I migliori giochi gratuiti su Xbox One

By | Aprile 4, 2020
migliori giochi gratuiti su Xbox One

I migliori giochi gratuiti su Xbox One. I giochi gratuiti stanno lentamente prendendo il sopravvento. Ecco i migliori in assoluto su Xbox One. I giochi gratuiti sono diventati rapidamente più diffusi nel settore dei giochi negli ultimi anni. Anche cinque anni fa, erano disponibili pochissimi giochi per giocare completamente gratuiti e la maggior parte di essi non valeva la pena.

Al giorno d’oggi, con l’emergere di microtransazioni e battaglie, è del tutto fattibile per una società di gioco consentire che il loro gioco sia gratuito per tutti se hanno una base di giocatori dedicata che sta giocando e supportando gli sviluppatori che inseriscono regolarmente nuovi contenuti. Ogni piattaforma attuale offre alcuni notevoli spunti per quanto riguarda i giochi gratuiti. Ecco i dieci migliori giochi gratuiti su Xbox One.

I migliori giochi gratuiti su Xbox One

1. Fortnite

Fortnite è ancora uno dei migliori giochi gratuiti su Xbox One e stabilisce gli standard su come gestire non solo i giochi di battle royale, ma molti giochi gratuiti in generale. Chiunque giochi ai videogiochi conosce la storia di Battle Royale. Molti giocatori cadono in una grande mappa e saccheggiano armi e oggetti per aiutarli a eliminare altre squadre fino a quando non sono le ultime in piedi. Mentre la partita continua, una tempesta si insinua, spingendo i giocatori in un cerchio più piccolo per incentivare più combattimenti.

La caratteristica che differenzia Fortnite dagli altri reali di battaglia è la sua meccanica di costruzione. La raccolta di risorse ti consente di creare strutture rapide che fungono da copertura e possono invertire le sorti della battaglia.

2. Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Modern Warfare ha rilasciato un aggiornamento gratuito che consente ai giocatori, anche quelli che non possiedono Modern Warfare, di giocare una nuova modalità battle royale completamente gratis. Ciò che distingue Warzone dagli altri reali di battaglia (e anche Blackout, il precedente battle royale di Call of Duty in Black Ops IV ) è il sistema di gulag e denaro.

Se muori in Warzone, la partita non finisce automaticamente per te, come molti altri reali di battaglia. Sei preso come prigioniero di guerra e trasportato nel gulag, dove verrai allestito in una battaglia 1 contro 1 contro un altro prigioniero. Se vinci questo matchup, ottieni una seconda possibilità e vengono automaticamente generati di nuovo. Se i tuoi compagni di squadra raccolgono abbastanza soldi, possono anche usarli per riportarti in gioco.

3. Apex Legends

Apex Legends è un battle royale con meccaniche sparatutto eroe. Ogni partita inizia con tutte e tre le persone della tua squadra che scelgono da un elenco di personaggi unici con abilità e personalità diverse. Ogni eroe è inserito in una classe e ha un finale che influenza il gioco in diversi modi. Tutto, dal teletrasporto di Wraith al pacchetto di assistenza di Lifeline, è sul tavolo.

Apex è stato il primo gioco a rendere popolare il sistema ping. Con la semplice pressione di un pulsante, puoi indirizzare la tua squadra verso oggetti o nemici, suggerire luoghi in cui andare e altro ancora. È un sistema rapido e intuitivo che non è stato ancora superato.

4. Destiny 2

Destiny 2 è  iniziato come un gioco a prezzo pieno ma ha fatto una mossa per giocare gratuitamente insieme alla sua espansione Shadowkeep. La versione gratuita di  Destiny 2  include il gioco base inizialmente pubblicato nel 2017, nonché le espansioni di Warmind e Curse of Osiris. I giocatori più dedicati si concentreranno su espansioni successive. Tuttavia, senza soldi in alcun modo, giocare  alla  storia di Destiny 2 è assolutamente una vittoria per chiunque non l’abbia mai giocata prima.

Destiny 2 è uno dei più grandi sparatutto in circolazione. Presenta la straordinaria sensazione di Bungie di sparare in prima persona insieme alla voglia di trovare continuamente equipaggiamento migliore per far salire di livello il tuo tutore. C’è molto da giocare qui per i nuovi giocatori con dozzine di ore disponibili per te con i tuoi amici.

