I migliori aspirapolvere robot, quale scegliere

By | Settembre 18, 2020
migliori aspirapolvere robot

Gli aspirapolvere robot stanno diventando sempre più popolari, più veloci e più intelligenti che mai. Per evitare le faccende più ingrate, molti utenti si innamorano davvero di questi piccoli aspirapolvere intelligente collegati che puliranno efficacemente i tuoi interni automaticamente, se stai a casa o no. Stanco di dover scopare il tuo salotto o la tua camera da letto ogni giorno? Preferiresti passare la serata davanti a Netflix? L’acquisto di un aspirapolvere robot, sia esso un modello entry-level o di fascia alta, ti permetterà di mantenere la tua casa pulita senza alzare un dito. A seconda del budget e delle aspettative, ecco la nostra selezione dei migliori aspirapolvere robot disponibili nel 2020.

Non tutti gli aspirapolvere intelligenti sono uguali. Alcuni modelli sono più completi di altri. Per fare la scelta giusta, è importante prestare attenzione ai criteri che contano di più per te.

Dimensioni: essendo un aspirapolvere va ovunque per eccellenza, è importante assicurarsi che le sue dimensioni gli consentano di accedere a luoghi importanti per una pulizia efficace. L’aspirapolvere robot deve essere in grado di passare sotto i mobili (le gambe di una sedia), ad esempio. Il suo diametro e altezza devono quindi essere ragionevoli. Il peso per quanto lo riguarda non è molto importante poiché si muove da solo.

Programmazione : gli aspirapolvere robot sono programmabili in vari modi. Puoi pianificare una pulizia completa o localizzata di una stanza, scegliere una frequenza (giornaliera o settimanale), ecc. Alcuni modelli possono essere lanciati e controllati da remoto tramite la rete WiFi.

Ricarica: il tempo di ricarica può variare tra 1 e 8 ore a seconda del modello. Alcuni robot sono in grado di raggiungere la propria stazione di ricarica da soli. Per altri, tuttavia, è necessario collegarli manualmente al caricabatterie.

Autonomia: anche questo è un criterio importante. A seconda delle dimensioni della tua casa, osserva attentamente questo criterio. Sebbene alcuni modelli si ricaricano automaticamente al raggiungimento di una determinata soglia, una buona autonomia consente di avviare sessioni più veloci ed efficienti e quindi ridurre i tempi di attività del robot.

Tipi di spazzole: gli aspirapolvere robot possono essere dotati di una o più spazzole. La spazzola centrale che si occupa di superfici piane e facilmente accessibili. Le spazzole laterali sono progettate per pulire il pavimento lungo le pareti e negli angoli.

Le dimensioni del serbatoio: gli aspirapolvere robot sono senza sacchetto e quindi dotati di un serbatoio da svuotare regolarmente. La capacità varia generalmente tra 0,3 e 0,6 litri, o anche di più per i modelli più grandi. A seconda delle dimensioni della tua casa, scegli un modello che offre una dimensione confortevole, soprattutto per la pulizia a distanza.

LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove

LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove

Iniziamo con il più accessibile. Intuitivo, efficiente e facile da usare, LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove è l’aspirapolvere robot ideale se il tuo budget è piuttosto limitato. Per qualcosina più di 100 €, questo modello non fa molto … ma lo fa bene! LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove è infatti incentrato sulla pulizia del pavimento ma soffre dell’assenza di diverse funzionalità apprezzate dagli utenti: la connessione Wifi, per controllarlo o programmarlo tramite il nostro smartphone o una stazione di ricarica, che ospita la maggior parte degli aspirapolvere collegati automaticamente. Se stai solo cercando un’aiuto con le pulizie e non hai bisogno di tante funzionalità LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove è quello che fa per te.

[wpmc-amazon search=”LEFANT Robot Aspirapolvere Tecnologia FreeMove” template=”107237″ count=”1″ ]

Xiaomi Mi Robot 1S

Xiaomi Mi Robot 1S

Più completo del Dirt Devil, lo Xiaomi Mi Robot 1S è il successore della prima generazione del bestseller del produttore cinese. Eredita i punti di forza del suo predecessore, compreso il suo eccellente rapporto qualità-prezzo. Per meno di 400 euro, ottieni un potente aspirapolvere robot, di buona qualità e che offre un’autonomia molto confortevole di 2,5 ore grazie alla sua batteria da 5200 mAh.

L’aspirapolvere robot Mi Robot 1S ha un sensore per orientarsi meglio in casa. Il tempo di pulizia può essere programmato per una o più stanze contemporaneamente. Da apprezzare anche l’interfaccia molto raffinata della sua applicazione mobile, il controllo vocale grazie all’assistente personale Xiaomi AI speaker, un’alternativa a Google Assistant e Alexa. Mappatura precisa che ti consente di scansionare i tuoi interni per definire le aree da pulire!

[wpmc-amazon search=”Xiaomi Mi Robot 1S” template=”107237″ count=”1″ ]

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.