Home » Recensioni » Huawei presenta Honor Magic 2

Huawei presenta Honor Magic 2

Come previsto, il marchio alternativo di Huawei, Honor, ha rivelato pochi giorni fa Honor Magic 2. Uno smartphone senza cornici che non ha alcuna inclinazione che, come il Mi MIX 3 di Xiaomi, nasconde una tripla fotocamera sulla parte posteriore.

Qualche giorno fa, Honor ha tenuto, come previsto, una grande conferenza stampa in Cina per presentare due nuovi prodotti. Il primo è l’Honor Magic 2, oggetto di questo articolo, e il secondo è l’Honor Watch Magic, di cui parleremo in un prossimo articolo.

Questi sono due prodotti interessanti, anche se l’orologio è meno sorprendente dello smartphone. E per una buona ragione, l’Honor Magic 2 è il matrimonio tra uno Xiaomi Mi MIX 3 e un Mate 20 Pro, mantenendo i punti di forza e le risorse di entrambi i prodotti.

Triplo sensore fotografico nella parte anteriore …

Naturalmente, uno dei tratti distintivi di questo Honor Magic 2 è il telaio, al quale torneremo e che offre una risposta al problema della tacca, perché non piace proprio a tutti, nemmeno a me. Ma quello che ha sorprendentemente catturato la nostra attenzione non è questo, anche perché altri costruttori hanno avuto la stessa idea. 

Honor magic 2 è dotato di triplo sensore fotografico nella parte anteriore … dei tre, solo un sensore scatta foto: si tratta di un modello da 16 megapixel con apertura dell’obiettivo a f / 2.0. È affiancato da due identici sensori da 2 megapixel con obiettivi che si aprono af / 2.4. 

Naturalmente, questo complesso sistema è accompagnato da un sensore a infrarossi per fornire una funzione avanzata di riconoscimento facciale teoricamente in grado di competere con Face ID. 

… e triplo sensore anche nella parte posteriore!

Nella parte posteriore, troviamo ugualmente altri tre sensori in una configurazione diversa da quella di P20 Pro e Mate 20 Pro. Il sensore principale è un modello da 16 megapixel con apertura dell’obiettivo af / 1.8 e autofocus a rilevamento di fase. Il secondo è un sensore monocromatico da 20 megapixel con apertura dell’obiettivo af / 1.8. E il terzo è un modello da 16 megapixel con apertura grandangolare a f / 2.2. Il tutto accompagnato da un flash.

Il team è in grado di scattare in 2160p a 30 fotogrammi al secondo e sale a 480 fotogrammi al secondo in 720p. È un po’ più lento del Mi MIX 3. Ed è anche più lento del Mate 20 Pro.

Andiamo al display

Il Magic 2 è, come il suo predecessore, un cellulare che cerca di ridurre il più possibile i bordi intorno allo schermo. Questo include anche i bordi parziali come le tacche: non ce ne sono qui. Senza una tacca o dei bordi, lo schermo prende tutto lo spazio.

Il display di Magic 2 è esattamente lo stesso di Mi MIX 3: 6,39 pollici di diagonale, definizione Full HD + (1080 x 2340 pixel), rapporto 19,5 / 9, risoluzione di 403 pixel per pollice, retroilluminazione AMOLED. Questo schermo ospita, come per il Mate 20 Pro, un lettore di impronte digitali.

Il chipset è, ovviamente, (visto che è stato ufficialmente annunciato a settembre), Kirin 980 della gamma Mate 20. È dotato di 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria espandibile.

La batteria è dotata di ricarica rapida da 3500 mAh. La tecnologia qui è chiamata “Magic Charge” ​​ed è in grado di caricare la batteria al 50% in meno di 15 minuti.

Nessuna ricarica wireless, tuttavia, nonostante un involucro di vetro visibilmente minerale, come nella parte anteriore.

Il resto della scheda tecnica include un modem LTE, Bluetooth 5.0 e WiFi a doppia banda, un sensore GPS, un sensore NFC, una porta USB di tipo C e due porte SIM nano (la seconda è ibrida). Nessun NFC. Honor Magic 2 funziona con Android 9.0 Pie con EMUI 9.0. Questa versione di EMUI è arricchita con un assistente virtuale chiamato Yoyo e alimentato con intelligenza artificiale.

Abbastanza costoso per un Honor, ma più economico dei concorrenti

Il prezzo di Magic 2 è relativamente alto per un modello Honor, ma non tanto quanto la concorrenza. La versione da 6 + 128 GB è disponibile a 3799 yuan (482 euro), la versione da 8 + 128 GB a 4299 yuan (545 euro) e la versione da 8 + 256 GB a 4799 yuan (608 euro). Oggi dovrebbe partire per i negozi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto