I migliori Tablet cinesi con Windows 10 del 2019

migliori Tablet cinesi con Windows 10
migliori Tablet cinesi con Windows 10

Questi sono i migliori tablet cinesi con Windows 10, una selezione di tablet e sistemi 2 in 1 che ci consentiranno di utilizzare il sistema operativo desktop ovunque ci troviamo. Un tablet è un dispositivo perfetto sia per consumare contenuti sia per crearli. Quando alla loro potenza aggiungiamo le nuove funzionalità di iOS e Android, ci consentono di godere di prestazioni migliori nei giochi, nei video ad alta risoluzione e nel lavoro. Ma … cosa succede se il tablet ha Windows 10 e non un sistema operativo ”per dispositivi mobili”?


I migliori telefoni entry-level del 2019 >>

Grazie ai progressi tecnologici, alla miniaturizzazione dei processori x86 e 64-bit, siamo stati in grado di realizzare tablet che sono fondamentalmente laptop. I tablet con Windows 10 sono un’ottima soluzione per lavorare e studiare, e sebbene ci sono dei costosi esempi, come Surface o Surface Book, ci sono anche tablet cinesi con Windows 10 che coprono una vasta gamma di prezzi e possibilità.

Di seguito, ti mostriamo alcuni esempi dei migliori tablet cinesi con Windows 10, una selezione di dispositivi che ci consentiranno di studiare e lavorare con editor di testo, ma anche con attività più raffinate.

CHUWI Hi8 Air

Abbiamo iniziato con CHUWI Hi8 Air, uno dei tablet Windows 10 cinesi più basilari che possiamo trovare. Certo, in termini di possibilità, non è male.


Con il suo hardware non possiamo fare molto (quel processore X5-Z8350 ha prestazioni simili a quelle di alcuni Core 2 Duo di molti anni fa insieme a 2 GB di RAM), ma ha il grande vantaggio di avere un doppio sistema operativo.

  • Schermo: 8” di 1.920 x 1.200
  • Processore: Intel quad-core x5-Z8350 a 1,44 GHz
  • Memoria RAM: 2 GB
  • GPU: integrata con frequenza 500 MHz
  • Memoria: 32 GB espandibile tramite microSD

Quindi, ha Android 5.1 e Windows 10 come sistemi operativi per avere a portata di mano i vantaggi di entrambi.

Il suo schermo ha una risoluzione di 1.920 x 1.200, è un tablet ideale per i più piccoli o per usarlo in casa. Possiamo comprarlo con 139 euro.

CHUWI Hi10 Air

Non lasciamo CHUWI, visto che dobbiamo parlare di Hi10, il modello top della società, sì, perde il doppio sistema operativo, ma guadagna consistenza come tablet con Windows 10.


Qui iniziamo a guadagnare funzionalità e, sebbene perdiamo la densità dei pixel rispetto al tablet menzionato in precedenza (più dimensioni, ma stessa risoluzione) abbiamo un display migliore e, soprattutto, un hardware migliore in generale.

  • Display: 10.1” IPS di 1.920 x 1.200
  • Processore: Intel X5 Z8350 quad-core a 1,44 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB
  • GPU: integrata 500 MHz
  • Memoria: 64 GB espandibile tramite microSD

Il processore e la RAM sono in grado di far girare Windows 10 in modo semplice, così come di eseguire applicazioni split-screen senza problemi.

Inoltre, ha una gamma più ampia di porte, come la micro HDMI o USB Type-C, che offrono al dispositivo la possibilità di connettersi, ad esempio, ad un’unità di archiviazione ad una velocità più elevata.

Per 210 euro, è uno dei migliori tablet cinesi con Windows 10 che possiamo acquistare, è ottimo per l’intrattenimento ma anche per il lavoro.


ALLDOCUBE iwork10 Pro

Il prossimo nella lista dei migliori tablet cinesi con Windows 10 è un altro tablet dual boot. Ritorniamo ad avere Android 5.1 e Windows 10 e un hardware su un tablet che sembra un ibrido tra i due CHUWI.

Il processore è il quad-core Atom X5-Z8350 a 1,44 GHz, lo stesso dell’Hi8 di CHUWI, tuttavia abbiamo 4 GB di RAM, una memoria espandibile da 64 GB e uno schermo IPS.

  • Display: 10.1” IPS 1.920 x 1.200
  • Processore: Intel X5 Z8350 quad-core a 1,44 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB
  • GPU: integrata 500 MHz
  • Memoria: 64 GB espandibile tramite microSD

La cosa migliore di questo tablet è che viene fornito con una tastiera e, sebbene la qualità generale non è il TOP, avere una tastiera apre nuove possibilità quando si lavora con un computer.

Se si desidera un tablet 2 in 1, sia in senso tablet + laptop e Windows 10 + Android, è una grande opzione per 230 euro.

Jumper EZpad 6 Pro

Eccoci di fronte a un tablet cinese con Windows 10 … qualcosa di diverso, e cioè che il suo processore cambia da Atom a Celeron, molto più capace nei processi. In questa occasione, abbiamo il Celeron N3450, un processore quad-core con una frequenza massima di 2.2 GHz, che accompagnato da 6 GB di RAM, può lavorare con qualsiasi suite per ufficio.

