Huawei annuncia il suo primo telefono con una fotocamera selfie pop-up

By | Maggio 9, 2019

Con le fotocamere pop-up sempre più utilizzate, Huawei ha adottato questa nuova tendenza con il Huawe P Smart Z. Annunciato oggi, il Huawei P Smart Z è il primo smartphone Huawei con una fotocamera selfie pop-up. Secondo Huawei, la fotocamera per i selfie da 16 megapixel si apre automaticamente in un secondo e rientra allo stesso modo quando hai finito.



Per eliminare qualsiasi problema di durata, Huawei sostiene che il meccanismo a scomparsa della fotocamera su Huawei P Smart Z resiste fino a 12 kg (~ 26,5 libbre) di pressione e funziona per 100.000 cicli e di più.

La fotocamera selfie pop-up significa anche che il P Smart Z è il primo smartphone Huawei che non utilizza nessuna tacca o ritaglio. Invece, il telefono è dotato di un ampio display LCD da 6,59 pollici con risoluzione Full HD + (2,340 x 1,080).

Sul retro è presente una finitura bicolore, sebbene non vi sia alcuna differenza sostanziale tra il tono superiore e quello inferiore. Sempre sul retro è presente una configurazione a doppia fotocamera composta da un sensore primario da 16 MP e un sensore di profondità da 2 MP.

Sotto il cofano, il P Smart Z presenta una versione modificata del processore octa-core Kirin 710 di Huawei. Ad eccezione del processo di costruzione, tutto ciò che riguarda Kirin 710F è lo stesso del normale Kirin 710.

Altre specifiche interne includono 4 GB di RAM, 64 GB di memoria espandibile e una batteria da 4.000 mAh. Infine, il telefono esegue EMUI 9.0 basato su Android 9 Pie nei colori blu, verde e nero.

Il P Smart Z è ora disponibile in Italia per 279 euro ( $ 313).

Lenovo Z6 Pro: quattro fotocamere e Snapdragon 855 per salire di livello

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.