Huawei aggiunge APKMirror al suo market di app

By | Luglio 12, 2020
Huawei aggiunge APKMirror al suo market di app

Huawei aggiunge APKMirror al suo market di app.  Huawei Petal Search vuole essere anche una ricerca universale di app e aggiunge alle sue fonti il ​​repository APKMirror completo con accesso a una raccolta quasi infinita di app. Da quando Trumpazo ha rotto con la Cina, i ragazzi di Huawei non hanno smesso di lavorare nella ricerca di nuove soluzioni per evitare problemi derivanti dalla perdita della certificazione Google Play per i loro smartphone.

In effetti, il gigante cinese ha offerto milioni a pioggia agli sviluppatori per adattare rapidamente le loro applicazioni ai requisiti della Galleria app e dei suoi servizi mobili Huawei, offrendo anche opzioni agli utenti che sostituiscono i più importanti servizi Google come Maps, Search o YouTube, nel tuo caso qui Maps, Petal Search e DailyMotion.

Comunque sia, la grande sorpresa di Huawei non è altro che Petal Search, un’altra app fornita di una semplice barra di ricerca, ma che è diventata un widget essenziale nel nuovo Android di Huawei.

Non sorprende che questo motore di metasearch sia in grado di trovare quasi tutte le app universalmente, effettuando ricerche in diversi repository tra cui Huawei App Gallery e da ora in poi la raccolta completa del popolare APKMirror.

Huawei vuole migliorare la Galleria app e i suoi “Huawei Mobile Service“, ma la sorpresa delle sorprese è senza dubbio Petal Search, che vuole anche essere un motore di ricerca universale per le app, incluso il repository APKMirror completo.

Huawei aggiunge APKMirror al suo market di app, chi desidera il Google Play ora?

Le funzionalità di Petal Search continuano a crescere. Infatti, la barra di ricerca di Huawei offre già il supporto APK da più fonti, come Huawei App Gallery, Aptoide, APKMonk, APKCenter, Uptodown o APKPure, ora include anche il repository completo di APKMirror che è diventato una delle alternative più affidabili al Google Play Store.

È vero in ogni caso che alcuni repository come Aptoide si sono dimostrati piuttosto insicuri a causa del malware, sebbene APKMirror ci offra un po’ più di affidabilità, poiché è probabilmente l’unico repository di app Android che verifica tutte le applicazioni pubblicate e che controlla firme crittografiche per vedere se corrispondono all’APK dello sviluppatore originale.


In Petal Search è possibile cercare qualsiasi app e i risultati si mescoleranno mostrando il repository di origine in cui è disponibile. L’opzione APKMirror scaricherà automaticamente l’ultima versione dell’app, qualcosa di molto utile e che eviterà di dover navigare tra le opzioni, poiché si dovrebbe notare che APKMirror salva sempre una cronologia e puoi accedere alle versioni precedenti di qualsiasi app dal suo sito Web.

Ora è compatibile anche con i file XAPK

L’ultima delle innovazioni integrate e annunciate per Petal Search è la sua compatibilità con i file XAPK, che ci permetterà di installare direttamente questo tipo di pacchetti che integrano sia l’APK delle app che il resto dei dati necessari per la loro corretta installazione.

Ciò apre la possibilità a Petal Search di trovare i file XAPK e consentirci di eseguirli senza installatori esterni, facilitando l’attività per l’utente e correggendo così una delle esigenze di base di molte app per lavorare sul fork Android ora utilizzato dai cellulari Huawei.

Tuttavia, la necessità di molte app per le API e i servizi di Google rimane da risolvere, qualcosa che non ha una soluzione così semplice e che richiede un certo sviluppo e adattamento alla piattaforma e ai servizi mobili HuaweiSembra che, in effetti, i passi compiuti saranno seguiti da Huawei, che cerca di far crescere i suoi nuovi servizi e di non tornare sotto a Google … Ci riusciranno?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.