5. Brawlhalla

Brawlhalla è la cosa più vicina a Super Smash Bros che troverai senza perdere $ 60. Fino a quattro personaggi su uno schermo si combattono e cercano di staccarsi dallo schermo.

Mentre ci sono ben oltre 40 personaggi in totale, solo otto sono disponibili per tutti i giocatori. Puoi acquistarne di più in qualsiasi momento, ma c’è una rotazione costante, quindi alla fine avrai la possibilità di interpretare nuovi personaggi prima di buttare soldi su di loro. Come Smash , Brawlhalla si è appoggiato alle sue opportunità di crossover. I crossover nel gioco includono Rayman, Lara Croft, Adventure Time, WWE e molti altri.

6. Warface

Warface è uno sparatutto in prima persona incentrato su scontri a fuoco online in partite PvP o PvE in cui ogni giocatore sceglie tra cinque diverse classi: Sniper, Rifleman, Engineer, Medic o SED. Sebbene non sia il gioco più approfondito in questo elenco, Warface non richiede ai giocatori di spendere soldi veri per rimanere competitivi e offre un gameplay focalizzato online altamente divertente.

7. Dauntless

Dauntless è essenzialmente una versione gratuita di  Monster Hunter World . Un evento catastrofico ha distrutto il mondo, rilasciando mostri noti come behemoth che si nutrono degli umani sopravvissuti. Tu e altri giocatori dovete dare la caccia ai behemoth e prendere il bottino da quelle battaglie per creare e potenziare le vostre armi e attrezzature, permettendovi di affrontare continuamente nemici più grandi.

Se non hai il fondo per buttare soldi su  Monster Hunter World, Dauntless  sarà la tua prossima migliore opzione. Il problema è lì, ma le battaglie contro i colossi con un massimo di altre tre persone sono sempre un modo divertente per passare circa 20 minuti alla volta.

8. Warframe

In Warframe, i giocatori prendono il controllo di un membro dei Tennos, una razza di guerrieri svegliata dal pianto addormentato alla guerra intergalattica. Il gioco è pieno di molti livelli generati proceduralmente per mantenere le cose fresche, ma nel tempo si è aggiunto in vaste aree del mondo aperto che aiutano a inchiodare la sensazione di un gioco simile a un MMO.

Warframe offre molti macinatori per i tuoi equipaggiamenti e potenziamenti, ma attraverso vari aggiornamenti ha incluso molti aspetti diversi di altri giochi. Dagli scatti e dalla mischia agli elementi parkour e RPG, il tuo Tenno diventerà sempre più robusto. Mentre Warframe ha iniziato lentamente, gli sviluppatori si sono bloccati e, insieme all’aiuto di un fan molto dedicato, lo hanno reso uno dei migliori giochi gratuiti disponibili.

9. Smite

Smite è un MOBA che mette gli dei mitologici uno contro l’altro in un campo di battaglia. Sono presenti decine di divinità di vari periodi e luoghi, e ognuno ha abilità su misura per i loro rispettivi background. Se giochi sulla rotta libera, c’è una parte significativa di divinità con cui puoi giocare in ogni momento, e anche le divinità dietro un paywall sono disponibili per essere affittate o saranno gratuite durante periodi specifici.

Ci sono due modi principali per giocare a Smite, ognuno dei quali ruota attorno al combattimento di squadra. Innanzitutto, c’è la modalità di conquista più tradizionale in stile MOBA o una rissa molto più semplice tra le squadre nell’arena. Scegliere quale è il migliore per te dipenderà dalla tua affinità con i giochi MOBA.

10 Phantasy Star Online 2

Concludiamo la lista con un gioco che era disponibile solo in Giappone da anni prima di arrivare finalmente su Xbox One. Phantasy Star Online 2 è un MMO RPG d’azione con tonnellate di personalizzazione per impostare ulteriormente il tuo personaggio creato come solo tuo.

Le battaglie si svolgono in combattimenti in tempo reale con combo, con infinite avventure e ciò che descrivono come azione personalizzata ibrida. I giocatori diventano membri di una spedizione di ricerca chiamata Arks, una flotta di navi da crociera interplanetarie alla ricerca di una varietà di pianeti. I giocatori possono intraprendere missioni di missione e giocare in gruppi di 12 giocatori.

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.