alla corrente o caricare un laptop è l’uso di un inverter. Esistono vari inverter che sono in grado di generare corrente CA da una sorgente CC con una potenza di uscita compresa tra 12 e 24 V.

Quando hai l’inverter, puoi certamente usare l’accendisigari dell’auto per caricare il tuo laptop. Per fare ciò, segui questi 3 semplici passaggi:

  • Passo 1: collega l’inverter direttamente alla presa dell’accendisigari della tua auto.
  • Passaggio 2: ora collega l’adattatore CA del portatile all’inverter.
  • Passaggio 3: collegare l’adattatore CA al laptop.

Soluzione 3 – Hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile? Vediamo come utilizzare un caricabatterie per laptop esterno

Un caricabatterie per laptop esterno è un dispositivo standalone che non si collega al tuo laptop. Invece, si rimuove la batteria del portatile, si monta sul caricatore e si inserisce il caricabatterie in una presa elettrica.

La maggior parte dei caricatori per laptop esterni sono dotati di spie che lampeggiano quando la batteria è in carica, quindi rimangono accese quando la batteria è completamente carica.



Tieni presente che i caricatori per laptop esterni sono in genere specifici del marchio, quindi scegli quello che corrisponde alle specifiche del tuo laptop.

Soluzione 4 – Ricarica USB C

Se sei uno dei fortunati che hanno un USB di tipo C sul tuo laptop, allora non devi più preoccuparti.

La porta USB di tipo A consente solo il trasferimento dei dati e la potenza, ma non l’input. Con l’introduzione di USB di tipo B e, soprattutto, di tipo C, non solo sono consentiti trasferimenti rapidi di dati, ma anche input e output dell’alimentazione.

Quindi, se hai perso il caricatore del laptop, hai un paio di opzioni. Il primo è caricare il tuo laptop USB C tramite un power-bank. Ricorda che il power bank deve essere di 18v o superiore per avere l’effetto desiderato.

Inoltre, un grande power bank può fornire un sacco di carica al tuo portatile ed è anche portatile 😉 , quindi puoi portarlo con te ovunque tu vada.

Un’altra soluzione è quella di utilizzare un adattatore di alimentazione USB C. I portatili moderni sono dotati di quelli nella scatola, ma se non ne hai uno, compralo insieme a un buon cavo USB C a USB C.

L’ultima soluzione, per quanto sciocca possa sembrare, è quella di utilizzare il telefono per caricare il laptop. Sì, non durerà molto, ma nei casi urgenti quando hai bisogno solo di 10 minuti in più per salvare un documento o inviare un’e-mail, questo funziona.

Hai solo bisogno di un telefono con USB C e un cavo da USB C a USB C. Collega il tuo telefono e il laptop con il cavo e nelle opzioni USB sul tuo telefono scegli ” alimenta l’altro dispositivo collegato”. 

Questo è tutto. Il tuo telefono dovrebbe ora, per un tempo molto limitato, caricare il tuo laptop.

Mentre i metodi sopra descritti potrebbero fornire una soluzione per caricare il tuo laptop quando non hai un caricabatterie, tieni presente che costano soldi e richiedono un acquisto anticipato.

In tutti i casi, è più economico e sicuro acquistare un caricatore per laptop.

Spero di esserti stato d’aiuto nel caso nel caso in cui hai perso/rotto il caricabatterie del tuo portatile e hai bisogno di ricaricare il tuo laptop senza un caricatore per laptop. Se hai altre domande, lasciatele nella sezione commenti qui sotto e saremo sicuri di dare un’occhiata.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.