I migliori smartphone tra 600€ e 700€

By | 14 Novembre, 2019
I migliori smartphone tra 600 € e 700 €

Vuoi sapere quali sono le migliori opzioni per acquistare uno smartphone tra € 600 e € 700? I prezzi di mercato tendevano ad aumentare, nel complesso, negli ultimi anni. Ma i marchi cinesi, in particolare Xiaomi, Oppo e Huawei, offrono in questa fascia di prezzo gli smartphone spesso meglio equipaggiati rispetto ad alcuni dispositivi più affermati. Ecco la nostra selezione delle migliori opzioni in questa fascia di prezzo.


Samsung Galaxy Note 9

La connessione WiFi del Samsung Galaxy Note 9 continua a cadere. Ecco la soluzione.

Il Samsung Galaxy Note 9 veniva venduto al momento del suo rilascio intorno ai 1000 euro – si trova oggi regolarmente nella fascia di prezzo di questa guida, ecco perché lo consigliamo. Lo smartphone è particolarmente premium, orientato alla produttività e ha una stilo incorporata.

È eccellente per quanto riguarda le foto grazie al suo doppio sensore. Il suo bellissimo display Infinity è davvero impressionante. Unico inconveniente: dobbiamo accontentarci di un Exynos 9810, quindi di una generazione prima. Tuttavia, questo non dovrebbe essere evidente per la maggior parte degli utenti, in quanto è già estremamente potente.

 

OnePlus 7 Pro

OnePlus 7 Pro

Primo vantaggio: il suo schermo con bordi curvi di 6,67″ che gli consente di visualizzare un rapporto di dimensioni dello schermo dell’88,6%. È AMOLED, compatibile HDR10 e ha una frequenza di aggiornamento di 90 Hz per animazioni più fluide soprattutto nei videogiochi. Senza bordi, è dotato di un sensore fotografico selfie a scomparsa.

Sul retro, il 7 Pro ha un triplo sensore fotografico con sensore principale da 48 Mp (Sony IMX 586), uno zoom ottico 3x 8 Mp e un grandangolo 117° 16 Mp. C’è anche una batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Warp Charge 30 (batteria del 49% in 20 minuti).

 

Huawei Mate 20 Pro

suonerie di Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro

Ancora più elegante e innovativo, Mate 20 Pro detiene il titolo di dispositivo più potente dell’anno. Il phablet brilla anche grazie al suo sensore di impronte digitali sotto lo schermo, al suo riconoscimento facciale 3D e al suo enorme schermo AMOLED senza bordi. Molto Premium, è proposto a 574 €.

 

Asus Zenfone 6

Asus Zenfone 6

L’Asus Zenfone 6 è dotato di un sensore fotografico da 48 + 13 Mp, uno Snapdragon 855, 6 GB di RAM, memoria interna espandibile e un’enorme batteria da 5000 mAh. Asus è stato ispirato dal Samsung Galaxy A80, con un doppio sensore fotografico rotante motorizzato. Incorpora l’enorme sensore Sony IMX586 da 48 megapixel e un sensore secondario da 13 MP. In particolare, una cerniera sposta il sensore dalla parte posteriore a quella anteriore secondo necessità.

 

Oppo Reno Zoom 10x

Oppo Reno Zoom 10x
Oppo ha dato un colpo basso a tutti gli operatori di mercato presentando il suo Reno – smartphone molto senza bordi che nasconde il sensore per i selfie in un vassoio a forma di pinna di squalo. La versione Zoom 10x offre, come suggerisce il nome, uno zoom ibrido lossless 10x basato su un sensore periscopio e le caratteristiche del suo triplo sensore fotografico. Con il suo Snapdragon 855 e fino a 8 GB di RAM, dovrebbe scalare senza troppi problemi la classifixa dei benchmark. Non è ancora disponibile, ma il marchio sta organizzando una conferenza a fine aprile in Europa. Senza troppa suspense, ci sono buone probabilità che lo vedremo atterrare nelle prossime settimane in Europa.

In arrivo …

Huawei P30 Pro

Huawei P30 e P30 Pro

Il P30 Pro  offre una batteria da 4200 mAh che secondo Huawei offre un’autonomia di oltre due giorni. Lo smartphone integra il processore Kirin Soc 980, 8 GB di RAM e sono disponibili in 128 GB o 256 GB per la memoria interna. Rappresenta la fascia alta di Huawei e si pone come il concorrente diretto del Samsung Galaxy S10. Huawei P30 Pro è dotato di un display OLED da 6,47 pollici con 2440 x 1080 pixel.

 

Approfondisci l’argomento:

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.