iCloud: come eseguire il backup e ripristinare l’iPad

By | Settembre 12, 2019
iCloud: come eseguire il backup e ripristinare l'iPad

Se hai scelto di eseguire il backup del tuo iPad su iCloud appena finito di configurare l’iPad per la prima volta, dovresti già avere dei backup regolari memorizzati su iCloud. Tuttavia, se scegli di saltare questo passaggio, è piuttosto semplice configurare l’iPad per eseguire automaticamente il backup su iCloud. E se non sei sicuro di averlo fatto, segui questi passaggi per confermare di averlo impostato correttamente.



Come collegare il tuo iPad a una porta di rete Ethernet

Come eseguire il backup automatico del tuo iPad con iCloud

  1. Apri le Impostazioni sul tuo iPad.
  2. Tocca il tuo nome nella parte superiore della colonna di sinistra.
  3. Tocca iCloud.
  4. Le impostazioni di iCloud ti consentono di scegliere ciò di cui desideri eseguire il backup, inclusi contatti, eventi del calendario, segnalibri nel browser Safari ed elementi nell’app Note. Per impostazione predefinita, la maggior parte di questi sarà attiva.
  5. Scorri verso il basso e tocca iCloud Backup.
  6. Attiva o disattiva i backup automatici per il tuo iPad toccando il pulsante a scorrimento accanto a Backup iCloud. Quando è acceso, l’iPad eseguirà il backup stesso quando viene collegato a una presa a muro o a un computer.
  7. Tocca Esegui backup adesso per eseguire un backup immediato.

In futuro, il tuo iPad eseguirà automaticamente il backup. Il testo sotto Esegui backup ora ti indicherà la data e l’ora dell’ultimo backup.

Come collegare un iPad a un proiettore

Come ripristinare un iPad da un backup iCloud

Il ripristino di un iPad da un backup iCloud inizia cancellando l’iPad, il che lo riporta nello stesso stato in cui era quando lo hai comprato.

Esegui un backup manuale prima di ripristinare l’iPad per evitare di perdere foto o dati.

  1. Apri Impostazioni.
  2. Tocca Generale.
  3. Tocca Ripristina, quindi tocca Cancella tutto il contenuto e le impostazioni.
  4. Conferma la tua scelta e l’iPad si cancellerà da solo.

Come collegare un dispositivo USB a un iPad

Una volta che l’iPad ha finito di cancellare i dati, verrai reindirizzato alla stessa schermata in cui ti trovavi quando hai acquistato per la prima volta l’iPad. Durante la configurazione dell’iPad, ti darà la possibilità di ripristinare il tablet da un backup. Questa opzione viene visualizzata dopo aver effettuato l’accesso alla rete Wi-Fi e scelto se utilizzare o meno i servizi di localizzazione.

Quando si sceglie di ripristinare da un backup, verrà visualizzata una schermata in cui è possibile scegliere tra l’ultimo backup o uno dei precedenti.

Se stai eseguendo il ripristino da un backup perché hai riscontrato problemi con l’iPad che puoi risolvere solo eliminandolo, scegli prima il backup più recente. Se il tuo iPad continua a non funzionare correttamente, puoi passare al backup più recente successivo, ripetendo il processo fino alla risoluzione del problema.



Il ripristino da un backup può richiedere del tempo. Il processo utilizza la tua connessione Wi-Fi per scaricare impostazioni, contenuti e dati. Se hai avuto molti contenuti sul tuo iPad, questo può richiedere del tempo.

La schermata di ripristino dovrebbe fornire stime in ogni fase del processo di ripristino, iniziando con il ripristino delle impostazioni e quindi l’avvio nell’iPad. Quando viene visualizzata la schermata principale dell’iPad, l’iPad continuerà il processo di ripristino scaricando tutte le applicazioni.

Se riscontri un problema con questa fase, puoi scaricare di nuovo un’applicazione dall’App Store gratuitamente. Puoi anche sincronizzare le app da iTunes sul tuo PC. Il processo di ripristino sostituisce anche foto e altri dati, quindi se non sembra che stia facendo progressi, l’iPad potrebbe lavorare sul download di più di semplici app.

Come collegare l’iPad alla TV in modalità wireless o con cavi

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.