Ed è questo l’uso principale di questo tablet, dal momento che è il miglior tablet economico con Windows 10 per connettersi a un monitor esterno, navigare sul web e scrivere e portarlo dove vogliamo.

  • Display: 11.6” IPS 1.920 x 1.080
  • Processore: Intel Celeron N3450
  • Memoria RAM: 6 GB
  • GPU: Intel HD 500
  • Memoria: 64 GB

Lo schermo ha un formato 16: 9, molto più comune e, poiché il tablet non è molto potente in termini di prestazioni, allora per il processore è buono avere meno pixel da calcolare.

Se vuoi un tablet economico con Windows 10, per 260 euro non riuscirai a trovare molto di meglio. Inoltre, puoi acquistare la tastiera per trasformare il tablet in 2 in 1.

Lenovo Miix 320

Abbiamo inserito un marchio più conosciuto rispetto ai precedenti con un tablet con Windows 10 molto interessante. E non a causa dell’hardware che assembla, ma a causa delle caratteristiche.

Per i principianti, ha l’X5 Z8350 come processore, il che significa che non saremo in grado di fare miracoli con esso, ma per l’automazione dell’ufficio e guardare i video va più che bene.

Ha 4 GB di RAM e uno schermo da 10,1″. La cosa interessante, è dotato di 128GB di memoria interna e ha la tastiera.

  • Display: 10.1” 1.920 x 1.080
  • Processore: Intel X5 Z8350 quad-core a 1,44 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB
  • GPU: integrata a 500 MHz
  • Memoria: 128 GB

Incorpora una tastiera con touchpad che ci consente di avere un dispositivo 2 in 1 per meno di 300 euro. La tastiera offre anche due porte di espansione per l’aggiunta di periferiche.

CHUWI CoreBook

Ritorniamo a CHUWI, ma con un tablet molto diverso che si distingue dagli altri tablet economici.

Il CoreBook è un tablet 2 in 1 molto interessante grazie alle finiture di qualità, un design che punta direttamente all’utilizzo come tablet orizzontale e componenti molto, molto interessanti, a cominciare dal suo processore.

Gira con M3-7Y30 di Intel, un processore dual core con una frequenza minima di 1 GHz, ma con una spinta di 2,6 GHz. La GPU integrata non è male, è dotato di 8 GB di memoria RAM.

  • Display: 13,3″
  • Processore: M3-7Y30 di Intel
  • Memoria RAM: 8 GB
  • GPU: Intel HD 615 integrato
  • Memoria interna: 128 GB

Il suo schermo è 13,3 pollici, il più grande di questo elenco, e ha 128 GB di SSD e la possibilità di estendere tale memoria con altri 128 GB utilizzando una microSD.

Fa parte dei migliori tablet cinesi con Windows 10, e costa meno di 400 euro.

Lenovo MIIX 510

Se alziamo un po’ il prezzo, troviamo un altro Lenovo Miix, il 510. È un tablet con tastiera e con uno schermo da 12″ con risoluzione FullHD.

Il processore è l’i3-6006U, un processore dual-core con una frequenza di 2 GHz. Questo tablet è più potente degli altri in questo elenco, in quanto è dotato di un processore molto più potente.

  • Display: 12” 1.920 x 1.080
  • Processore: Intel Core i3-6006U
  • Memoria RAM: 4 GB
  • GPU: integrata Intel HD 520
  • Memoria: SSD da 128 GB

Ha 128 GB di memoria SSD e una tastiera che possiamo anche rimuovere, ma che dà un’altra dimensione in termini di produttività. Per 660 euro può essere nostro.

Huawei Matebook E

Finiamo con quello che potrebbe essere il miglior tablet cinese con Windows 10 in termini di qualità / prezzo. Questo è l’Huawei Matebook E, un 2 in 1 che ha una qualità di finiture spettacolari, così come un hardware che ci permette di fare ciò che vogliamo in termini di intrattenimento (anche con giochi di alta qualità) e produttività.

Abbiamo il processore Intel Core i5-7Y54, un processore dual-core con una frequenza minima di 1,2 GHz, ma che può arrivare fino a 3,2 GHz. Inoltre, abbiamo 4 GB di RAM e un SSD a 256 bit GB.

  • Schermo: 12” IPS 2.260 x 1.440
  • Processore: Intel Core i5-7Y54 quad-core a 1.2 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB
  • GPU: Intel HD 615 integrata
  • Memoria: SSD da 256 GB
  • Porte: x HDMI / x USB 3.0 / x microSD / x 3,5 mm / x Jack USB 2.0

Ha un’elegante custodia per tastiera che protegge il dispositivo su entrambi i lati e un design senza bordi bianchi e oro che gli conferiscono un aspetto molto premium.

Se stai considerando l’acquisto di un tablet cinese con Windows 10, questo è il meglio che puoi portare a casa. Sì, per quasi 700 euro.

Migliori smartphone Android | Dicembre >>

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*