Hard Reset: cos’è, come si fa e quando si usa

By | Settembre 1, 2020
Hard Reset

Ti spiegheremo cos’è un hard reset Android, per cosa puoi usarlo e come viene eseguito per poter ripristinare il tuo cellulare Android allo stato di fabbrica o direttamente quando avvii il sistema operativo. Con questo, puoi pulire il tuo Android cancellando tutti i suoi dati o ripristinare il suo stato originale quando un errore potrebbe averlo bloccato o rallentato.

Inizieremo spiegando cos’è l’Hard Reset e cosa non è, dicendo tutto ciò che perdi nel caso eseguissi il procedimento. Successivamente, continueremo a dirti quando può essere utile usarlo, e finiremo spiegando i due processi su come fare hard reset passo dopo passo.

Cos’è l’Hard reset o ripristino dati di fabbrica

Hard Reset oppure Factory reset, è il termine con cui di solito ci riferiamo all’atto di resettare il tuo cellulare Android riportandolo allo stato di fabbrica, eliminando ogni configurazione aggiuntiva che abbiamo effettuato e tutte le applicazioni che abbiamo installato. Il tuo dispositivo rimarrà com’era quando lo hai acceso la prima volta.

Esistono due modi per resettare cellulare Android. Da un lato, c’è il ripristino un po’ più morbido, e che viene fatto direttamente dalle opzioni delle impostazioni di Android. E poi dall’altra, c’è l’hard reset davvero che puoi fare senza nemmeno accedere con il tuo cellulare, quindi ti diremo come fare entrambe le cose.

Una cosa che devi tenere a mente del reset fabbrica Android è che anche se resetti il ​​tuo cellulare e perdi tutti i tuoi dati personali, ma non perderai la versione Android che hai installato. Con questo intendo che se hai acquistato un cellulare con Android 8.0 e lo hai aggiornato ad Android 9 Pie, quando esegui il ripristino il cellulare sarà come nuovo ma utilizzando quell’Android 9 che avevi installato.

E un’altra cosa che devi tenere a mente è che questo metodo da solo non ti aiuta a sbloccare il cellulare o a disinstallare le applicazioni di sistema. Ciò significa che dopo aver eseguito un hard reset, se il tuo cellulare è di un operatore, rimarrà collegato ad esso e le applicazioni native rimarranno lì com’era. Anche se le hai cancellate o disabilitate, verranno ripristinate.

Android Hard reset per cosa puoi usarlo

Fare un Wipe Data Factory Reset Android è una semplice risorsa per ricominciare da capo quando qualcosa non funziona, ma non è qualcosa che tutti vogliamo fare a causa del fastidio di dover riconfigurare l’intero cellulare e installare nuovamente tutte le applicazioni. Tuttavia, ci sono contesti in cui può essere utile usarlo.


Ad esempio, se il tuo cellulare ha iniziato a funzionare male dopo un aggiornamento che è in conflitto con un’applicazione, o se pensi semplicemente che il tuo cellulare sia diventato lento, forse invece di  provare soluzioni diverse, preferisci ricominciare da zero, non ti resta che eseguire reset telefono Android.

Un altro dei classici motivi per cui questo di solito viene fatto è quando devi vendere il tuo cellulare. In questi casi, non vuoi che le persone a cui lo vendi siano in grado di accedere ai tuoi dati, quindi è meglio pulire tutto.

Nel caso in cui tu abbia già il cellulare sbloccato e, dopo aver ottenuto l’accesso come rootdesideri installare una ROM, di solito è conveniente ripristinare il tuo cellulare per fare un’installazione pulita in cui non ci siano conflitti tra i file di altre ROM che avevi prima.

Alla fine, questi sono momenti in cui eseguire un hard reset è qualcosa che devi decidere. Tuttavia, ce ne sono altri come il cellulare bloccato da qualche errore fatale o da malware in cui potresti non avere altra scelta che ricominciare da capo per riprendere il controllo. Vedi? Perché è importante per fare sempre delle copie di sicurezza.

E dato che parliamo di backup, nel caso in cui farai un hard reset è importante che tu ne abbia sempre uno fatto con i file che non vuoi perdere. È un processo irreversibile, cioè tutto ciò che cancelli con il wipe factory reset del tuo telefono, non potrai recuperarlo.

Come si fa Hard reset Android

Per fare un Hard Reset Android, la prima cosa è sempre controllare prima di avere un backup di tutti i dati che non vuoi perdere. Una volta fatto, devi andare alle impostazioni di Android e accedere alle opzioni di ripristino

In Android puro si troveranno nella sezione Sistema, e di solito saranno sempre vicini ai backup, ma la posizione esatta potrebbe cambiare a seconda della versione di Android e del produttore. È molto probabile che il tuo cellulare abbia diverse opzioni da ripristinare e i loro nomi possono variare a seconda del produttore e del suo livello di personalizzazione. L’opzione su cui devi premere è il ripristino dati di fabbrica, che è quello che cancella tutto il tuo cellulare.

Prima di procedere, ti verrà mostrata una schermata finale in cui ti verranno specificati tutti i dati che stai per perdere e gli account a cui hai effettuato l’accesso sul tuo telefonino. Per completare il processo, devi fare clic sul pulsante Ripristina telefono che vedrai in questa schermata dopo tutti i dati.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.